STRISCIA LA NOTIZIA/ Video: il falso scoop di Barbara D’Urso. News e aggiornamenti di oggi, 16 dicembre 2014

- La Redazione

Anche oggi, martedì 16 dicembre 2014, ci aspetta un altro appuntamento con il tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia, ecco di cosa si sono occupati ieri

Striscia_GREGGIO-HUNZIKERR439
striscia la notizia

Ieri sera, lunedì 15 dicembre 2014, Striscia la Notizia ha mandato in onda un servizio in cui svelava un finto scoop della giornalista Alessandra Borgia, inviata per Barbara DUrso nella piazza di Santa Croce di Camerina, il paese del piccolo Loris Stival. In una delle ultime puntate di Pomeriggio 5, prima della pausa natalizia, sono stati dedicati molto servizi all’omicidio del bambino: in uno di questi abbiamo visto Alessandra Borgia incontrare casualmente il cacciatore che ha ritrovato il corpo di Loris, mentre era in diretta con la conduttrice di Pomeriggio 5. Striscia ha dimostrato, con un fuori onda, che lincontro non è stato casuale: la giornalista ha organizzato, con tanto di segni e copione, lincontro con il cacciatore, che ha finto di passare di lì per caso. Clicca qui per vedere il servizio di Striscia la notizia 

Anche oggi, martedì 16 dicembre 2014, ci aspetta un altro appuntamento con il tg satirico di Antonio Ricci, Striscia la Notizia. Nellattesa di scoprire cosa ci riserva la puntata di questa sera, ecco di cosa si sono occupati ieri Ezio Greggio e Michelle Hunziker, che ha fatto segnare 5.849.000 spettatori , pari al 20.43% di share. Il primo servizio della puntata è di Dario Ballantini che, mascherato da Matteo Salvini, và a trovare i politici, anche se non sono mancate le gag con alcune persone di diversa nazionalità incontrate da Ballantini per le vie di Roma. Tra gli intervistati troviamo Renzo Lusetti dell’ UDC, Renata Polverini di Forza Italia e Ermete Realacci del Partito Democratico.  Il servizio seguente, a cura dell’ inviato e mago Antonio Casanova,  riguarda l’ abbattimento dei Daini a Ravenna, indagine che aveva già interessato Casanova a fine Novembre, quando aveva chiesto alla provincia di non abbattere questi daini, ma aveva ricevuto una risposta negativa, perché i daini erano stati ritenuti pericolosi per la viabilità e dannosi per l’ agricoltura. Dopo Antonio Casanova è il turno di Capitan Ventosa che si occupa, nel suo servizio, di multe impossibili. Capitan ventosa ci mostra un caso in cui un cliente chiama l’ elettricista a casa per via della mancanza di elettricità. A fine lavori il cliente paga la parcella all’ elettricista e gli chiede la ricevuta, che non gli viene concessa. A questo punto, luomo chiama la finanza che però manda una multa di 4 mila euro al cliente stesso perché l’ elettricista che ha svolto i lavori ha è un dipendente pubblico (fatto di cui il cliente non poteva essere a conoscenza). Pare infatti che in Italia ci sia una legge che vieta di commissionare un lavoro ad un dipendente pubblico. 

L’ inviata Stefania Petix si trova quest’ oggi a Pozzitello Torretta Granitola, in provincia di Trapani per mostrarci che sulla spiaggia sono presenti dei blocchi di cemento per la realizzazione di un porto turistico, dove furono tenuti per 15 anni visto che la costruzione del porto non venne mai realizzata, rovinando così le dune naturali che caratterizzava la spiaggia. Poi, nel 2004, grazie ad un finanziamento di 1 milione e 300 mila euro avuto dalla comunità europea, si decise a ripristinare le dune con le staccionate che accompagnano le dune. Oggi, di quelle staccionate, non c’è n’è più nessuna perché ancorate male e che, le dune, non sono state ripristinate da sabbia ma da oggetti tipo rifiuti, frigoriferi, ombrelloni… Nel servizio che segue, Edoardo Stoppa ci porta a Vergato, in provincia di Bologna, in un canile dove i cani vengono soppressi senza motivo e dove, l’ inviato stesso, tenterà di fermare lo sterminio. Stoppa riesce ad entrare nello stanzino, dove attraverso punture di Tanax, questi cani venivano uccisi. Purtroppo Stoppa non riesce a fermare l’ uccisione di un cane ma chiama il corpo forestale dello stato, che interviene, sequestrando il Tanax e trovando inoltre delle dosi di cocaina. Così gli altri cani che sarebbero poi stati uccisi sono salvi.

In un servizio di Ezio Greggio poi, vediamo l’ inviata di pomeriggio 5 che, con curiosa coincidenza, incontra il cacciatore Orazio Fidone, la persona che ha ritrovato il corpo del piccolo Loris. Nel serivizio successivo, Valerio Staffelli da Milano, consegna a Nina Moric il tapiro per quanto accaduto a Domenica in con Paola Perego. La puntata termina con il consueto appuntamento del Lunedì di Striscia con lo striscione di Cristiano Militello, i saluti ai conduttori di Striscia, e la classifica delle simulazioni e tutte le situazioni divertenti nel mondo del calcio. Ospite di Militello, Maria Grazia Cucinotta.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori