VERISSIMO/ Fabrizio Corona tra sosia di Belen e processi e lavventura americana di Elisabetta Canalis

- La Redazione

Verissimo è tornato in onda ieri su Canale 5 dopo una lunga pausa natalizia. Nello studio di Silvia Toffanin, con la presenza di Alvin e Jonathan, tanti gli ospiti

Corona_VerissimoR439
Fabrizio Corona (Infophoto)

Verissimo è tornato in onda ieri su Canale 5 dopo una lunga pausa natalizia. Nello studio di Silvia Toffanin, con la presenza di Alvin e Jonathan, si sono alternati tre principali ospiti: Elisabetta Canalis, Fabrizio Corona e Simone Annichiarico. La prima ospite del 2013 è stata la bellissima Elisabetta Canalis, che  si è detta molto serena e ha raccontato di stare attraversando un periodo di grande riflessione nel quale non sente nessuna pressione o disappunto per essere diventata una single, seppure sia una delle donne più desiderate dItalia. La Toffanin prendendo spunto del fatto che la Canalis è unassidua frequentatrice di uno dei social network che vanno per la maggiore in questo periodo, ossia Twitter, ha evidenziato come abbia pubblicato un messaggio nel quale fa presente alcuni buoni propositi per il nuovo anno, tra cui quello di fumare quanto meno possibile se non addirittura arrivare a smettere. La Canalis, in realtà, ha sottolineato come lei non sia unincallita fumatrice, bensì abbia preso una sorte di vizio parziale che la vede di tanto in tanto fumare qualche sigaretta soprattutto dopo aver mangiato un determinato cibo oppure aver bevuto un caffè. Ha notato inoltre come lasciarsi alle spalle questo vizio sia molto difficile, in quanto a livello inconscio si ha come la sensazione che non faccia male. Parlando poi del reality show cui ha partecipato per la tv americana – e che per la verità non è andato proprio benissimo in termini di risultato finale ottenuto – ha voluto ringraziare tutti gli italiani che lhanno votata. Ma qual è stata la storia damore più importante per Elisabetta? La Canalis ha detto di aver appreso qualcosa di importante da ogni relazione e di non essere per niente delusa di averle avute. Immancabile la domanda su George Clooney e sulle malelingue che parlavano di un rapporto finto per mettere a tacere le voci che volevano lui omosessuale. Elisabetta ha spiegato che si tratta di falsità e che ci sono tantissime dicerie su altri personaggi famosi, in particolare gli attori di Hollywood, del tutto infondate, create solo per vendere giornali. Il discorso si è poi spostato sulla data del 24 febbraio, che in Itala significa elezioni politiche mentre negli Stati Uniti coincide con la notte degli Oscar. Elisabetta ha confessato che andrà a votare e lo farà come tutti gli italiani allestero, mentre ha spiegato di non voler assistere dal vivo alla premiazione della notte degli Oscar. Lultima notizia che ha dato è che ha ricevuto la Green Card che le consentirà di poter lavorare negli Stati Uniti, ma che ha in programma di tornare a vivere nellamata Italia.

Dopo i saluti di Elisabetta Canalis si è parlato della tragedia che ha visto scomparire lo scorso 4 gennaio quattro italiani, tra cui il noto stilista Vittorio Missoni insieme alla compagna, durante il volo che lavrebbe dovuto riportare dalle isole Los Roques fino a Caracas. Purtroppo dopo 12 minuti dalla partenza del piccolo aeroplano si sono perse completamente le tracce sul radar. Sono stati vani tutti i tentativi di ricerca portati avanti dalle forze dellordine venezuelane. Secondo lesito dellultima ricerca, si è riusciti a individuare il punto preciso dove è scomparso laereo che è in pieno mare e i fondali sono profondi quasi duemila metri, il che rende impossibile stabilire se effettivamente laereo si trovi in quella posizione. Tra le varie ipotesi che sono state fatte delle autorità venezuelane cè quella che darebbe la colpa della scomparsa a un fulmine che avrebbe colpito in pieno laeroplano. La rotta Los Roques-Caracas sembra comunque maledetta, visto che sono stati quasi 60 gli areoplani scomparsi negli ultimi anni, tra cui cè una incredibile coincidenza che ha visto il 4 gennaio 2008 scomparire alla stessa maniera un aeroplano simile con a bordo ben 8 italiani. Cè anche la possibilità che vi sia la mano dei Narcos che avrebbero potuto dirottare il volo. In studio viene a dare la propria testimonianza il Romolo Guernieri, padre di Bruna, che insieme al marito e alle due figlie piccoline risultato ancora disperso. Si è parlato poi dellanniversario della tragedia della Costa Concordia, che proprio un anno fa andò ad arenarsi al largo dellisola del Giglio per una manovra molto sconsiderata a opera del Capitano Schettino. In quella sciagurata notte di 365 giorni fa persero la vita trenta persone mentre due risultano ancora disperse. In studio è venuto a raccontare il proprio dolore il marito di una donna il cui corpo non è stato ancora ritrovato, Elio Vincenzi. Continua alla pagina successiva.

È stato poi il turno di Simone Annicchiarico, conduttore della trasmissione Italia’s Got Talent insieme a Belen Rodriguez e che vede la partecipazione in qualità di giuria di Gerry Scotti, Rudy Zerbi e Maria De Filippi in qualità di giudici. Simone ha raccontato il suo rapporto professionale con Belen e la sua vita privata, in particolare dei suoi illustri genitori, Walter Chiari e Alida Chelli. Ha spiegato, in particolare, di quanto fosse difficile avere a che fare con sua madre, molto timida e bisognosa di avere accanto qualcuno, e di quanto sia stato particolare crescere con genitori da “dividere” con il pubblico italiano. Simone viene congedato con una clip che raccoglie il meglio delle tre edizioni di Italia’s Got Talent.

Dopo un ampio spazio dedicato alla cucina, in studio è entrato il terzo ospite della puntata: Fabrizio Corona, il quale ha spiegato di essersi “auto-invitato” perché crede nella cabala, visto che ha un altro processo in corso e con il precedente la presenza in video gli aveva “portato bene”. Dopo essere stato condannato a cinque anni per estorsione ai danni dell’allora calciatore David Trezeguet, ora tocca alla Cassazione decidere se confermare la condanna. Da parte sua Corona, ha spiegato di essere più nervoso dell’altra volta e che l’ex moglie Nina Moric a Natale è andata in Terra Santa per pregare per lui. Anche suo figlio Carlos è al corrente delle sue vicende giudiziarie. Silvia Toffanin ha poi mostrato la copertina di Novella 2000 in cui Corona è stato fotografato abbracciato con una ragazza marocchina molto simile a Belen Rodriguez. Nel settimanale è anche riportato un virgolettato di Corona in cui spiega di aver registrato sul suo cellulare il numero della ragazza sotto la voce “Belen Sosia”. Corona ha negato di aver rilasciato quell’intervista, anche se ha ammesso di non sapere il vero nome della ragazza. Si è detto anche dispiaciuto di creare involontariamente dei problemi a Belen, che ha rivisto circa un mese e mezzo fa in un incontro che è stato emozionante. Le strade dei due sono comunque ormai distinte e separate. Continua alla pagina successiva.

Dopo di che, con la presenza di Daniele Bossari, Verissimo ha affrontato il tema degli Ufo avvistati in Italia, grazie anche alla partecipazione in studio a Marina Comini, una donna che ha raccontato di aver avuto contatti con una razza aliena, e Alfredo Benni, membro del Centro ufologico nazionale. Alla fine c’è stato anche spazio per la presenza in studio di Carmen Russo ed Enzo Paolo Turchi, a raccontarsi prima della nascita di Maria mentre preparano una gustosa ricetta. A questo proposito viene anche mostrata un’intervista registrata a Gianna Nannini, da poco mamma e da poco tornata nei negozi di dischi con l’album “Inno”. Le ultime battute del programma sono state per Teo Mammuccari e Ilary Blasi, che stanno tornando in tv con il programma Le Iene Show, e per un servizio su Maddalena Corvaglia e la sua storia d’amore con il chitarrista Stef Burns.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori