UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Marina aiuta Filippo contro Roberto. Trama puntata 11 febbraio 2013

- La Redazione

Tra Filippo e suo padre Roberto i rapporti sono sempre più tesi, per via del comportamento che il primo ha nei confronti di Giorgio. L’intervento di Marina aiuterà però il ragazzo

Upas_roberto_ferriR439
Un posto al sole

Tra Filippo e suo padre Roberto i rapporti sono sempre più tesi, per via del comportamento che il primo ha nei confronti di Giorgio. Le anticipazioni di Un posto al sole dicono però che lintervento di Marina darà una mano al ragazzo. Vediamo ora il riassunto di quanto successo nella puntata di ieri. Lepisodio si apre con il litigio tra Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Giorgio Sartori (Stefano Davanzati): mentre Giorgio saluta e ringrazia per un possibile contatto di lavoro Marina Giordano (Nina Soldano) negli uffici delle imprese navali, sente che Ferri sta parlando a telefono con Renato Poggi di suo figlio Tommaso con toni di disprezzo e che ha intenzione di allontanarlo al più presto dal lavoro senza farsi troppi scrupoli. Giorgio affronta Roberto e i due vengono alle mani sulla terrazza delledificio. Marina è chiamata a intervenire e dice di non poter tollerare simili comportamenti nei suoi uffici.

Otello Testa (Lucio Allocca) cerca in tutti i modi di farsi perdonare da Raffaele (Patrizio Rispo), il portiere di Palazzo Palladini per il fatto di aver avuto il sospetto che Ornella lo tradisse con Max Peluso e di non averglielo detto. Raffaele sta sulle sue e dice a Otello di rivolgersi a lui dandogli del lei e di cominciare ad avere un comportamento portiere-amministratore dello stabile e non da amici. Viola (Ilenia Lazzarin) e Angela (Claudia Ruffo) si offrono di mettere una buona parola con Raffaele per far riappacificare i due. Silvia (Luisa Amatucci), intanto, si confida con la madre Teresa (Carmen Scivitarro) sul rapporto difficile che sta avendo in questo momento con il marito Michele (Alberto Rossi), il quale è profondamente in crisi per quanto accaduto al suo informatore Salvatore. Michele, infatti, in pensiero per la vedova di Salvatore, Maddalena, si reca al Centro dascolto di Giulia (Marina Tagliaferri) per chiederle di occuparsi di lei. Giulia si scusa con lui per non averlo fatto ancora, ma è stata presa da mille impegni, e pur essendosi recata a Porta Capuana, dove la donna ha una bancarella, non lha trovata.

Intanto, nellandrone di Palazzo Palladini si incontrano Roberto e il figlio Filippo, il quale si accorge che il padre è stato picchiato e gli chiede cosa sia avvenuto. Filippo, appena saputo che suo zio Giorgio ha perso la calma, si schiera subito con questultimo, dicendo che se questi era arrivato a comportarsi in quel modo, sicuramente avrà avuto un valido motivo perché il padre è capace di far uscire il peggio dalle persone. Viola e Angela cercano di intercedere con Raffaele affinché perdoni Otello, ma lui dice di non essere veramente arrabbiato, ma di stare tenendo il punto per dargli una lezione e di averlo già perdonato.

Michele Saviani ha accettato di scrivere un pezzo su San Valentino, ma è molto frustrato da questa situazione. La sua mente è altrove perché vorrebbe occuparsi di Camorra e di tematiche più importanti di una stupida festa e finisce col prendersela con sua moglie. Viola e Angela capiscono che Raffaele sta fingendo di tenere le distanze da Otello per lavorare di meno e riescono a farli riappacificare. Michele, pentito di aver trattato male la moglie, va al Caffè Vulcano a chiederle scusa e le propone di fare una passeggiata fuori programma sul lungomare per stare un po da soli. Lui sembra distrarsi e fra i due torna per un attimo il sereno, ma allimprovviso Michele vede una donna che sembra essere proprio Maddalena e la ferma. Silvia capisce che il marito ha in testa solo quella donna e si incupisce, vorrebbe parlarne con lui, ma per Michele sembra non esserci nessuna alternativa. Lui deve occuparsi della vedova di Salvatore, deve fare assolutamente qualcosa per lei, e non vuole appoggiarsi alla moglie.

Intanto, al  Caffè Vulcano Giorgio parla con il nipote Filippo e gli racconta di essere molto dispiaciuto di come si è comportato con Roberto quella mattina. L’uomo dice di aver perso la sua dignità arrivando alle mani. Mentre i due bevono qualcosa, Giorgio riceve una telefonata in cui gli viene comunicato che c’è un’acquirente disponibile per la sua barca. L’uomo deve pagare dei debiti, così non vuole lasciarsi sfuggire quell’opportunità, anche se a malincuore darebbe via la sua amata barca dedicata alla perduta moglie Valeria. Giorgio va subito al molo accompagnato da Filippo e scopre che l’acquirente interessato alla sua barca è proprio Roberto Ferri, il quale a conoscenza della sua difficile situazione economica, gli fa un’offerta molto bassa. Filippo ha parole molto dure per suo padre e il rapporto tra i due peggiora ulteriormente.

 

Trama puntata 11 febbraio 2013 Filippo riceve da Marina una proposta che gli permette di sistemare i conti con il padre. Viola ed Eugenio stanno vivendo un periodo non facile nella loro relazione, proprio quando si avvicina San Valentino. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori