Made in Sud / Mika e la canzone sulla Tasi. Puntata 21 ottobre 2014

- La Redazione

Questa sera su Rai 2 andrà in onda una nuova puntata di “Made in Sud”. Vediamo le anticipazioni sul programma condotto da Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci

made_in_sud
Made in Sud

Ieri, martedì 21 ottobre 2014, è andato in onda su Rai 2 un nuovo appuntamento con Made in Sud, il programma condotto da Gigi e Ross, insieme alla Gregoraci e Fatima Trotta: ecco che cosa è successo. La puntata si apre con l’incazzatore personale, che urla e sbraita contro tutte le ingiustizie della società, così da far rilassare il proprio proprietario. Subito dopo tocca al momento musicale più giovanile della puntata, con Arancino che fa la sua comparsa. Il suo inno è sempre lo stesso, ovvero che nessuno nasce impanato, e stasera ha deciso di rappare su una tematica a dir poco particolare per il genere, Colombo, sfidando in una gara Pigroman. Alla fine del pezzo tutti lasciano il palco tranne il supereroe, che inizia ad ascoltare le prime telefonate, da grandi e bambini, senza mai muovere un muscolo per aiutarli. Non manca molto ad Halloween, e così Elisabetta si presenta in abiti succinti da vampiressa. Lei però non succhia sangue, bensì soldi, e ci scappa l’ennesima battuta su suo marito Briatore. Ciò serve però ad annunciare i Ditelo Voi, che interpretano il ruolo di tre vampiri ai giorni nostri, i Volturi. A Made in Sud c’è spazio anche per l’arte, con le più note opere d’arte pittoriche che vengono riadattate con personaggi del programma. Ritroviamo così Le Nozze di Nana, La Venere del Briatre e L’urlo di Muc. C’è però chi deve affrontare seri problemi sentimentali, come Fatima, che ogni settimana si ritrova sul palco il suo ex fidanzato Armando, sempre più insistente. Il giovane non riesce a capacitarsi del fatto che i due si siano lasciati, e così le prova tutte per riconquistare la bella presentatrice. Stavolta si è nascosto in una lavatrice, pur di perseguitarla. Tonino Cardamone è uno dei pilastri del programma, e per il suo monologo settimanale ha scelto di parlare della napoletanità, ovvero di cosa voglia realmente dire essere napoletani dentro. Come al solito non le manda a dire. Ivan e Cristiano trascorrono in pratica la propria vita in fila, e rappresentano i due volti del popolo napoletano. Cristiano vorrebbe sempre saltare la fila, e per farlo inizia a far leva sulla propria cafonaggine, innervosendo Ivan. Il tutto farcito da due semplici telefonate viste da due punti di vista del tutto differenti, quello colto e popolare. Cracco e Barbieri dovranno ancora una volta giudicare il lavoro ai fornelli dei due concorrenti della settimana, che stavolta si dà il caso siano Pigroman e Alessandro. Ci sarà anche un giudice speciale stasera, trattasi di Vincenzo Salemme, di cui è da poco uscito al cinema E fuori nevica, riadattamento per le sale della sua celebre commedia teatrale. Non appena entrato per rischia di farsi seriamente male, scivolando sul palco. La cosa è evidentemente fuori dal copione. Ancora musica sul palco, ma soprattutto tanto gas, con Gino Fastidio, la sua tastiera e la sua chitarra, che canta del problema dell’herpes a suon d’elettronica. Made in Sud ha la propria versione di Uomini e Donne, con la signora Alice che per l’occasione diventa Lucia di Manzoni, mentre i corteggiatori sono Renzo e Don Rodrigo. Si parla di matrimonio, essendo i promessi sposi, ma la signora Alice non è stata in grado di trovare un abito a sposa che le stia bene, in compenso ha già provato il buffet. Gigi e Ross, intanto, tornano al classico, riproponendo la loro versione delle Iene. Gli Arteteca sono invece sempre in giro per il mondo. Stavolta hanno fatto tappa ad Amsterdam, dove ovviamente hanno girato in battello e provato le specialità dei coffee shop. Le minacce fisiche di lei non possono mancare, così come i continui selfie. Torna Salemme, che si ritaglia un po’ di spazio per un monologo. L’argomento cardine è l’amore, analizzato in tutte le sue sfaccettature. Ecco i Gomorroidi, che offrono le solite gag, ma stavolta le infarciscono di news bizzarre dal mondo del crimine. L’infanzia è stata dura per tutti, ma soprattutto per Mino Abbacuccio, che col suo pupazzo in braccio ricorda i traumi subiti da sua madre, che ha sempre preferito suo fratello, mettendolo in imbarazzo con chiunque. La risposta del sud a Sex and the City è Sex and the Sud, con quattro donne meridionali che parlano, a modo loro, del senso dell’amore, tra voglia di sesso, coccole e sentimenti. Kekko riporta tristezza sul palco, cantando e piangendo allo stesso tempo. Stavolta soffre per amore, ma pensa anche agli altri che soffrono, come tutti quelli che si rovinano la vita con i gratta e vinci. Marco Capretti non riesce a farci nulla, ogni settimana è preoccupato per qualcosa di nuovo. Stavolta si tratta dei tantissimi cartelloni pubblicitari che affollano e sporcano le nostre città. Capretti analizza gli esempi più strani, da quelli orribili agli osé. Santino Caravella non riesce a soddisfare la propria fidanzata, che continua a richiedere nuove cose, ma lui è un precario e la sua vita è decisamente difficile. Mika fa ancora una comparsata, e canta un pezzo assurdo sulla Tasi, adeguando per l’occasione un vecchio brano di Alex Britti, Mi Piaci. Trotta e Gregoraci scherzano col pubblico e accennano uno spogliarello. Come al solito però a togliersi i vestiti sono i due dello Strip Cabaret. Ciro analizza tutti gli aspetti di una convivenza e le difficoltà di lasciare il nido materno. Il programma viene chiuso da Armando, che ha lasciato la lavatrice e tenta di riconquistare per l’ennesima volta Fatima, puntando tutto sul romanticismo. Stavolta infatti propone una vera e propria serenata.

Un’altra puntata di “Made in sud” va in onda su Rai Due e sarà visibile anche in diretta streaming. Il programma è condotto da Gigi e Ross con la partecipazione di Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Ospite della serata: Vincenzo Salemme. Clicca qui per vedere la diretta streaming di Made in sud su Rai.tv

Elisabetta Gregoraci sbarca in libreria. Ebbene sì, la conduttrice di Made in Sud – che andrà in onda questa sera su Rai Due a partire dalle 21.10 – ha scritto un libro di favole per bambini , quelle che la show girl racconterebbe al figlio Nathan Falco quando lo mette a letto. Il libro “Mamma Elisabetta racconta…” sarà disponibile a partire da mercoledì 29 ottobre come annuncia la stessa Gregoraci sul suo profilo Instagram ufficiale. Ecco cosa ha scritto sul suo account: “Ecco in anteprima per voi la cover del mio libro che sarà’ pubblicato il 29 !!! Progetto fatto con il cuore spero veramente che vi piaccia … Io sono emozionatissima..buona giornata”. Clicca qui per vedere la foto della copertina del libro pubblicata da Elisabetta Gregoraci su Instagram.

Questa sera, martedì 21 ottobre, alle 21.10 su Rai Due andrà in onda un nuovo appuntamento con Made in Sud, il programma dedicato alla comicità “terrona” condotto da Gigi e Ross con Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Dall’Auditorium della Rai di Napoli, per oltre due ore di puro divertimento, si esibiranno gli Arteteca, i Malincomici, e il curioso cantante Gino Fastidio. Non mancheranno i monologhi di Paolo Caiazzo e di Ciro Giustiani. Non mancherà il professor Fischetti darà voce ai tweet che arriveranno. Ospite d’onore della serata sarà Vinenzo Salemme. Ricordiamo che la regia di Made in Sud è di Sergio Colabona. Come sempre sarà possibile seguire la puntata anche sui social: su Facebook, che ormai ha superato gli 800mila like, e su Twitter. Il programma ha anche lanciato una nuova iniziativa per il pubblico: i fan maggiorenni che sanno imitare i protagonisti di Made in Sud sono invitati a registare un video della durata massima di due minuti e a inviarlo al sito ufficiale del programma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori