TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni puntata 11 dicembre: Pauline e Leonard decidono di trasferirsi a Vienna

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 11 dicembre 2014: Pauline e Leonard decidono di trasferirsi a vivere a Vienna, mentre Patrizia tenta di scappare dall’albergo

Tempesta_PaulineR439
Tempesta d'amore
Pubblicità

Questa sera, giovedì 11 dicembre, ale 20.35 su Rete 4 va in onda una nuova puntata di Temepsta d’amore. Ma prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo ieri nella soap opera tedesca. Sabrina (Sarah Elena Timpe) parla a Natasha (Melanie Wiegman) di come potrebbe essere molto importante parlare ai propri fan del fatto di essere diventata nonna. Una evenienza che la stessa Natasha non vuole assolutamente prendere in considerazione tantè che fa presente alla stessa Sabrina di stare molto attenta nel non far uscire la questione altrimenti può considerarsi licenziata. Intanto Pauline (LizaTzschirner) e Andrè (Joachim Latsch) sono molto emozionati e nervosi per linizio della gara di pasticceria. Andrè fa presente a Pauline di come non sopporti per nulla il modo di fare del presidente della giuria che si tante arie e soprattutto tratta con sufficienza tutti coloro che incontra compreso il proprietario dellalbergo ossia Werner (Dirk Galuba). Nel frattempo laltro proprietario dellalbergo ossia Friedrich (Adam Dietricht) si trova nel bel mezzo di una discussione piuttosto accesa con il proprio figlio Leonard (Christian Feist). Questultimo sottolinea con vigore il fatto che lui non sia mai stato il massimo come padre tantè che i propri figli lo anno abbandonato tutti con la sua sola eccezione. Leonard parla del fatto che lui non sia mai stato presente nellambiente familiare con lo stesso Friedrich che dal proprio canto ci tiene a sottolineare come lui sia stato sempre molto impegnato sul lavoro al fine di non far mancare nulla a loro. La discussione si inasprisce con Leonard che fa presente la propria convinzione nel ritenerlo non migliore di Patrizia (Nadine Warmuth) per cui lo mette al corrente della propria decisione di non cedere il diritto di paternità sulla piccola Mila dicendosi pronto anche a denunciare quanto da lui fatto. In un momento di eccessiva rabbia, Leonard arriva addirittura a colpire con un pugno il padre che cade a terra. Accorre immediatamente Charlotte (Mona Seefried) che cerca di calmare le acque. Tuttavia nessuno dei due sembra disposto a fare un passo indietro e nello specifico con Friedrich che non vuole perdere la paternità di Mila e ritrovare Sofia mentre Leonard si dichiara non più disposto a sopportare gli intrighi del proprio genitore.

Pubblicità

Nel frattempo Patrizia si trova a passeggiare nella strada che porta nel bosco, intenta a recuperare delle tracce di sangue e viene colta sul fatto da Hildegard (Antje Hagen). Intanto cè una brutta sorpresa per Pauline e Andrè in quanto proprio quando la giuria aveva dato un ottimo voto rispetto allassaggio della loro torta, vedono svanire il loro sogno quando andando a svelarla si accorgono che qualcuno lha distrutta. Andrè è sconfortato mentre Pauline è profondamente delusa ed inoltre nel proprio animo incomincia ad immaginare chi possa essere stato a mettere in atto quel sabotaggio e naturalmente il pensiero va a Patrizia. Tuttavia, questa volta la colpa non è di Patrizia bensì di Jonas che avendo saputo da Alfons (Sepp Schaurer) della gara in atto di pasticceria e come con il proprio disastrato abbia messo in difficoltà di Pauline, si precipita nella sala dove si sta svolgendo il tutto per far presente come a distruggere la creazione sia stato lui, inciampando. 

Pubblicità

Nonostante questo per Pauline c’è un mesto ultimo posto anche se il presidente della giuria ci tiene a sottolineare come il gusto della torta fosse davvero molto buono. Intanto all’albergo arriva l’ex fidanzata di Michael (Erich Altenkopf), Evelyn che dopo aver salutato il proprio ex si dirige immediatamente nella cucina per salutare Andrè ed inoltre per parlare dei propri problemi con la fondazione. La donna ha preso poco alla volta dei soldi dal conto della fondazione creando un buco da 25 mila euro ed ora vorrebbe un prestito dallo stesso Andrè che gli fa presente di non poter soddisfare questa sua necessità in quanto ha da poco messo in essere un investimento per cui non ha più tutta questa disponibilità. Sabrina intanto ha le attenzioni del proprio compagno Nils (Florian Stadler) ma allo stesso tempo sembra essere presa dal proprio ex Tim, con il quale sembra esserci ancora qualcosa che va oltre la stesura del manoscritto. Coco (Mirjam Heineman) si imbatte nella vecchia fiamma di Michael e l’impatto non è per nulla buono, anzi. Charlotte cerca di mediare tra Leonard e Friedrich al fine di evitare che tra i due possa esserci una rottura ma il tentativo per il momento non va a buon fine.

Trama puntata 11 dicembre 2014 – Temendo di non essere riuscita ad uccidere Sophie, Patrizia tenta di lasciare l’hotel  ma Friedrich riesce a fermarla. Intanto, Pauline e Leonard decidono di trasferirsi a Vienna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori