GOTHAM/ Anticipazioni del quarto episodio: ecco Arkham!

- La Redazione

La serie tv Gotham sbarca su Premium Action. Questa sera, lunedì 20 ottobre, vengono riproposti i primi due episodi già trasmessi su Italia 1. Ecco le anticipazioni

GOTHAM_Cast_R439
Gotham
Pubblicità

Il prossimo, e quarto, episodio di Gotham è dedicato alla genesi del manicomio di Arkahm. Tassello dopo tassello si compone l’universo narrativo che tutti i fan di Batman conoscono, e certamente questo è uno dei più importanti. La destinazione del vecchio manicomio di Arkham, il destino di un progetto filantropico della famiglia Wayne contrapposto alla cupidigia delle lobbies criminali della città resta però sullo sfondo, e si traduce nell’equilibrio precario tra bene e male che percorre tutta la narrativa legata all’uomo pipistrello. Vicende parallele sono la cattura e l’uccisione di un misterioso killer su commissione che seminerà il panico in città fino ad arrivare a un passo dall’uccidere il sindaco e le lotte di potere tra la malavita organizzata. Mentre Fish Mooney ingaggia dopo lunghe audizioni una ragazza che sappia sedurre gli uomini da impiegare nel suo locale. Il perchè…

Pubblicità

In attesa degli episodi di Gotham che verranno trasmessi su Premium Action, arrivano buone notizie per i fan della serie che racconta Gotham City prima dell’arrivo di Batman. Dopo il successo di asclti delle prime puntate la Fox ha dato l’okay per completare il ciclo di episodi, che saranno quindi 22. Ospite al Comic-Con di New York, Ben McKenzie che nella serie è il detective Gordon ha svelato qualche dettagli in più sul suo personaggio: La novità di Gotham è che Jim Gordon è un ex soldato, un eroe di guerra. Allinizio della serie torna nella città dove suo padre era un grande procuratore per riportarci quel senso di giustizia. Commette errori perché non conosce il codice morale corrotto di Gotham… Alfred e Jim in Gotham saranno due facce della stessa medaglia per Bruce Wayne”, ha detto l’attore come riportato su Comingsoon.it

Pubblicità

Ancora un cambio di programma per la nuova serie tv Gotham, che è andata in onda lunedì scorso su Italia 1 e ora riprenderà il via invece su Premium Action: oggi dovevano essere in programma in primi due episodi della nuova creazione che racconta gli albori del personaggio di Batman – alias Bruce Wayne – e della sua amicizia con il commissario James Gordon (Benjamin McKenzie). Invece, gli episodi saranno tre e, in particolare, i primi tre d i questa prima stagione. Per i primi due si tratterà di una replica, in quanto già trasmessi su Italia 1, mentre il vero inedito sarà il terzo episodio, intitolato Ballonman. Il detective Gordon, insieme al suo più anziano e corrotto partner Harvey, dovrà investigare su un omicida che uccide le sue vittime incatenandole a palloni aerostatici, spedendole su nellatmosfera. I bersagli dellassassini saranno alcuni tra i più corrotti personaggi pubblici della città, tra cui un cardinale, ma anche un finanziere e un membro stesso del corpo di polizia. Durante lepisodio assisteremo anche ad un ritmo inaspettato a Gotham. Questo terzo episodio andrà in onda realmente nella prima serata di Premium Action – a partire dalle 21.15 -, mentre invece la replica dei due precedenti inizierà alle 19.35.

Dopo il debutto di settimana scorsa su Italia 1, “Gotham” sbarca su Premium Action, su cui andrà in onda regolarmente ogni lunedì. Ricordiamo che la serie racconta le origini di Batman, quando era ancor Bruce Wayne. Il protagonista è infatti Ben McKenzie nei panni del giovane detective James Gordon. Questa sera, lunedì 20 ottobre, Premium Action ripropone i primi due episodi della serie. Vediamo qualche anticipazione. Tutto ha inizio con l’omicidio di Martha e Thomas Wayne, genitori di Bruce, il futuro Batman. Le indagini vengono affidate ai detective Harvey Bullock e Jimmy Gordon. Del duplice delitto viene accusato un criminale da strada, Mario Pepper – padre della futura Poison Ivy – che viene ucciso da Harvey nel corso di un inseguimento. Gordon che Pepper è stato incastrato dalla polizia con la complicità Fish Mooney, una criminale senza scrupoli. I due detective indagano sulle sparizioni di alcuni minorenni senzatetto, che vivono nelle strade di Gotham. Bullock e Gordon riescono a fermare l’ignobile traffico di ragazzi, mentre il sindaco decide di mandare i giovani senzatetto in riformatorio. Tra questi c’è Selina Kyle la futura Catwoman -che cerca un accordo con Gordon: la libertà in cambio di una preziosa informazione…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori