UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Greta propone a Marina un accordo. Puntata 30 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda giovedì 30 gennaio, Greta proporrà a Marina un accordo che Ferri però non sembra aver alcuna intenzione di assecondare

unpostoalsole_marinaR439
Un posto al sole
Pubblicità

A Un posto al sole Greta e Marina faranno un accordo suscitando le ire di Roberto. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata della soap, rivediamo cosa è successo ieri sera. Renato Poggi (Marzio Honorato) e suo figlio Niko (Luca Turco), in aeroporto, attendono il ritorno di Micaela e del piccolo Jimmy. A sorpresa il piccolo Jimmy è arrivato con la nonna Monica (Mariangela D’Abbraccio), con la disapprovazione di Renato che ritiene la ragazza una irresponsabile. Michaela ha ricevuto un’importante proposta di lavoro (cameriera nella più grande casa chiusa di Berlino) e ha deciso di restare lì. Manuela Cirillo (Cristiana Dell’Anna) confida a Giulia (Marina Tagliaferri) le sue difficoltà nel vedere assieme la gemella Micaela, Niko e il piccolo Jimmy, come se fossero una bella famiglia. Giulia le consiglia di essere più indulgente nei suoi confronti, considerando che la sua storia con Niko è uscita rafforzata da tutto quello che è successo. Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) va da Greta Fournier (Cristina D’Alberto) per darle le notizie, tutt’altro che buone. Ha una settimana di tempo per lasciare la casa. Sembra non ci sia alcun modo per fermare Marina (Nina Soldano). La donna ritiene Roberto il responsabile del tracollo finanziario e vuole fargliela pagare. Greta non accetta e afferma che lei e la piccola Cristina non si muoveranno da lì.

Pubblicità

Michele Saviani (Alberto Rossi) e Silvia Graziani (Luisa Amatucci) sono tornati a Napoli dal viaggio a New York e hanno portato bei regali per Teresa (Carmen Scivittaro) e Otello (Lucio Allocca). La coppia mostra con soddisfazione video e foto della premiazione. Silvia apprende da Teresa che Rossella (Giorgia Gianetiempo) non ha preso parte alla festa a cui teneva tanto, che è stata annullata. Monica e il piccolo Jimmy vanno alla terrazza e Renato, neanche tanto velatamente, cerca di mandare via la donna che invece esprime la sua intenzione di restare. Manuela è traumatizzata, non riesce ancora ad accettare che Jimmy sia il figlio di Niko e di sua sorella Micaela. Il ragazzo capisce la situazione e cerca di rincuorarla. Intanto Renato e Giulia continuano a coccolare il piccolo Jimmy e togliendogli il cappello scoprono una incredibile (e poco gradita) sorpresa; il piccolo ha un ciuffo di capelli colorati di verde. Renato si arrabbia con Monica che si difende, asserendo di aver utilizzato una tintura naturale, e inventa una scusa, dicendo di aver tinto i capelli al piccolo per ricordarsi che è figlio di Micaela (a cui da piccola tingeva i capelli di verde per distinguerla dalla gemella Manuela).

Rossella ascolta involontariamente le sue amiche che stanno scimmiottando Genny, definito un tamarro e capisce che la festa non è stata realmente annullata. Le sue amiche non gradivano la presenza di Genny e Rossella, stufa del loro comportamento, decide di troncare la loro amicizia, comunicandolo a Daniela. Silvia assiste al litigio, preoccupata. Greta non ha alcuna intenzione di lasciare Casa Palladini e va da Marina per chiarire la situazione. Marina ammette che mandarla via dalla casa è un modo per far soffrire Roberto, che tiene molto a lei e alla piccola Cristina. Greta la invita a smetterla con le vendette e a ricominciare a godersi la sua vita.

 

Pubblicità

Trama 30 gennaio 2014 – Il disagio di Rossella per il modo di fare di Genny crescerà al punto che i due ragazzi arriveranno allo scontro… Decisa a non voler lasciare Palazzo Palladini, Greta proporrà a Marina un accordo che Ferri però non sembra aver alcuna intenzione di assecondare… La convivenza fra Monica e gli altri inquilini della terrazza non sembra cominciare sotto i migliori auspici, ma la donna potrebbe avere qualche freccia al proprio arco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori