FILM IN USCITA/ I Croods, Benvenuto Presidente, Gli amanti passeggeri e La madre

- La Redazione

Vediamo quali sono i film in uscita nei cinema italiani questa settimana: da quelli di animazione fino alle commedie, passando per un horror e per un documentario

Cinema_SalaR439
Il film al cinema (Infophoto)

Oggi, mercoledì 2 marzo 2013, è in uscita nelle migliori sale cinematografiche italiane il film documentario Mea Maxima Culpa – Silenzio nella casa del Signore per la regia di Alex Gibney e con Jamey Sheridan, John Slattery, Cris Cooper e Kyle Donnery. Il film parla di una delle accuse più forti contro la Chiesa cattolica, ossia la pedofilia da parte di alcuni preti. Il racconto parte dallo scandalo che ha coinvolto Lawrence Murphy, un prete degli Stati Uniti che si è reso protagonista di oltre duecento casi di abusi nei confronti di giovanissimi studenti. Le denunce, come si intuisce anche dalle interviste presentate nel corso della pellicola, fanno presente che soltanto a distanza di anni le giovani vittime hanno trovato la forza per denunciare quanto accaduto. Il film documentario accusa anche una certa omertà presente nella Chiesa Cattolica e grazie alla quale sono stati tenuti nascosti diversi episodi. Domani, giovedì 21 marzo, è presente al cinema il film di genere animazione, I Croods, diretto dal regista Chris Sanders e che vede la partecipazione in qualità di doppiatori nella versione originale attori del calibro di Nicolas Cage, Emma Stone, Ryan Reyolds e Cloris Leachman. Il film parla di quella che sarebbe stata la prima famiglia che ha popolato la Terra nellera preistorica. Una famiglia che seppur non così evoluta come quella che conosciamo oggi, è caratterizzata da un sentimento comune che la rende impermeabile a qualsiasi difficoltà tantè che quando lasciano la grotta nella quale vivono da sempre, riescono a superare insieme i tantissimi ostacoli che incontrano lungo il loro viaggio teso alla ricerca di un habitat perfetto dove mettere radici e quindi condurre il resto della propria esistenza. Nel corso di questo viaggio, inoltre, i vari personaggi della famiglia Croods ne combinano di tutti i colori per quello che è un film adatto anche a un pubblico meno giovane.

Sempre giovedì 21 marzo è in uscita il film horror La Madre per la regia di Andres Muschietti e con Jessica Chastain, Nikolaj Coster-Waldau, Megan Charpentier e Isabelle Nelisse. Il film racconta la storia di un uomo di nome Jeffrey che in seguito a un raptus di follia allo stato puro, probabilmente causato da alcuni guai di natura economica, uccide prima i propri colleghi di lavoro e poi la propria moglie. Fatto ciò ritorna a casa dove laspettano le proprie due piccole figlie alle quali sembra voler riservare lo stesso destino. Insieme a loro, sale sulla macchina e si incammina verso chi sa quale meta. Il suo stato psicologico è però fortemente disturbato e per questo sbanda finendo fuori strada. La sua corsa però non si ferma: prende le due bambine e si incammina attraverso il bosco fino a raggiungere una casa disabitata dove cercano riparo. Una volta dentro, mentre luomo tenta di mettere fine alle vita delle proprie figlie, interviene una presenza sovraumana che le salva. Circa cinque anni più tardi le due sorelline vengono ritrovate per caso dal fratello di Jeffrey. Lui decide di prendersi cura di loro, ma dovrà fare conti con alcune situazioni che lo metteranno a dura prova.

Ancora nello stesso giorno è in uscita il film Gli amanti passeggeri diretto dal maestro Pedro Almodovar e con Antonio Banderas, Penelope Cruz, Cecilia Roth e Paz Vega. Il film racconta alcune situazioni a sfondo sentimentale che si vengono a creare a bordo di un aereo di linea in partenza da Toledo verso Città del Messico. L’aereo non appena decolla lamenta un problema di natura tecnica e quindi presenterebbe dei problemi una volta che deve atterrare in terra messicana: per questa ragione incomincia a girare sopra l’aeroporto di partenza affinché venga preparato l’atterraggio per tornare a terra e riparare il guasto. Durante questi momenti si verificano diverse situazioni a sondo sentimentali e non, davvero molto divertenti. Sempre il 21 marzo è in uscita il film commedia Benvenuto Presidente per la regia di Riccardo Milani e con Claudio Bisio, Kasia Smutniak, Beppe Fiorello e Remo Girone. Il film racconta l’incredibile storia di un uomo onesto, che ha un nome piuttosto impegnativo (Giuseppe Garibaldi) e che nonostante la vita non gli abbia sorriso in particolar modo si mostra sempre ottimista e felice per quello che ha. Le sue giornate sono passate in compagnia degli amici e sono quasi sempre caratterizzate da forti discussioni con il proprio figlio che lo etichetta come un vero e proprio fallito. Un giorno, per un clamoroso errore della classe politica, viene eletto come nuovo Presidente della Repubblica. Suo malgrado, Giuseppe deve ricoprire questo ruolo e, nonostante i suoi modi di fare non per nulla per così dire in linea con il ruolo istituzionale che occupa, spesso e volentieri il suo buon senso e il suo essere cittadino rispettoso della legge lo portano a risolvere questioni in maniera impeccabile.

Sempre il 21 marzo è presente nei cinema italiani il film religioso Su Re per la regia di Giovanni Columbu e con Fiorenzo Mattu, Pietrina Menneas, Tonino Murgia e Paolo Pillonca. Il film racconta le ultime ore della passione di Gesù Cristo, ossia a partire dall’ultima cena fino ad arrivare alla crocifissione sul monte Golgota. Infine, l’ultimo film in uscita giovedì 21 marzo è L’amore inatteso, pellicola di genere drammatico diretta da Anne Giaffieri e con Eic Caravaca, Arly Jover, Jean Luc Bidon e Benjamin Biolay. Nel film viene raccontata la conversione alla religione cattolica di un uomo di 40 anni di nome Antoine, che dopo un scetticismo iniziale incomincia a credere effettivamente nella parola del Signore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori