Matrimonio all’italiana, stasera in tv su Rai 3 il film con Sophia Loren e Marcello Mastroianni. Video trailer

- La Redazione

Rai Tre manda in onda questa sera il film Matrimonio allitaliana. la trasposizione cinematografica dello spettacolo teatrale Filumena Marturano. Vediamo la trama.

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Stasera su Rai 3, verrà trasmessa la pellicola intitolata Matrimonio allitaliana, un lavoro di Vittorio De Sica del 1964, che riprende la commedia teatrale di Eduardo De Filippo, Filomena Maturano. La trama vede protagonista un cittadino napoletano, Domenico Soriano, e una postituta che ha accettato di ospitare in casa propria, Filomena, interpretata dallattrice Sophia Loren. Durante tutto il lungometraggio, viene mostrata con flash back e scene dal presente la loro intricatissima relazione amorosa, con tutti gli alti e i bassi che lhanno caratterizzata: Filomena, con uno stratagemma, costringerà anche Domenico (Marcello Mastroianni) a sposarla, per poi rivelarle che ha tre figli, di cui uno suo. Qui di seguito il video con alcune scene del film in onda stasera su Rai 3.

Rai Tre manda in onda questa sera il film Matrimonio allitaliana. la trasposizione cinematografica dello spettacolo teatrale Filumena Marturano scritta da Eduardo De Filippo. Il film è stato girato nel 1964 sotto la regia di Vittorio De Sica, mentre nel cast ci sono Sophia Loren, Marcello Mastroianni, Aldo Puglisi, Tecla Scarano, Marilù Tolo e Enzo Aita. Ecco la trama. Siamo nellItalia dellimmediato dopo guerra con una povertà dilagante in ogni dove con tantissime macerie che ricoprono il territorio nazionale, con Filomena Marturano (Sophia Loren) che è una donna rimasta sola nel mondo messa dinnanzi alla necessità di inventarsi qualcosa per poter vivere. Non sapendo come fare la donna prende una decisione molto sofferta ossia quella di diventare una prostituta che riceve i propri clienti in una piccola casa costruita in una zona molto povera di Napoli, con pareti fatte di lamiere e pezzi di legno messi alla meglio. Tra i tanti clienti di Filomena cè Domenico Soriano (Marcello Mastroianni), un uomo nato in una famiglia molto ricca e proprietaria di immobili e terreni. Domenico è molto attratto dalla avvenente bellezza di Filomena e con sempre più maggiore regolarità la va a trovare, creando così un rapporto abbastanza particolare, quasi come se si trattasse di una sorta di fidanzata. Infatti, ogni qualvolta che lui parte per qualche affare di lavoro prima passa a salutarla e lo stesso fa al ritorno portandole qualche regalo. Tra i due nasce un legame sempre più forte che poco alla volta porta Domenico a decidere di far trasferire la donna nella propria casa presentandola ai genitori come una sorta di governatore. Un ruolo che inizialmente va molto bene alla donna ma con il passare degli anni il tutto diventa abbastanza pesante per la povera Filomena.

Passano gli anni e Filomena poco alla volta diventa una sorta di padrona di casa tanto è vero che quando vengono a mancare i genitori di Domenico è lei a gestire gli affari domestici, arrivando ad avere un ottimo rapporto anche con la cameriera e quantaltri si occupano delle varie faccende. Tuttavia il rapporto sentimentale tra Filomena e Domenico si è trasformato, non è più passionale come un tempo con Domenico che intreccia delle relazioni con delle vere e proprie amanti che lui cerca di tenere nascoste alla povera di Filomena che ovviamente si accorge di tutto ma per il bene che gli vuole finge di non esserne a conoscenza. Nonostante questo, quando la donna sente di essere diventata vecchia nonché in cerca di soddisfazioni da una vita che sotto questo punto di vista è stata troppo avara nei propri confronti, incomincia a pensare allidea di poter diventare formalmente quello che in effetti è sempre stata ossia la moglie di Domenico. La cosa non è semplice in quanto i rapporti tra i due si sono incrinati ulteriormente ed anzi Domenico vede Filomena come un ostacolo rispetto alla felicità a cui potrebbe accedere stando insieme ad unaltra donna che tiene vicino a se facendola lavorare come cassiere presso uno dei suoi locali.

Non resta a Filomena che sposare Domenico con l’inganno. Nello specifico la donna d’accordo con tutti i domestici di casa, fa finta di sentirsi molto male praticamente fa credere a Domenico di essere sul punto di morte tant’è che viene chiamato anche il prete affinché dia l’estrema unzione. Filomena sa benissimo che nessuno oserebbe negare un ultimo desiderio ad un moribondo per cui fa avvicinare al proprio letto l’uomo di cui è innamorata e le chiede di prenderla in sposa in maniera tale da morire come la signora Soriano. Domenico credendo che si tratti di una formalità acconsente alla cosa con il prete che celebra con un rito abbreviato il matrimonio. Non appena terminata la cosa Domenico va nella stanza del telefono per parlare con la propria amante ma non appena si gira si ritrova Filomena viva e vegeta dietro alla sue spalle. La donna si vanta di averlo imbrogliato e che ora nessuno potrà più cacciarla da quella casa di cui è diventata la padrona. Domenico non ci sta e mette subito in moto le proprie conoscenze per annullare il tutto. Filomena notando come in Domenico non c’è più alcun amore nei propri confronti si arrende ma insinua nell’uomo un terribile dubbio facendogli presente come uno dei tre figlie della stessa Filomena è anche il suo. Domenico farà di tutto per scoprire chi sia ma la donna terrà celato il segreto affinché possa trattarli tutti e tre in maniera ottimale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori