TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: il commissario Meyser trova delle prove contro Doris. Puntata 23 ottobre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda mercoledì 23 ottobre, il commissario Meyser trova delle prove che potrebbero incastrare Doris per la morte di Julius

tempesta-amore
Tempesta d'amore
Pubblicità

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore il commissario Meyser si presenta da Doris con una ricevuta della sua carta di credito che certifica l’acquisto da parte sua di olio per motore dello stesso tipo di quello trovato sul luogo dell’incidente di Julius. Prima di scoprire come risolverà la situazione Doris, rivediamo quanto successo ieri nella soap tedesca. Marlene (Lucy Scherer) vede Konstantin (Moritz Tittel) travestito da Elvis e si rende conto che all’uomo piacerebbe partecipare al concorso che lui stesso sta organizzando. Poi, Konstantin intona Can’t help falling in love e Marlene lo segue e, mentre cantano, tra i due comincia un gioco di sguardi, in seguito al quale Konstantin si rende conto di essere innamorato di Marlene. Werner (Dirk Galuba) si appresta a partire con Charlotte (Mona Seefried) per accompagnarla alla Casa dei Tulipani, nonostante Doris (Simone Ritscher) abbia minacciato di lasciarlo; Doris si sente messa in secondo piano e rivela al marito questa sua impressione. Werner le consiglia di approfittare della sua assenza per concedersi qualche giorno di riposo, e poi parte con Charlotte.

André (Joachim Lätsch) incontra Franziska (Kerstin Gähte) per avere un chiarimento, ma continua a non credere alla storia del figlio gravemente malato, e rimane convinto del fatto che la donna mirasse ai suoi soldi e non provasse dei veri sentimenti nei suoi confronti. Parla di queste sue convinzioni con Sabrina (Sarah Elena Timpe), che però gli fa notare che, se la donna fosse stata soltanto alla ricerca di soldi, non avrebbe impegnato la collana, cosa che le avrebbe permesso poi di riscattarla e di rientrarne in possesso.

Pubblicità

Alfons (Sepp Schauer) e Hildegard (Antje Hagen) incontrano il parroco dell’hotel Furstenhoff, Martin (David Paryla), e questi chiede loro di dire qualche parola in chiesa, il giorno successivo, per la Giornata Internazionale della coppia; i due accettano, nonostante l’iniziale ritrosia di Alfons. Poi Martin entra in chiesa, e qui trova Franziska intenta a pregare. La donna si sfoga col parroco, dicendogli della neuropatia di suo figlio, e lui la conforta e la incita a non perdere la fede in Dio.Doris, intanto, sempre più infuriata con Werner, si lamenta con il figlio Konstantin, il quale la esorta a fidarsi del marito e a essere più comprensiva. André cancella dal suo cellulare il numero di Franziska e, mentre lo fa, arriva Michael (Erich Altenkopf), il quale parla ad André dei problemi che impediscono a lui e Marlene di mettere in atto il trasferimento a Firenze. André lo incoraggia a modo suo a non cedere, facendogli presente come l’amore possa aiutare a superare le difficoltà. Michael decide di chiedere consiglio a Tanja (Judith Hildebrandt), la madre di suo figlio Fabien, e in seguito alla conversazione con la donna, decide che sarà Fabien ad andare a trovare loro in Germania. Marlene è molto contenta della soluzione trovata da Michael, anche perché, come appreso in seguito a una conversazione con suo padre, ha appreso che il processo nel quale è coinvolto pare non avrà un esito positivo, e dunque lei sarà costretta a rimandare la partenza. Alfons e Hildegard pensano intanto a qualcosa di significativo da raccontare in chiesa, il giorno successivo.Goran (Saa Kekez) si lamenta con la coinquilina Tina (Christin Balogh) del suo lavoro in birrificio, e le rivela la sua idea di essere presente al Furstenhoff, la sera successiva, in occasione del concorso per sosia di Elvis, convinto del fatto che sarà pieno di gente importante. Tina gli consiglia di provare a farsi assumere al Furstenhoff, se pensa che questo potrà giovare alla sua carriera di attore. Alfons e Hildegard fanno una passeggiata nel luogo in cui spesso andavano a riflettere nei momenti di difficoltà, e vedono che l’albero sul quale avevano inciso le loro iniziali verrà abbattuto.

Natascha (Melanie Wiegmann) comunica a Konstantin che ha appreso dall’assistente sociale che è più facile adottare un bambino quando la coppia che chiede di poter adottare è sposata, e cerca di convincerlo a fare il grande passo. Don Martin, intanto, parla con Franziska e le propone di aiutarla, attraverso un appello da far girare sui social network, mentre André, non visto dai due, assiste alla conversazione. Goran va a parlare con Doris per cercare di convincerla a lavorare al Furstenhoff, ma il colloquio non ha molto successo.

Pubblicità

Alfons chiede a Natascha di esibirsi in chiesa il giorno dopo, per la Giornata della coppia, e la donna accetta volentieri. Infine, Goran apprende da Tina che uno dei partecipanti al concorso per sosia di Elvis non sarà presente alla competizione, e decide così di prendere il suo posto, convinto di avere a disposizione una grande occasione.

 

Trama puntata 23 ottobre 2013 – Eberhard Schuster, un vecchio amico di Hildegard, la sorprende con un racconto incredibile: molti anni prima, quando entrambi lavoravano su una nave da crociera, si sono sposati per gioco (così credevano, almeno), ma, di recente, Eberhard ha scoperto che quelle nozze sono valide: Hildegard è disperata all’idea di essere bigama… Andrè rassicura Franziska: le darà lui i centomila euro che le servono per far curare suo figlio a Boston. Konstantin confessa a Nils di essersi innamorato di Marlene. Il commissario Meyser si presenta da Doris con una ricevuta della sua carta di credito che certifica l’acquisto da parte sua di olio per motore dello stesso tipo di quello trovato sul luogo dell’incidente di Julius, e le chiede spiegazioni a riguardo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori