CENTOVETRINE/ Anticipazioni e video: Fiamma volta le spalle a Leo. Puntata 10 febbraio 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda lunedì 10 febbraio, Fiamma arriva alla festa e Jacopo ha la prova tangibile che per stare al suo fianco ha voltato le spalle a suo padre

centovetrine-fiamma
Centovetrine
Pubblicità

Nel tentativo di dimostrare qualcosa ad Ettore, Jacopo si avvicina a Carol e le comunica che presto suo padre sarà a casa. Per lui, però, c’è una gradita sorpresa: Fiamma lo raggiunge dandogli una grande prova d’amore. Adam (Jacopo Venturiero) fa esaminare il pc da cui Viola riceve le minacce mentre Ettore chiede ad Ivan di affiancarlo, cosa farà questa volta il manager? Nell’ultima puntata, Jacopo (Alex Belli) invita Fiamma (Caterina Misasi) alla festa di Ettore (Roberto Alpi) ma la giovane non vuole deludere suo padre e dice no deludendo il suo fidanzato. Alla festa di presenta anche Leo (Luciano Roman) che, così, ha modo di vedere e confrontarsi con Matilda (Giusi Cataldo). La donna gli chiede di posare l’ascia di guerra per il bene dei loro figli ma lui pensa che l’amore sia sopravvalutato. Sebastian (Michele D’Anca) rischia di essere trovato dalla polizia ma la donna che lo sta nascondendo decide di aiutarlo ancora. Viola (Barbara Clara) incontra Fiamma e la invita a reagire al “potere” del padre perchè pensarla diversamente non vuol dire non amarli. In attesa della puntata di oggi non perdere le anticipazioni presenti in questo articolo e clicca qui per rivedere l’ultimo episodio online.

Pubblicità

Nella prossima puntata di Centovetrine, in onda lunedì 10 febbraio, Jacopo ha la prova tangibile che Fiamma per stare al suo fianco ha voltato le spalle a suo padre: come reagirà Leo? Prima di scoprire le anticipazioni, rivediamo quanto successo nell’ultima puntata della soap. Fiamma (Caterina Misasi) si sta provando un bellissimo vestito allinterno di un negozio di Centovetrine quando arriva Carol (Marianna De Micheli) che non può fare a meno di evidenziare come in effetti le stia davvero bene. In ragione di ciò Carol fa presente come sicuramente lo stia acquistando per qualche importante avvenimento. Fiamma evidenzia come in realtà abbia ragione visto che deve andare insieme a Jacopo (Alex Belli) alla festa per il ritorno alla guida della Holding di Ettore Ferri (Roberto Alpi). Carol crede che questa non sia una buona idea in quanto di certo non renderebbe felice suo padre Leo (Francesco Roman) che ha fatto davvero tanto per lei e per suo fratello Adam (Jacopo Venturiero). Fiamma si innervosisce sentendo le parole dette da Carol alla quale ricorda come entrambi hanno dedicato la maggior parte della loro vita ad assecondare le decisioni del padre per cui ora pensa che sia arrivato il momento di incominciare a pensare alla propria felicità. Inoltre, lei fa notare come la sua vendetta labbia già ottenuta e soprattutto dovrebbe essere felice del fatto che lei ami suo figlio. Carol non si dice daccordo con la sua visione delle cose sottolineando come lui ormai consideri Jacopo come un nemico per cui non sarebbe contento del loro rapporto. Fiamma, rimarca però come in realtà lunico interesse di Leo è quello di tenere sotto controllo ogni cosa ed è per questo che adesso ha deciso di fare la guerra a suo figlio. Carol prima di andarsene la invita a pensare attentamente alle conseguenze che potrebbero avere le sue azioni.

Pubblicità

Nel frattempo nel Blue Valentine, il pericoloso criminale tiene sotto tiro Frida (Gaia Scodellaro) in maniera tale da procurarsi un varco per scappare. A un certo punto, Ivan (Pietro Genuardi) che si era nascosto dietro al bancone per assistere alla cattura, prende coraggio e si lancia letteralmente alle spalle delluomo che viene colto di sorpresa e quindi arrestato. Fiamma si trova nella redazione di Cento quando arriva Jacopo che le chiede se sia pronto per venire con lui alla festa. Tuttavia le parole di Carol hanno effettivamente fatto cambiare idea alla donna che fa presente a Jacopo come probabilmente non sia giusto farsi vedere in pubblico insieme a lui la festa di Ettore dopo quello che sta succedendo tra le loro famiglie. Jacopo non la prende decisamente bene e dopo averle detto come questo sia un giorno speciale per lui anche per le buone notizie arrivate dalla polizia sulla possibilità che Sebastian (Michele DAnca) sia vivo, se ne va via in maniera piuttosto polemica evidenziando il disappunto per il fatto che lei non riesca a essere meno egoista e comunque che lattenderà alla festa.

Nel commissariato di polizia, Valerio (Sergio Troiano) è piuttosto arrabbiato con Cecilia (Linda Collini) e Damiano (Jgor Barbazza) per aver permesso a Ivan di prendere parte alloperazione mettendo a rischio la sua vita, anche se deve riconoscere come senza il suo intervento non sarebbe stato acciuffato il capo dellorganizzazione e Frida avrebbe rischiato seriamente la vita. Valerio inoltre elogia Cecilia per essere riuscita a portare avanti brillantemente tutta loperazione nonostante le pressioni che ha dovuto subire da un punto di vista affettivo e inoltre ringrazia Damiano per lottimo contributo offerto. Alla festa per il ritorno di Ettore a capo della Holding si presenta un po a sorpresa Leo in compagnia di Carol sembra intenzionato a parlare con la sua ex moglie Matilda che ovviamente non può riconoscerlo per i tanti interventi di chirurgia plastica a cui si è sottoposto. Luomo evidenzia a Matilda come, riprendendo il discorso dellamore tra Jacopo e Fiamma, il loro amore non può essere possibile e inoltre come non valga la pena lottare per amore in quanto prima o poi si finisce per rimanere delusi. Lui ovviamente si riferisce alla sue sofferenza mentre per Matilda è soltanto un uomo eccessivamente cinico. 

Intanto, Sebastian è sempre più braccato dalla polizia che con a capo Valerio, per mezzo di una squadra sta perlustrando la zona arriva proprio nel luogo dove lui è nascosto. Sebastian offre molti soldi alla donna che lo ha ritrovato e grazie al suo aiuto riesce a sfuggire. Ettore nel frattempo fa presente a Jacopo di voler capire il perché Carol, ammesso sia vero, abbia fatto il possibile per uccidere Sebastian. Viola (Barbara Clara) incontra Fiamma e vedendo come non sia andata alla festa per via del padre, le fa presente che l’amore richiede delle scelte a volte dolorose. Infine, Damiano e Frida, che è rimasta a casa sua per un ultima notte prima di dover andar via da Torino, si lasciano andare una notte di passione.

Trama puntata 10 febbraio 2014 – Jacopo parla con Carol e le dice che presto rivedrà Sebastian. Frida e Damiano si concedono un’ultima notte insieme. Rivedere Matilda riapre vecchie ferite e l’arrivo alla festa di Fiamma convince Leo che la famiglia Castelli è più unita di prima. Leo appare provato, ma ora c’è Carol al suo fianco… Jacopo ha la prova tangibile che Fiamma per stare al suo fianco ha voltato le spalle a suo padre. Questa per lui è la più grande prova d’amore che lei potesse dargli. Ettore propone a Ivan di affiancarlo nella gestione della holding. Adam fa analizzare il computer dove Viola riceve le minacce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori