CARLO VERDONE/ Chi è l’attore e regista ospite di Che tempo che fa

- La Redazione

Tra gli ospiti della puntata di Che tempo che fa in onda questa sera su Rai 3, cè anche il famosissimo attore e regista romano Carlo Verdone, che ha da poco vinto il Biglietto d’oro

carlo-verdone
Carlo Verdone
Pubblicità

Tra gli ospiti della puntata di Che tempo che fa in onda stasera su Rai 3, cè anche il famosissimo attore e regista Carlo Verdone, nato a Roma il 17 novembre 1950. uno dei volti più amati del cinema italiano in ragione della propria simpatia, oltre che professionalità e per il fatto di aver dato vita nel corso della propria carriera ad alcuni tra i più divertenti e apprezzati film degli ultimi trentanni. Carlo Verdone, dopo aver completato il proprio percorso formativo scolastico caratterizzato dal conseguimento della maturità classica e della laurea in Lettere Moderne presso lUniversità La Sapienza di Roma, incomincia a dare sfogo alla propria passione per il cinema cosa che peraltro aveva già coltivato seguendo un apposito corso formativo per la regia. Oltre a ciò, Carlo Verdone inizia ad avere un primo contatto con il mondo dello spettacolo televisivo partecipando ad alcune trasmissioni di fine anni Settanta nelle quali porta in scena alcuni suoi sketch diventati veri e propri cult.

Considerato per molti lerede dellindimenticabile Alberto Sordi, il vero esordio al cinema di Carlo Verdone avviene nel 1980 quando oltre ad essere il principale protagonista del film Un sacco bello, ne è anche il regista. Una regia molto attenta nella quale ci sono delle influenze da parte di Sergio Leone in quanto questultimo è stato un vero e proprio maestro per Carlo Verdone che non nasconderà come i suoi insegnamenti gli siano tornati molto utili nel corso della sua carriera.

Pubblicità

Nel 1981 è nuovamente protagonista ai botteghini con un film che ottiene un incredibile successo tantè che viene riproposto continuamente in televisione. Si tratta di Bianco, rosso e Verdone. Proprio al fianco di Alberto Sordi è protagonista di un film In viaggio con papà, nel quale cambia decisamente genere dopo le sue prime esperienze che erano prettamente comiche. Altro film molto apprezzato è Borotalco uscito nel 1982. Poi ci sono Acqua e sapone del 1983, Troppo forte del 1986, Compagni di scuola del 1987, Maledetto il giorno che ti ho incontrato del 1992, Viaggi di nozze del 1995, Lamore è eterno finché dura del 2004, Grande, grosso e Verdone nel 2008, 7 Chili in 7 giorni, fino ad arrivare alla partecipazione nel film premiato con il premio Oscar nel 2013, La grande bellezza.

In questo 2014 è stato grande protagonista con il film “Sotto una buona una stella” che lo ha visto nel duplice ruolo di attore e regista al fianco di Paola Cortellesi e per il quale ha recentemente vinto il Biglietto d’oro. Tra i tanti riconoscimenti che ha ricevuto nel corso della propria longeva carriera c’è senza dubbio da rimarcare e ricordare il titolo di Commendatore Ordine al Merito della Repubblica Italiana, ricevuto nel 1993.

Pubblicità

Per quanto riguarda la sfera familiare e della vita privata, Carlo Verdone è fratello del regista Luca e di Silvia, la moglie dell’attore Christian De Sica, mentre è stato sposato per 16 anni con Gianna Scarpelli dalla quale ha avuto due figli per un matrimonio che ufficialmente si è chiuso nel 1996. Presto Verdone dovrebbe tornare sul set per realizzare un nuovo film.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori