AMICI 12 SERALE/ Chi è Greta Manuzi, la cantante rock nella squadra di Emma Marrone

- La Redazione

Greta Manuzi è una delle cantanti della squadra dei bianchi.Durante l’anno sono state molte le sfide e le prove che ha dovuto superare. Non sempre i professori erano convinti del suo talento

Greta_Manuzi_Amici_439
Greta Manunzi, la cantante romagnola in gara con la squadra dei bianchi di Emma

Greta Manuzi, cantante del serale di Amici 12 nella squadra dei bianchi, ha 21 anni ed è nata a Cesena, dove risiede la sua famiglia, mentre lei vive sola con il suo coniglio nano a Lungiano, in provincia di Forlì-Cesena. La ragazza ha sempre amato la musica e canta fin da bambina. Greta fa parte della band Aison, fusione di due precedenti gruppi musicali. Il loro sound è un mix di rock e progressive, metal. Lo stile di Greta infatti testimonia chiaramente le sue tendenze musicali. Capelli colorati e tagli particolari, jeans strappati e borchie sono i segni distintivi della ragazza, unica cantante del suo gruppo. Con gli Aison ha pubblicato, nel 2007, un demo intitolato “Luce”, in cui sono contenuti 3 inediti. Nel 2010 il gruppo ha inciso un altro demo, intitolato “Il viaggio”, che contiene altri 5 brani inediti. La band ha accumulato un bagaglio di esperienze ampio nel campo di musica dal vivo, suonando nei locali e nelle piazze e partecipando a diverse manifestazioni, con un discreto successo. Lo stesso anno gli Aison sono arrivati tra i sei finalisti, su oltre 4000 partecipanti, al concorso per gruppi emergenti Tour Music Fest. Attualmente Greta sta lavorando al progetto che vede l’uscita dell’album d’esordio della sua band.

Grazie alla sua voce graffiante, al timbro particolare e al suo stile unico, Greta ha conquistato i professori di canto Mara Maionchi e Rudy Zerbi, un po’ meno invece Grazia di Michele, riuscendo a entrare come titolare nella scuola di Amici di Maria De Filippi 2012-2013. Prima di ottenere il banco nella scuola più famosa di Italia però, Greta, che faceva la barista, aveva tentato la strada di un altro talent show. La giovane infatti ha partecipato ai provini di XFactor 4, ricevendo il sì di Enrico Ruggieri e di Anna Tatangelo, ma il no della Maionchi e del suo idolo Elio. Il percorso di Greta all’interno della scuola di Amici non è stato lineare e la ragazza ha passato periodi positivi, in cui ha ricevuto complimenti da parte dei professori e dei compagni, ma anche molti momenti di scoraggiamento, in cui gli insegnanti hanno messo in discussione il suo reale talento e la sua partecipazione al programma televisivo.

Per Greta il rapporto più difficile è stato quello con la professoressa Grazia di Michele, che più volte ha criticato il suo modo di cantare e di interpretare i brani assegnati durante la settimana. Il 18 gennaio 2013 infatti, la Di Michele consegna a Greta la sua prima maglia grigia e la cantante deve affrontare, in diretta, una sfida comparativa in cui ha il compito di dimostrare le sue reali potenzialità. Ed è in questa occasione che dopo una difficile prova dimostra ai professori di meritare la maglia da titolare e torna di diritto a sedere tra i banchi dei cantanti della scuola.

Dopo pochi giorni, il 24 gennaio Grazia di Michele chiede nuovamente una verifica per Greta, che supera la prova e continua la sua corsa per la fase finale del talent. Il 2 febbraio riceve in premio una esibizione nella puntata di sabato in diretta, per il suo buon rendimento settimanale. Il 4 febbraio Greta canta “Dedicato”. L’8 febbraio è nuovamente premiata con una esibizione, per l’ottimo rendimento all’interno della scuola. Il 22 febbraio arriva invece una nuova maglia grigia, dopo la verifica della insegnante Grazia Di MIchele. Superata l’ennesima prova, rimane di diritto nella scuola.

Il 28 febbraio è il momento, per la cantante romagnola, dell’esame di sbarramento. Greta viene tenuta in sospeso a causa di un semaforo giallo e, per accedere alla fase finale del talent, viene nuovamente esaminata il 15 marzo, quando invece ottiene il semaforo verde e un posto tra i finalisti del programma. Il 18 marzo, il direttore artistico Emma Marrone richiede la sua presenza nella squadra bianca, vedendo in lei un talento rock e una carica fuori dal comune.

All’interno della scuola Greta ha legato particolarmente con il bel ballerino casertano Pasquale Di Nuzzo, con il quale si vocifera ci sia ben più di un’amicizia. Il giovane, infatti, le ha più volte espresso stima e affetto e i due sono molto uniti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori