UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni e Video: Viola è innamorata di Filippo? Puntata 7 gennaio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Un posto al sole, in onda martedì 7 gennaio 2014, Viola si ritrova a riflettere sulla natura dei sentimenti provati per Filippo

upas-filippo-2
Un posto al sole

Il ritorno di Angela e Franco crea un pò di confusione alla terrazza ma Renato sempre essere in grado di gestire la situazione tanto da trovare una soluzione. Serena continua con la sua vita lontano da Filippo mentre Viola, ripensando ai suoi sentimenti per l’amico, prende un’importante decisione. Otello continua la sua personale battaglia…. Nell’ultima puntata abbiamo nuovamente assistito ai sensi di colpa di Marina (Nina Soldano) che, nonostante tutto, continua ad andare a letto con Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli). Quest’ultimo, intanto, è felice di avere una nuova arma da usare contro di lei e contro il suo rivale,Giorgio (Stefano Davanzati). Roberto va a trovare Cristina fuori dagli orari stabiliti nonostante il tentativo di Greta di fermarlo… Arianna (Samanta Piccinetti) cerca di effettuare alcuni tagli alle spese per non far fallire l’agenzia ma Andrea (Davide Devenuto) ha nuovi lavori e soprattutto un nuovo, interessante, soggetto: Raffaele (Patrizio Rispo). Quest’ultimo, saputo delle foto, ha perso la sua spontaneità. Otello (Lucio Allocca) tenta di fare una multa a Renato (Marzio Honorato) e questo mette in evidenza alcuni suoi problemi, dovuti solo all’età? Nel finale, riecco la nostra Angela (Claudia Ruffo) nuovamente a Napoli In attesa della puntata di oggi non perdere le anticipazioni presenti in questo articolo e clicca qui per vedere l’ultimo episodio online cliccando qui.

A Un posto al sole Viola (Ilenia Lazzarin) dovrà fare i conti con i suoi veri sentimenti per Filippo (Michelangelo Tommaso), ma prima di scoprire le anticipazioni del prossimo episodio rivediamo quanto successo nella puntata della soap del 6 gennaio 2013. L’anteprima di puntata mostra Andrea (Davide Devenuto) che si ripromette di riprendere a tempo pieno la sua attività di fotografo; Otello (Lucio Allocca) che racconta a Guido (Germano Bellavia) della banda di teppisti da cui anni prima era stato vessato a suon di scherzi, e che teme sia ricomparsa; Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Filippo che si affrontano circa i motivi del gesto suicida di Sandro (Federico Rossi); Roberto e Marina (Nina Soldano), tra i quali si è riaccesa la passione. Marina, dopo aver fatto l’amore con Roberto, viene assalita dai sensi di colpa nei confronti del suo compagno, Giorgio (Stefano Davanzati) il quale sta provando ripetutamente a chiamarla. Roberto, dal canto suo, mostra un atteggiamento freddo e distaccato, che induce la donna ad andarsene da casa sua in gran fretta, conscia di aver commesso un errore irreparabile. Andrea e Arianna (Samanta Piccinetti) sono alle prese con i rispettivi problemi. Lei cerca di far quadrare i conti dell’agenzia investigativa in cui lavorano insieme; lui deve scegliere delle foto da mandare a un editore a cui è stato segnalato. Arianna gli suggerisce, guardando una foto particolarmente espressiva di Raffaele (Patrizio Rispo), il portiere di Palazzo Palladini, di usare lui come soggetto. Tornata a casa, Marina trova Giorgio che l’ha aspettata per cena; ma lei fugge in bagno, dove piange disperatamente per il suo tradimento. Otello, in centrale, cerca di mettere sul chi vive i suoi colleghi, distribuendo loro dei volantini che raffigurano il simbolo usato dalla banda dei teppisti per firmarsi; ma Guido lo riprende, credendo che la sua sia solo una fissazione.

Andrea si apposta nel giardino del palazzo per “rubare” degli scatti di Raffaele, che sta pulendo il cortile; ma lui se ne accorge perché Andrea inciampa e cade. Il ragazzo gli deve che lo ha scelto come soggetto per le sue foto, ma che voleva degli scatti naturali. Ma, da quel momento in poi, Raffaele si mette in pose caricate e si veste in modo elegante, rovinando il progetto di Andrea. Roberto, il giorno dell’Epifania, si presenta a casa di Greta (Cristina D’Alberto) per portare il suo regalo alla figlia Cristina; ma lei non vuole farlo entrare perché non è il giorno fissato tra i due. Lui insiste, e alla fine lei cede.

Otello sta mettendo delle multe ad alcune macchine in divieto di sosta. tra queste c’è anche quella di Renato (Marzio Honorato), che sopraggiunge in quel momento e protesta, sostenendo che in quel posto non c’è alcun divieto di sosta. Otello sostiene il contrario, ma alla fine deve ricredersi, quando vede che in effetti il cartello è sparito! Roberto ascolta una telefonata tra Greta e il suo nuovo compagno, Eduardo (Vincenzo Ferrera) e, geloso, le chiede di mostrargli i conti del negozio. Lei però lo congeda, invitandolo ad avvisare in anticipo la volta successiva, prima di presentarsi a casa sua. Renato, alla terrazza, si lamenta con Arianna, Giulia (Marina Tagliaferri) e il figlio Niko (Luca Turco) della multa che Otello voleva fargli; alla fine Niko lo conduce via con sé e, parlando con Arianna, Giulia si rende conto di avere un bel rapporto con l’ex marito, per quanto lui sia un po’ noioso e bisbetico, e di essere riuscita a costruire una bella famiglia.

Otello, dal canto suo, tornato con Guido sul luogo del “delitto”, scopre che non solo il cartello di divieto di sosta è ricomparso al suo posto, come per magia; ma che su un muro è comparso anche il simbolo dei teppisti da cui un tempo è stato perseguitato.Roberto va a casa di Filippo per lasciare un regalo a Sandro, che però non vuole nemmeno vederlo. Lui e il figlio maggiore si confrontano anche su questioni di lavoro, per le quali Filippo è preoccupato ma che invece Roberto liquida con noncuranza. Giorgio si rende conto che Marina gli nasconde qualcosa, quando lei inventa dei motivi di lavoro per non passare la giornata insieme. Giulia chiede un contributo economico a Renato per fare dei regali della Befana ai piccoli pazienti dell’ospedale pediatrico, e lui le stacca un generoso assegno. A entrambe mancano i nipotini, che a Natale erano lontani. Andrea continua a tentare di fare degli scatti naturali a Raffaele, con poco successo, finché sul volto del portiere non si dipinge un bel sorriso sincero. Il motivo è che ha visto che sono tornati a casa Angela (Claudia Ruffo) e Franco (Peppe Zarbo), insieme a loro figlia Bianca.

Trama puntata 7 gennaio 2014 – Mentre Serena sembra intenzionata a mettere sempre più distanza tra lei e la sua storia con Filippo, Viola si ritroverà a riflettere sulla natura dei sentimenti provati per l’amico arrivando a prendere una sofferta ma necessaria decisione. Con il ritorno di Franco e Angela a Palazzo, gli inquilini della Terrazza cominciano a essere decisamente numerosi. Renato sembra avere le idee chiare su come risolvere il problema. Sempre più convinto che la banda sia tornata in azione, Otello non è intenzionato ad arrendersi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori