CENTOVETRINE/ Anticipazioni: Ettore finisce in ospedale. Trama puntata 11 febbraio 2013

- La Redazione

Le cose per Ettore si stanno mettendo male in carcere: Corradi lha infatti preso di mira e le anticipazioni di Centovetrine dicono che Ferri se la vedrà proprio brutta

Centovetrine_Ettore_FerriR439
Centovetrine

Le cose per Ettore si stanno mettendo male in carcere: Corradi lha infatti preso di mira dopo che ha rifiutato la sua amicizia e le anticipazioni di Centovetrine dicono che Ferri se la vedrà proprio brutta. Prima di scoprire qualcosa in più sulla puntata di lunedì, vediamo cosè successo in quella di oggi. La situazione di Sebastian (Michele DAnca) è piuttosto delicata. Il suo lasciarsi andare nella notte di sesso avuta con la propria assistente Margot (Gaia Messerklinger) sta prendendo una brutta piega e, soprattutto, rischia di minare in maniera piuttosto concreta la relazione con la propria compagna Laura (Elisabetta Coraini), qualora questultima dovesse venire a sapere quanto accaduto tra i due. Tra laltro Margot non sembra proprio curarsi della possibilità che Laura possa scoprire questo loro segreto: anzi, durante la festa indetta in redazione per il raggiungimento della vendita della duecentomillesima copia della rivista Cento, vedendo che Sebastian si dirige verso il suo ufficio per poter riflettere su quanto stia accadendo, non esita un solo secondo nel seguirlo. Lì Margot cerca ancora una volta di sedurlo e sembra proprio riuscirci. Il problema è che è giunta anche Laura alla festa e non vedendo il proprio compagno chiede lumi su dove si trovi a Carmen, che naturalmente ignara su cosa stia accadendo la informa del fatto che sia nel suo ufficio. Dunque Laura si dirige lì, con il rischio di poter cogliere sul fatto Sebastian e Margot.

Fortunatamente, quando Laura apre la porta dellufficio di Sebastian al suo interno trova soltanto Margot intenta nel mettere a posto alcuni documenti che probabilmente in quei convulsi momenti sono finiti per terra. Laura chiede dove si trovi Sebastian e Margot se la cava dicendo che non lha incrociato, in quanto probabilmente è sceso utilizzando la scalinata. Laura non solo non si rende conto di quello che stava succedendo tra loro, ma addirittura fa i complimenti alla ragazza per labito molto elegante e sensuale che indossa. In realtà, Sebastian, essendo riuscito a dire di no alle provocazioni di Margot, era andato in bagno per buttarsi un po di acqua in faccia e schiarirsi le idee, rimproverandosi per il comportamento che sta assumendo alle spalle della donna di cui è innamorato e con la quale vorrebbe condividere il resto della propria vita.

La sera, a casa nel suo letto, Sebastian è piuttosto pensieroso, anche se non appena vede Laura cerca di fingere unestrema passione nei suoi confronti. Le ricorda più volte quanto sia fortunato ad avere una donna così bella come lei e di amarla alla follia. Parole che mettono un po in allarme Laura che sottolinea come sembri che da parte di Sebastian ci sia la volontà di rassicurarla.

Altro momento di imbarazzo per Sebastian è quando arriva un messaggio sul telefonino, con cui Margot gli da la buonanotte evidenziando di essere sicura che lui stia pensando a lei. Insomma , una situazione davvero insostenibile per Castelli, che decide di dare un taglio netto a tutto questo. Convoca lindomani nel proprio studio Margot annunciandole di volerla promuovere a vice direttore di Cento. Unofferta molto interessante, ma che Margot non vuole assolutamente accettare in quanto sa bene essere un tentativo per allontanarla da lui. Sebastian non nasconde i propri intendimenti e sottolinea che nel caso non voglia accentare, comunque il suo posto di addetto stampa sarà occupato da unaltra persona. Margot inviperita lascia lufficio sbattendo la porta.

Ettore (Roberto Alpi) è intanto alle prese con le pressioni che sta cercando di esercitare su di lui una sorta di boss del carcere dove è detenuto. Si chiama Corradi e vorrebbe farselo amico, ma Ettore non sembra disposto ad avere a che fare con lui. Questo smacco subito sarà presto vendicato dallo stesso Corradi che in pratica distrugge la lettera che Diana ha inviato al padre. Ettore cerca di reagire aggredendo Corradi, ma immediatamente interviene uno dei suoi scagnozzi che gli punta un coltello alla gola. Insomma, sembra che ci siano dei guai in vista per lui qualora non decida di piegarsi al volere di Corradi.

Thomas (Brando Giorgi), tornando a casa da Cecilia (Linda Collini), le racconta di essere andato a trovare la sua ex moglie Daniela (Monica Ward) per portargli le lettere che nel corso degli anni sua figlia Margot le ha scritto. Cecilia non è certamente felice che lui cerchi la propria ex, ma dice di sapere benissimo che questo sia un passaggio obbligato. Daniela legge una di quelle lettere in cui Margot le dice di non volere più avere a che fare con lei e quindi decide di commettere un piccolo reato per tornare in carcere. Il caso sarà seguito proprio da Cecilia. Infine, Carol (Marianna De Micheli) riceve una mail con un filmato nel quale si vede Yuri (Andrea Bullano) che le ricorda come può attentare alla vita di sua figlia Lavinia in qualsiasi momento.

 

Trama puntata 11 febbraio 2013 Diana propone a Sebastian di entrare nella holding, chiarendo che non potrà mai scavalcarla. Brando decide di estromettere Serena dalla società, sperando che questo possa servirgli con Viola. Ettore viene picchiato in carcere dagli uomini di Corradi e finisce in ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori