COWBOYS & ALIENS/ Il film con Daniel Graig e Harrison Ford tra western e fantascienza

- La Redazione

Italia 1 manda in onda il film Cowboys&Aliens, che vede la partecipazione, su tutti, di Daniel Graig e Harrison Ford, con una trama che mixa western e fantascienza

cowboysaliens_r439
Una scena del film

Questa sera, mercoledì 13 novembre, Italia 1 offre, in prima tv, il film Cowboys&Aliens: lappuntamento è fissato alle ore 21.10. La pellicola, realizzata nel 2011, è stata diretta dal regista statunitense Jon Favreau. Si tratta di un film che combina paesaggi e situazioni proprie del genere western con la fantascienza. Il film è stato co-prodotto dalla Imagine Entertainment, dalla DreamWorks SKG e dalla Platinum Studios; inoltre, è stato distribuito in Italia dalla Universal Pictures. Il film dura 116, ma esiste anche la director’s cut, della durata di 135 minuti. La storia sispira alla graphic novel omonima, realizzata da Scott Mitchell Rosenberg nel 2006.

Dando uno sguardo alla trama, la vicenda narrata, ambientata in Arizona nel 1873, prende le mosse dal risveglio di un misterioso uomo (Daniel Craig) nel deserto. Costui, che non ricorda nulla del suo passato, indossa uno strano braccialetto, che non riesce a togliersi, e presenta una ferita sul fianco. Luomo incontra tre individui giunti a cavallo, i quali, considerandolo un fuorilegge, provano a catturarlo. Nella lotta luomo uccide i suoi assalitori, impossessandosi dei loro vestiti, delle loro armi e di un cavallo, grazie al quale raggiunge la cittadina di Absolution. Entrato nella chiesa locale, il misterioso individuo incontra il pastore, che, vedendolo ferito, lo medica. Poco dopo, luomo con il braccialetto cammina nelle strade della cittadina, imbattendosi in un ragazzo che, completamente sbronzo, spara allimpazzata, dandosi molte arie. Si tratta di Percy Dolarhyde (Paul Dano), figlio del potente e autoritario colonnello Woodrow Dolarhyde (Harrison Ford). Lo straniero con il braccialetto stende a terra il ragazzo per punire la sua arroganza, interrompendo i suoi spari. Poco dopo, Percy si rialza e, accecato dallira, continua a sparare, ferendo involontariamente il vice-sceriffo.

Avendo assistito allaccaduto, lo sceriffo locale John Taggart (Keith Carradine) lo porta in prigione, dove, dopo un po, viene raggiunto dallo stesso straniero, che è stato riconosciuto come il pericoloso bandito Jake Lonergan. Nel frattempo, Absolution, dove è tornato Woodrow Dolarhyde, infuriato per larresto del figlio, subisce un attacco da navicelle aliene, che portano via diversi abitanti. Uno degli strani velivoli viene abbattuto da Jake Lonergan grazie al suo braccialetto. Il pilota della navicella riesce a salvarsi e a fuggire; allora, un gruppo di uomini, in cui sono presenti anche Jake, Woodrow ed Ella (Olivia Wilde), una strana donna, interessata al braccialetto di Lonergan, decide di inseguirlo, con la speranza di ritrovare gli abitanti rapiti.

Nella notte riescono a trovare la creatura inseguita, che uccide il pastore, scappando via. Levento impaurisce molti dei volontari, che decidono di ritornare in città. Il resto del gruppo continua la sua ricerca e, poco dopo, incontra la banda di cui Jake era il capo. Scoppiata una lite con il nuovo capobanda, Lonergan lo fa fuori riprendendo il controllo dei suoi uomini, che si uniscono al gruppo. In seguito, Jake e gli altri vengono assaliti da alcuni velivoli alieni. Vari uomini sono rapiti, ma lex bandito riesce ad abbattere due navicelle. Nella battaglia Ella viene ferita mortalmente da un alieno.

Terminata la battaglia, Jake, Woodrow e il giovane Nat (Adam Beach) vengono fatti prigionieri dagli indiani, che ardono il corpo senza vita di Ella, la quale risorge prodigiosamente dalle fiamme: Ella, in realtà, è anch’essa un’aliena, il cui pianeta è stato distrutto dalle perfide creature nelle navicelle. Secondo la Extraterrestre, solo Jake può salvare l’umanità dagli invasori, che sono alla ricerca di oro, materia preziosissima e rarissima nel loro mondo. Grazie alle droghe somministratigli dagli indiani, Lonergan riacquista la memoria, ricordando di essere stato rapito dagli invasori, che hanno ucciso la sua compagna, e di essere riuscito a fuggire, evitando una morte per carbonizzazione, sfigurando con il laser un alieno.

In seguito, Jake e i suoi amici, insieme con gli indiani, si dirigono verso il covo dei malvagi invasori. Inizia una sanguinosa battaglia tra gli alieni e gli umani. Durante lo scontro, Ella e Jake liberano gli abitanti rapiti. Poco dopo, l’aliena, ottenuto il braccialetto dall’ex bandito, si reca nel cuore del covo degli invasori e lo fa saltare in aria, sacrificandosi. Poco prima, Jake sorpreso dall’alieno che aveva sfigurato, riesce a salvarsi grazie all’intervento provvidenziale di Woodrow. Sconfitti gli invasori, Jake, Woodrow e i superstiti tornano in città, portando tutto l’oro estratto dai loro malvagi nemici. Infine, Lonergan, salutati i suoi amici, decide di lasciare Absolution.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori