MATTINO 5/ Anticipazioni: Elena Ceste e i consigli di salute (puntata 20 novembre 2014)

- La Redazione

Oggi, giovedì 20 novembre 2014, alle 8.15 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di Mattino 5, il talk di approfondimento condotto da Federico Novella e Federica Panicucci

mattino5
Mattino 5

Oggi, giovedì 20 novembre 2014, alle 8.15 su Canale 5 va in onda una nuova puntata di Mattino 5, il talk di approfondimento condotto da Federico Novella e Federica Panicucci che si occupa di attualità e cronaca. In studio si parlerà dei casi di cronaca che il programma sta segundo da tempo, come quello di Elena ceste, e delle tensioni per le case occupate a Milano. Con gli ospiti in studio i due conduttori sfoglieranno i quodiani in cerca di notizia di attualità. Infine in studio ci sarà la dottoressa Fiorella Donati che spiegherà come avere un seno più bello. Mentre aspettiamo la messa in onda, ecco di che cosa si è discusso nella puntata andata in onda ieri. Si incomincia parlando del caso di Elena Ceste con il collegamento in diretta con Costigliole dAsti dove cè linviata Ilaria Dalle Palle per le ultimissime novità del caso. In particolare si discute sul fatto che un mitomane sembra aver creato sui social network un account fittizio della povera Elena Ceste per inventarsi una storia avuta con questultima. Per quanto concerne le indagini degli inquirenti, i risultati delle analisi autoptiche hanno evidenziato come Elena Ceste non avesse assunto farmaci psichici, droghe oppure bevuto alcol e veleno per cui la causa della morte è tuttaltra con lopzione del soffocamento o strangolamento che si fa sempre più largo. 

Si passa al secondo tema della giornata che riguarda la scomparsa nei pressi di Sora nella provincia di Frosinone dallo scorso 1 novembre dellinsegnante 57enne Gilberta Palleschi. In studio ci sono il criminologo Massimo Picozzi, la giornalista della rivista Panorama Annalisa Chierico e Augusto De Meghi che quando aveva dodici anni ha vissuto sulla propria pelle lesperienza di essere rapito mentre in collegamento con Sora ci sono il fratello e la cognata di Gilberta. Viene mandata una intervista piuttosto struggete realizzata alla madre di Gilberta, nella quale la donna in lacrime fa un appello affinchè la propria figlia ritorni a casa, dicendosi disposta a qualsiasi cosa pur di riabbracciare Gilberta. Intanto, il fratello della donna fa presente come la famiglia ha deciso di raddoppiare la ricompensa portandola a 40 mila euro per quanti forniranno informazioni importanti per il ritrovamento di Gilberta. In studio viene sottolineato come il caso presenti degli aspetti piuttosto anomali partendo dalla ricompensa che somiglia a una sorta di riscatto e alla storia del ritrovamento del cellulare della donna con luomo che riesce ad estrarre la sim cosa che per via della tipologia di dispositivo non può essere eseguita se non con lausilio di una sorta di cacciavite che è poco credibile luomo possa aver avuto con se mentre faceva una passeggiata. 

In studio arriva il professor Luigi Galli, per parlare del problema della pressione sanguigna troppo alta. Il professore sottolinea come sia importante controllare la pressione per prevenire dei problemi di salute e nello specifico di ictus, infarto, aneurisma, insufficienza renale, ischemia retinica e riduzione del visus. Tra i fattori di rischio ci sono la familiarità, letà, leccesso di sale, di zuccheri e di grassi, il fumo, lalcol, lobesità addominale, una vita sedentaria e lo stesso cronico. Si passa a parlare delle case popolari e degli scontri a Milano che si sono avuti nella giornata di ieri per effetto di alcuni sgombri messi in atto dalle forze dellordine. In studio ci sono Carmela Rozza assessore del comune di Milano del Partito Democratico e Angelo Coccia consigliere regionale della Lombardia della Lega Nord. Il concetto che viene rimarcato durante il dibattito è che gli sgombri fino a questo momento messi in atto sono stati nei confronti di centri sociali in cui cerano personaggi che peraltro nel corso degli ultimi giorni avevano avuto degli atteggiamenti minacciosi nei confronti della cittadinanza, e come non sia tollerabile loccupazione di immobili di cui non si è proprietario per cui vanno sgomberati e quindi assegnati seguendo una regola. 

La puntata si chiude parlando del caso di Rocco Pietrantonio finito sulla prima pagina di una nota copertina perché dopo aver rotto con la propria moglie, ha vissuto quattro giorni insieme a dei clochard. In studio ci sono come ospiti Alessandro Cecchi Paone ed Emanuela Falcetti. Per la rubrica di Samya oggi spazio alla ricetta della Minestra di riso con rape e carote.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori