TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 16 ottobre: Charlotte decide di non dire la verità a Leonard

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera tedesca Tempesta d’amore, in onda giovedì 16 ottobre, Charlotte che decide di non costituirsi e di non rivelare la verità a Leonard

Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore

Oggi, giovedì 16 ottobre, alle 19.35 su Rete 4 si rinnova l’appuntamento con Tempesta d’amore. Ma prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap opera tedesca. Dopo aver saputo che Friedrich (Dietrich Adam) è finito in ospedale perché ferito da un colpo di pistola, Natascha (Melanie Wiegmann) si reca in chiesa per pregare affinché l’uomo si riprenda. Quando arriva Martin (David Paryla), la cantante gli chiede come sta Friedrich e viene così a sapere che l’uomo non è in pericolo di vita. Il prete rimane molto sorpreso dal fatto che Natascha sia così sconvolta e glielo fa notare: a questo punto, la Schweitzer racconta al parroco della storia che ha avuto con suo padre e gli confessa di essere innamorata di lui, dicendogli anche che Charlotte (Mona Seefried) ha sparato perché lei le ha raccontato tutto. Quando Natascha chiede a Martin di accompagnarla in ospedale, il prete le fa capire che non è una buona idea. André (Joachim Latsch) cerca di capire da Hildegard (Antje Hagen) se sia stata Charlotte a sparare, ma nemmeno la signora Sonnbichler sa come siano andate realmente le cose, e si augura che l’uomo si riprenda presto. Charlotte è intenzionata a rivelare a Leonard (Christian Feist) che è Friedrich il padre di Mila, ma Werner (Dirk Galuba) cerca di farla desistere. La loro discussione viene interrotta proprio dal giovane Stahl, che comunica alla matrigna che Friedrich si è ripreso e che è già stato interrogato dalla polizia: l’uomo ha dichiarato che il colpo è partito accidentalmente e vorrebbe che Charlotte andasse a trovarlo in ospedale.Coco (Mirjam Heimann) viene a sapere che Tina (Christin Balogh) ha preso ferie perché lei e Goran (Sasa Kekez) andranno a Venezia per una gita romantica: la cameriera teme che la sua amica possa rimanerci male, ma la Conradi la rassicura. Intanto, mentre Sabrina (Sarah Elena Timpe) prende a cuore il caso di Odino, il cavallo curato da Nils (Florian Stadler) che non vuole mangiare, Leonard confida a Pauline (Liza Tzschirner) di sospettare che ci sia qualcosa di strano nella dinamica della sparatoria di cui suo padre è stato vittima, rivelandole anche che Charlotte e Werner si sono scambiati strani sguardi quando lui ha comunicato loro la versione che il padre ha dato dell’incidente. Charlotte va a trovare Friedrich in ospedale, con grande felicità di quest’ultimo: la donna gli dice che è profondamente dispiaciuta per aver perso il controllo, ma Stahl la giustifica perché sa che era sconvolta. Poi, Friedrich comunica a Charlotte la versione che ha dato alla polizia e la invita a confermare quanto dichiarato da lui, perché se venisse arrestata non potrebbe mai perdonarselo, ma la Saafeld non è disposta a mentire. Patrizia (Nadine Warmuth) cerca di mettere Leonard contro Pauline, raccontandogli della proposta fattale dalla pasticcera e cercando di farla apparire come un ricatto, mentre Friedrich spiega a Charlotte di averle mentito perché aveva paura di perderla, ma Charlotte capisce che l’uomo l’ha difesa per non far sapere a Leonard la verità e gli dice che tra loro è finita.

Sabrina stupisce Nils riuscendo a far mangiare Odino, mentre Goran riceve la proposta di interpretare un ruolo in una telenovela argentina. Nel corso di una conversazione, Charlotte confida a Werner che Friedrich vuole che sia lei a dire a Leonard tutta la verità su Mila: Leonard arriva nella stanza e chiede alla donna cosa suo padre vuole che sappia, ma Charlotte esita e Werner inventa qualcosa per non rivelare la verità al giovane. Alla fine, Charlotte è ancora dell’idea di andare a costituirsi e decide di lasciare a Friedrich il compito di dire a suo figlio che non è lui il padre della piccola Mila. 

Goran vorrebbe rinunciare al ruolo che gli è stato proposto per non lasciare Tina, ma Sabrina cerca di convincerlo a non lasciarsi sfuggire una simile occasione, mentre Charlotte rivela a Patrizia di essere al corrente del fatto che Friedrich è il padre di Mila e che ha capito che usava la gravidanza per ricattare Friedrich, cosa che lo ha indotto a buttarla giù dalle scale, e intima a Patrizia di non fingere con lei. Werner riferisce a Friedrich che Charlotte vuole costituirsi e prova a convincere Stahl a fermarla e intanto Pauline chairisce a Leonard che non aveva intenzione di ricattare Patrizia. Werner rimprovera Natascha per aver raccontato a Charlotte tutta la verità proprio nel corso della sua prima notte di nozze e la mette in guardia dal dire a Leonard che non è il vero padre di Mila. Friedrich si sente male nel tentativo di alzarsi per fermare Charlotte, intenzionata a raccontare la verità alla polizia.

Trama puntata 16 ottobre 2014 – Intanto, le condizioni di Friedrich si aggravano a causa di una lite con Charlotte che decide di non costituirsi e di non rivelare la verità a Leonard, almeno per il momento. Nonostante le discussioni con Coco, Tina sembra decisa a partire con Goran per l’Argentina ma ben presto si rende conto che lui non potrà mai amarla come ha amato la Conradi e decide quindi di lasciarlo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori