UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni e Video: Filippo decide di aiutare Sandro

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda venerdì 20 dicembre 2013, Roberto rischia di essere allontanato dal Sandro e Filippo tenta di prendere in mano la situazione

upas-filippo-2
Un posto al sole

Tutto è pronto per il “Natale con i fiocchi” per gli abitanti di Palazzo Palladini e mentre molti sono già pronti per la partenza, altri sbrigano le ultime cose. Genny va da Giulia per chiederle di dare un’altra possibilità a Genny ma quest’ultimo è sotto la lente da parte di Michele che lo collega all’omicidio Russo. Sandro potrebbe perdere suo figlio e allora è Filippo che decide di prendere in mano le redini della situazione. Nell’ultima puntata, Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) non riesce a trovare Sandro ed è già sul piede di guerra ma alla fine, insieme a Filippo (Michelangelo Tommaso), lo trovano riverso a terra in una pozza di sangue. Sandro viene portato in ospedale dove Filippo sembra non volerlo lasciare solo… Giulia (Marina Tagliaferri) sgrida Genny per la sua assenza ingiustificata ma decide di dargli un’altra possibilità. Quest’ultimo si presenta a casa di Rossella per confidarle i punti più dolorosi della sua vita… Otello (Lucio Allocca) si prepara per le sue vacanze sulla neve e convince Michele e Silvia d andare con lui. Niko (Luca Turco) ci prova con Micaela (Cristiana DellAnna) am lei ha già un altro progetto, andrà a Berlino con il piccolo Jimmy. Sandro risulta fuori pericolo ma non vuole vedere suo padre adesso lui rischia davvero di perdere suo figlio. Rivedi l’ultimo episodio online e preparati alla puntata di oggi cliccando qui

A Un posto al sole dopo il tentato suicidio di Sandro, Filippo deciderà di aiutare il fratello. Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo nell’ultimo episodio in onda. Niko (Luca Turco) pressato come sempre da suo padre Renato (Marzio Honorato), fa presente a Micaela (Cristiana DellAnna) come debbano il prima possibile effettuare il test che accerti che sia lui il padre del piccolo Jimmy. Niko rimarca limportanza che avvenga il riconoscimento del piccolo anche per una serie di problematiche di natura legislativa. Micaela non pare essere intenzionata a soddisfare questa richiesta anche in ragione del fatto di avere in programma una rilassante passeggiata proprio insieme a Jimmy. Niko non può fare altro che incassare questo nuovo rinvio e riportarlo al proprio genitore che manco a dirlo, sottolinea tutti i motivi per il quale debba avvenire quanto prima il riconoscimento che non è assolutamente un atto dovuto e da prendere sotto gamba. A un certo punto il discorso si sposta sulle vacanze di Natale con Renato che manifesta la propria insofferenza nel sapere suo figlio da solo a Napoli mentre lui si diverte in alta montagna. Niko evidenzia come da parte sua non ci sia nessun problema sotto tale punto di vista anche perché lui merita una bella vacanza dopo un duro anno di lavoro. Renato coglie loccasione al volo per chiedere al figlio di seguirlo in questa vacanza insieme al piccolo Jimmy. Niko rimarca come lidea sia molto bella anche se ha bisogno di organizzarsi e valutare bene la proposta. Lo stesso Niko evidenzia al padre lintenzione, in occasione di questo prima Natale insieme a proprio figlio Jimmy, di regalare a questultimo qualcosa che possa essere da ricordo per questa occasione speciale passata insieme. Niko vorrebbe che Renato lo aiutasse a scegliere qualcosa di veramente speciale. Renato, entusiasta della cosa, accetta immediatamente. Più tardi, Renato si mette immediatamente alla ricerca di una sistemazione nello stesso albergo nel quale soggiorneranno anche loro. Adriana notando come il proprio uomo stia cercando una camera singola con culla, gli sottolinea come stia dimenticando Micaela che certamente non può restare da sola a Napoli mentre il figlio parte per andare in montagna. Renato ammette lerrore e dopo aver appurato come lalbergo disponga anche di una doppia, si precipita per fargli presente la cosa. In effetti anche lo stesso Niko aveva pensato al problema e per questo è in attesa che Micaela ritorni per parlargliene. Qualche ora più tardi, Niko affronta largomento con la diretta interessata, alla quale rimarca come potrebbe godere di una bellissima vacanza in cui peraltro tutto verrebbe pagato da Renato. Micaela inizialmente fa presente come la montagna non si addice per nulla al suo carattere e poi sottolinea come in realtà lei si sarebbe già organizzata per Natale e nello specifico insieme al piccolo Jimmy, ha intenzione di andare a Berlino a trovare sua madre. Niko resta letteralmente basito dinnanzi a tale notizia. 

Sandro, nel frattempo, dopo aver litigato anche con Tommaso (Michele Cesari) torna a casa e sfruttando il fatto di essere da solo, si taglia le vene. Per fortuna Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) dovendo andare insieme a Filippo (Michelangelo Tommaso) a una importante riunione e accorgendosi di aver dimenticato a casa una importante chiavetta usb contenente alcuni documenti, ritorna nell’appartamento trovando il figlio in fin di vita. Ovviamente è corsa all’ospedale dove verranno raggiunti anche da Marina (Nina Sodano). La situazione è abbastanza seria ma fortunatamente Sandro è fuori pericolo. Roberto vorrebbe vederlo ma il dottore gli fa presente come Sandro abbia palesato di non voler assolutamente vedere il padre. Roberto, che certamente si sente responsabile del tentativo di suicidio del figlio, non perde la sua arroganza e predisposizione al comando, volendo per forza di cose entrare nella stanza. Ne nasce una discussione piuttosto accesa anche con Marina che pensa sia meglio non far agitare Sandro. Otello (Lucio Allocca) sta ultimando i preparativi per partire e andare a passare il Natale insieme all’amata Teresa (Carmen Scivitarro). A lui si uniscono sia Michele (Alberto Rossi) che Silvia (Luisa Amatucci). Non pare essere entusiasta della cosa Rossella che dopo aver avuto una nuova delusione dal modo di comportarsi da parte di Genny è abbastanza giù di morale. Più tardi riceve la visita di Genny che in lacrime le racconta come la sua vita sia stata sempre difficile e come l’unica cosa bella che gli sia capitata sia stata incontrarla. Lei lo conforta e finiscono per baciarsi appassionatamente.

Trama puntata 20 dicembre 2013 – Reduce dall’aspra lite con Micaela, Niko saluterà il padre e gli altri in partenza per la neve, ignaro che qualcuno lo sta osservando… Sempre più innamorata del suo nuovo fidanzato, Rossella pregherà Giulia di venire incontro al ragazzo mentre Michele, apprese altre notizie su Pasquale Russo, tornerà a sospettare di Genny… Ferri apprenderà che rischia di essere allontanato dal figlio e Filippo tenterà allora di prendere in mano la situazione…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori