CENTOVETRINE/ Ascolti sopra il 20%. Anticipazioni e video ultima puntata

- La Redazione

Oltre 3,1 milioni di italiani ieri hanno visto la soap di Canale 5. Itanto ecco il link per rivedere la puntata di Centovetrine e le anticipazioni su quanto vedremo nel prossimo episodio

Centovetrine-Carol
centovetrine

La soap di Canale 5 continua ad avere un buon seguito di telespettatori in questa quattordicesima stagione. La puntata di ieri è stata vista infatti da oltre 3,1 milioni di telspettatori, poco meno dei 3,4 che hanno seguito Beautiful che va in onda proprio prima di Centovetrine. In ogni caso, la soap italiana ha avuto uno share del 20,4% contro il 20,2% di quella americana.

La soap made in Italy di Canale 5 è andata in onda anche questo pomeriggio ed è già possibile rivederla on line per chi si fosse perso l’appuntamento (clicca qui). In questo modo sarà più facile non perdersi nulla di quel che è accaduto in vista dell’appunamento di domani, ultimo giorno della settimana.

A Centovetrine Carol deve decidere se accettare la proposta di matrimonio di Leo. L’uomo sembra avere un asso nella manica per farla accettare… Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, in onda venerdì 20 settembre, rivediamo quanto successo oggi. Cecilia (Linda Collini) alla fine ha deciso di partecipare alla serata inaugurale del nuovo locale aperto da Damiano (Jgor Barbazza) e Ivan (Pietro Genuardi) che altro non è che il vecchio Blue Valentine nel quale la stessa Cecilia ha vissuto uno dei momenti più difficili della propria vita diventando una spogliarellista. Appena mette piede nel locale, Cecilia viene assalita da vecchi ricordi che aveva ormai rimorso. Inoltre le va incontro il fratello di Damiano, Zeno (Massimiliano Vado), con il quale peraltro ha avuto una intensa seppur breve storia damore. Zeno palesa la sua sorpresa nel rivederla in quanto avrebbe pensato che non ce lavrebbe più fatta a mettere piede allinterno del locale. Cecilia ammette come in realtà per lei sia stato quasi un sacrificio entrare in questo locale che nonostante sia stato cambiato da un punto di vista estetico, comunque le fa tornare alla mente momenti difficili. La stessa domanda fa Cecilia a Zeno e in particolare come possa lavorare allinterno del Blue Valentine. Zeno un po a sorpresa evidenzia come a differenza sua, lui non abbia nessuna intenzione di rimuovere vecchi ricordi del passato anche perché alcuni, li ritiene piuttosto piacevoli. Ovviamente si sta riferendo alla loro storia damore, facendo capire come ancora oggi sarebbe ben felice di poter ricominciare accanto a lei, cosa che però non sembra combaciare con le intenzioni di Cecilia che continua a buttare locchio verso il tavolino nel quale Damiano è seduto insieme alla nuova compagna Frida (Gaia Scodellaro). Infatti, Frida da donna molto scaltra quale si rende conto come Cecilia cerchi con lo sguardo Damiano. A tal proposito, Frida si mostra piuttosto gelosa di quanto sta accadendo, facendo presente come sia piuttosto strano il rapporto che Damiano ha con l’ex cognata. Dal canto suo Damiano, seppur ammette che in passato e in particolare quando non aveva ancora conosciuto la sua futura moglie Serena (Sara Zanier), tra lui e Cecilia ci sia stato un rapporto piuttosto intenso che però è finito ancora prima di nascere. Inoltre, Damiano la rassicura facendo presente come Cecilia rappresenti per lui soltanto una cara amica oltre che essere stata per molti anni una collega di lavoro con la quale si è trovato benissimo. Comunque Frida, invita Damiano ad andare verso Cecilia quanto meno per salutarla, onde evitare che possa pensare che sia stata la stessa Frida a impedire il loro incontro. Intanto, Laura (Elisabetta Coraini), in relazione del fatto che si sia fatto piuttosto tardi, fa presente a Ivan la sua intenzione nel voler tornare a casa anche perché la riunione in cui era impegnato Sebastian dovrebbe essere ormai terminata. Tuttavia, si ferma a scambiare qualche battuta con Ivan, chiedendogli come riesca a far conciliare il proprio lavoro con il Blue Valentine a Torino con il suo rapporto affettivo con Oriana che invece si trova a Venezia. Ivan rimarca come Torino è la sua città, dove peraltro ci sono tantissimi suoi amici e come soprattutto non riusciva a trovarsi a proprio agio a Venezia dove in pratica passava intere giornate ad attendere che Oriana tornasse da lavoro. Laura però gli fa presente come per amore occorra fare anche dei sacrifici. 

Carol (Marianna De Micheli) è alle prese con Leo (Luciano Roman) che le ha proposto di diventare sua moglie per mettere in atto un piano con cui riprendere il controllo della Holding. La donna in ragione del fatto che sappia troppo poco sul suo passato, decide di non accettare la cosa. Tuttavia sarà praticamente costretta a cambiare idea visto che viene di fatti ricattata da Leo che gioca sul fatto di essere lui a gestire la protezione di suo padre. Nel frattempo Viola (Barbara Clara) si reca da suo padre Sebastian (Michele D’anca) per metterlo al corrente della sua imminente laurea e inoltre della lettera che le ha fatto avere Jacopo (Alex Belli). Intanto, si va sempre più veros lo scontro tra Brando (Aron Marzetti) e Adam con quest’ultimo che si mostra poco delicato negli atteggiamenti, evidenziando incapacità gestionali del primo. Infine, Ettore (Roberti Alpi) e Sebastian, ricevono un fax che li avverte che Carol sta tornando a Torino. Questo potrebbe far cambiare idea a Ettore sulla sua partenza verso Hong Kong.

Trama puntata 20 settembre 2013 – Carol ritorna a Torino nella diffidenza e nel timore generale, ma il suo è un colpo a sorpresa: annuncia infatti che non farà la guerra a Sebastian ed Ettore, e addirittura cederà a Sebastian le deleghe sulle sue quote. In realtà Carol ha accettato la proposta di di matrimonio di Leo. Nonostante i tentativi di pacificazione di Viola, tra Brando ed Adam lo scontro è inevitabile. Viola raggiunge Jacopo nell’isola e gli chiede di tornare a Torino per partecipare alla sua laurea. Ma Jacopo le risponde che non è ancora pronto per tornare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori