Riassunto Beautiful / Puntata 26 novembre 2014 e info replica video streaming

- La Redazione

Beautiful, riassunto puntata 26 novembre 2014: Brooke chiede a Karen di licenziare Katie e di riprendere il fratello Bill come amministratore delegato della Spencer Publications

beautiful_bill_spencerR439
Bill Spencer - Beautiful

Oggi, mercoledì 26 novembre, alle 13.40 su Canale 5 è andata in onda una nuova puntata di Beautiful, la storica soap opera americana. Rivediamo cosa è successo. Brooke (Katherine Kelly Lang) è a pranzo con Karen (Joanna Johnson) per cercare di convincerla a ridare il ruolo di CEO della Spencer a Bill (Don Diamont), le sta spiegando che sotto la leadership del magnate la Spencer Pubblications ha ottenuto sempre ottimi profitti ed è impensabile avere simili risultati dall’ultimo trimestre. Karen le spiega che le proiezioni che le ha mostrato Katie (Heather Tom) prevedono un futuro alquanto roseo e questo è ciò che in questo momento le interessa davvero. La Logan però insiste con la sua teoria. Hope (Kimberly Matula) invece è appena arrivata alla Forrester con Wyatt (Darin Brooks) e i due affrontano il discorso su Liam (Scott Clifton) e la sua azione sconsiderata prelevando Hope e portandola a casa sua per parlare. La giovane Logan pensa che quello di Liam sia stato un comportamento strano, quantomeno non suo perciò ha paura che questa storia della gravidanza labbia davvero sconvolto. Wyatt è della stessa opinione, pensa che avrebbero potuto avere anche un incidente poiché Liam non è affatto capace di guidare un camper, ma poi Hope rammaricata pensa a quanto stia accadendo. Non avrebbe mai immaginato litigi e battibecchi continui a causa sua tra lui e Liam, avrebbe invece voluto che fossero una famiglia e che potessero finalmente riavvicinarsi ed andare daccordo. Gli confessa che quando ha fatto il test di gravidanza ha avuto chiaro nella mente che non si poteva continuare così, continui litigi e sfuriate sono un male per tutta la loro famiglia, non sono salutari, perciò si è convinta che bisogna modificare qualcosa e trovare una soluzione migliore. Wyatt sembra preoccupato dalle sue parole, ma la tranquillizza dicendole che lui non la lascerà mai, le starà sempre vicino e insieme affronteranno tutto. Poi si abbracciano e si baciano.

Quinn (Rena Sofer) non appena ha visto uscire Hope e Wyatt da casa di Liam, ha fatto irruzione intimandogli di lasciar stare Hope, gli ordina perciò di pensare a ciò che la vita gli ha dato e a non voler inseguire il passato che tanto non ritorna. La Fuller si giustifica del comportamento suo e di suo figlio, e gli spiega che anche se a volte hanno superato un certo limite che loro ritengono normale non sono delle cattive persone, hanno solo dovuto imparare ad usare le unghie per ottenere ciò che volevano perché a loro la vita non ha mai regalato niente. Senza dargli modo di parlare gli fa notare come anche lui con latteggiamento del giorno era andato oltre limmaginabile e ciò non è più tollerabile. Liam però gli dice che non ha bisogno certo delle sue prediche e che inoltre che non è lui a notare i loro comportamenti cattivi e manipolatori ma sono i fatti a dimostrarlo, perciò si dice convinto che presto Hope capirà con chi ha a che fare e sceglierà lui così da poter continuare da dove avevano interrotto a causa loro. La Fuller non sembra proprio prendere in considerazione questa evenienza perciò gli dice che Hope sta con suo figlio e lo ha scelto perché lo ama e questo non cambierà qualunque cosa lui faccia.Donna (Jennifer Gareis) raggiunge sua sorella Katie in ufficio e il discorso, come prevedibile, cade su Brooke e su come abbia rivoluzionato la propria vita. Katie ammette di sapere che ora Bill vive da lei ma non crede in un ritorno di fiamma, pensa invece si tratti solo di vendetta perché altrimenti non avrebbe avuto senso la chiamata che Brooke aveva fatto a lei e Ridge (Thorsten Kaye) in piena notte per avvisarli che erano tornati insieme, ma Donna non la pensa esattamente così. Brooke è comunque la loro sorella nonché la maggiore perciò non hanno diritto di parlare così. Katie non vuole ascoltare ragioni, non intende chiedere perdono a nessuno e le spiega che se è andata da Eric (John McCook) a chiedergli di non pretendere che Ridge continuasse a lavorare al fianco di Brooke è solo per tutelare il suo rapporto perché sa bene ciò che sua sorella è capace di fare in nome dellamore. Le chiede poi di stare al suo fianco, di supportarla e di comunicarle ogni atteggiamento strano di loro sorella.

Bill si vede con il suo fidato amico Justin (Aaron D. Spears) a casa della Logan che lo informa delle difficoltà che la Spencer Pubblications sta affrontando. Bill è rammaricato anche perché sua sorella non vuole ascoltare ragioni ma Justin si dice ottimista, dopo un po’ il magnate riceve la chiamata della sua amata Brooke che lo invita ad andare a pranzo al Giardino. Qui la Logan è in compagnia di Karen che non sa dell’arrivo del fratello. Così mentre Brooke prova ancora a convincere Karen a ridare la sua azienda a Bill, questo arriva e Karen vorrebbe andarsene ma prima deve ascoltare le parole del fratello che le dice che ha imparato la lezione e che ora è un uomo diverso, allora interviene Brooke che le chiede di poter finalmente essere una vera famiglia e di ridare perciò a Bill il posto che gli spetta.

Per rivedere la puntata di Beautiful di oggi è sufficiente collegarsi al sito Mediaset nella sezione dedicata alla soap opera americana: clicca qui per vedere la puntata 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori