BEAUTIFUL/ Anticipazioni: Liam e Steffy, il dramma della perdita del bambino… il video

- La Redazione

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda giovedì 30 gennaio, Liam e Taylor non sanno come dire a Steffy che durante l’incidente ha perso il bambino

beautiful-taylor
Taylor (Hunter Tylo)
Pubblicità

Abbiamo lasciato il nostro Liam (Scott Clifton) al capezzale della moglie dopo il fatidico incidente che costerà molto ad entrambi. La giovane non si è ancora svegliata ma adesso il pensiero di Liam va al loro bambino e così chiede insistentemente al dr Meade di riferirgli la verità. Purtroppo hanno perso il bambino, Liam avviserà amici e familiari ma dovrà superare la difficoltà di dirlo a Steffy affetta da amnesia. Sarà un periodo difficile per la coppia, riusciranno a superarlo? Liam perdonerà Steffy per il suo gesto scondiderato? Ecco un video che ripercorre la storia del loro dramma:

In questi giorni tutta l’attenzione del pubblico di Canale 5 e delle soap è puntata su Beautiful e sugli ultimi colpi di scena. La gravidanza di Brooke (Katherine Kelly Lang), per opera del cognato, e l’incidente di Steffy (Jacqueline McInnes Woods) stanno catalizzando l’attenzione e anche gli ascolti migliorano anche se di pochi decimi. In particolare, la puntata di ieri con Liam (Scott Clifton) al capezzale della moglie ha tenuto incollati davanti allo schermo 3.933.000 telespettatori per un totale del 20.75% di share. Potrà fare meglio oggi con la puntata delle rivelazioni del dr Meade?

Pubblicità

Nella prossima puntata di Beautiful Liam dovrà dire a Steffu che ha perso il bambino. Ma prima di scoprire le anticipazioni rivediamo quanto successo ogggi nella soap. Bill (Don Diamond) essendo stato avvertito della precedente telefonata di Brooke (Katherine Kelly Lange), prende immediatamente il proprio cellulare e le telefona. Brooke vedendo la chiamata di Bill, si fa coraggio e risponde ma non riesce a dire quello che ha nel proprio animo. Gli fa presente come non avrebbe mai dovuto chiamarlo e come il tutto sia stato frutto di un momento di debolezza. Prima di attaccare Bill ci tiene a farle sapere come lui sarò sempre pronto a darle tutto il proprio supporto qualora lei ne dovesse avere bisogno. Non appena attaccato il telefono, Bill riceve la visita di sua nipote Caroline (Linsey Godfrey) che è venuta per portargli un regalo come ringraziamento per la cospicua donazione che lui ha effettuato. Bill ringrazia la nipote ma notando un certo turbamento nel suo sguardo, capisce che ci sia qualcosa che non va e le chiede di come stia procedendo il suo rapporto con Rick (Jacob Young). Caroline non può fare a meno di ammettere come tutto stia andando sempre peggio identificando come unica responsabile Maya che lo sta letteralmente plagiando. Caroline è convinta che Rick abbia ormai deciso di lasciarla e non stia aspettando altro se non il momento opportuno per dirglielo. Questa è una situazione che la fa stare molto male perché è molto innamorata di Rick ed è convinta che Maya non sia la donna adatta per lui anche perché viene da un mondo completamente differente dal loro. Caroline sottolinea come di Maya sappiano soltanto che sia uscita da poco tempo dal carcere e che nel corso della propria vita ha dato in adozione la figlia. Caroline rimarca a Bill come Maya sia una persona molto furba e scaltra, non a caso è giù riuscita a essere inserita come testimonial nella campagna promozionale della nuova linea Hope for Future. Insomma, la donna ammette allo zio di essere fortemente scoraggiata nonché già rassegnata a perdere il proprio uomo, cosa che pensa possa avvenire proprio nel corso della serata in occasione di unuscita in cui ci sarà anche Maya. Tuttavia, Bill la invita a non perdere la speranza in quanto lei è una Spencer. Per questo vuole che non deponga le armi e continui a lottare per il proprio uomo. Non appena Caroline lascia lufficio, Bill riceve la propria assistente che ha importanti novità proprio sul conto di Maya. Lei è uscita dal carcere con una restrizione che le impone di stare lontana da un certo Jessie Grace, altrimenti sarà costretta a rientrare nellistituto carcerario. Il piano di Bill è molto chiaro: dovrà fare in modo che Maya possa essere nello stesso luogo di Jessie e che soprattutto le autorità vengano informate della cosa. Nel frattempo Brooke riceve la visita della figlia Hope (Kimberly Matula) appena rientrata dalla visita fatta presso la casa di Thomas (Adam Gregory) e Oliver. Hope racconta alla madre di aver incontrato Steffy (Jacqueline McInnes Wood) e di averla sentita parlare con suo fratello di come stia procedendo al meglio la vita con Liam (Scott Clifton) e di come non vedano lora di diventare genitori. 

Pubblicità

Hope racconta di essersi nascosta per non farsi vedere in lacrime. Tuttavia Steffy l’ha trovata e si è mostrata molto carina ed è anche per questo che si è decisa a rassegnarsi per sempre. Brooke cerca di consolare la figlia, facendole presente come presto ci potrà essere anche un nuovo amore nella sua vita che magari si potrebbe rivelare anche migliore rispetto a quello condiviso con Liam. Hope ringrazia la madre per le belle parole e per il fatto di esserle sempre vicina. Hope loda l’atteggiamento che lei ha tenuto nel corso degli ultimi mesi, riuscendo a trovare la forza di ripartire nonostante quello che è accaduto con Ridge e ora ha una nuova linea da gestire. Nel frattempo Steffy è rimasta vittima di un incidente in sella alla propria moto e quindi viene portata, priva di coscienza, al pronto soccorso dove il dottore la riconosce e quindi contatta immediatamente Liam. Una volta arrivato nella camere della moglie, Liam viene messo al corrente di come ci sia soltanto una leggera commozione cerebrale mentre purtroppo ha perso il bambino.

Trama puntata 30 gennaio 2014 – Il dottor Meade comunica a Liam che Steffy, ancora priva di sensi a causa dell’incidente di moto, non è grave, ma ha perso il bambino. Quando Steffy riprende conoscenza, Liam e Taylor non sanno come darle la notizia. Maya, malgrado le minacce di Bill, si lascia convincere da Rick ad andare con lui in un locale dove Othello fa il DJ. Alison, per ordine di Bill, paga Jesse, l’ex compagno di Maya e padre della loro bambina, per farsi vedere in pubblico con lei. Il piano di Bill è mandare in prigione Maya, che ha un’ordinanza restrittiva che la costringe a stare lontano da Jesse.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori