TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 23 ottobre: Leonard continua a fidarsi di Patrizia

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap opera tedesca Tempesta d’amore, in onda giovedì 23 ottobre, Patrizia riesce a sviare i sospetti di Coco e Leonard decide di darle fiducia

Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore
Pubblicità

Questa sera, giovedì 23 ottobre, alle19.35 su Rete 4 andrà in onda una nuova puntata di Tempesta d’amore. Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap opera tedesca. Martin (David Paryla) riaccompagna al Furstenhof suor Helene (Lilian Naumann), che si è fatta male a una caviglia: i due ricordano con molto piacere i vecchi tempi e, alla fine, Martin dice alla sorella che è stato bene in sua compagnia. Friedrich (Dietrich Adam) comunica a Charlotte di aver deciso di vendere a Werner (Dirk Galuba) le sue quote del Furstenhof per mettere fine alla guerra a cui ha dato vita assieme al suo ex marito dal primo giorno in cui è arrivato in hotel, mentre Alfons (Sepp Schauer) e Hildegard (Antje Hagen) trovano orribile il quadro che Natascha (Melanie Wiegmann) ha regalato loro per ringraziarli della loro ospitalità e vorrebbero non appenderlo. Nils (Florian Stadler) e Sabrina (Sarah Elena Timpe) rientrano dal loro viaggio in Marocco e aspettano il ritorno di Odino, che Nils è riuscito a sottrarre a colui che l’aveva acquistato con una partita a backgammon.Daniel (Daniel Buder) è molto preoccupato per la piccola Mila, che ha la febbre alta, e vorrebbe portarla da un medico, ma Patrizia (Nadine Warmuth) glielo proibisce, mentre Pauline (Liza Tzschirner) parla con Coco (Mirjam Heimann) del possibile coinvolgimento della Dietrich nel rapimento della piccola Mila e conclude che, per quanto manipolatrice e spietata possa essere la donna, non potrebbe mai arrivare a tanto, ma l’amica non ne è convinta. Hildegard racconta a Martin che molti abitanti di Bicheleim hanno spettegolato sul fatto che sia stato visto portare in braccio una donna, anche se si trattava di una suora, così il prete spiega alla Sonnbichler cosa è successo il giorno prima; poi, Martin distrugge involontariamente il quadro della Schweitzer. 

Pubblicità

Werner comunica ad Alfons che sta per riprendere possesso pieno del Furstenhof ma subito dopo viene informato del fatto che c’è qualche problema con la vendita dei diamanti, mentre Sabrina è sempre più conquistata da Odino e lo porta a fare un giro, ma Nils si preoccupa perché il cavallo è molto nervoso e potrebbe imbizzarrirsi. Coco vede Patrizia rubare la chiave dell’ambulatorio di Michael (Erich Altenkopf) e lascia che la donna vi si introduca per coglierla in flagrante e chiederle spiegazioni: Patrizia si giustifica dicendole che, da quando Mila è stata rapita, lei non riesce a dormire. Coco decide di non denunciarla, ma le spiegazioni della Dietrich non placano i sospetti della direttrice di sala del Furstenhof.

Pubblicità

Friedrich non riesce ad avere da Werner i due milioni di euro che gli servono, mentre Leonard (Christian Feist) ripensa alla piccola Mila ma viene interrotto da Patrizia, che per anticipare la Conradi, racconta al giovane ciò che ha fatto e si giustifica dicendo di essere scossa per quanto è successo. Coco sa che Patrizia sta mentendo e cerca di convincere Pauline del fatto che la donna volesse dei farmaci per curare la piccola Mila dato che non può portarla dal medico; lei e la pasticcera giungono infine alla conclusione che la Dietrich abbia un complice. Martin, pensando di fare un gesto carino, aggiusta il quadro di Natascha, mentre Patrizia somministra alla piccola Mila una medicina dopo aver letto delle notizie su internet e fa preoccupare Daniel, che comincia a rendersi conto di ciò di cui la donna è capace.

Trama puntata 23 ottobre 2014 – Patrizia riesce a sviare i sospetti di Coco e Leonard decide di darle fiducia, mentre Pauline è ormai certa che l’amica ci abbia visto giusto. Odino csembra essersi legato morbosamente a Sabrina, suscitando in qualche modo la gelosia di Nils

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori