C’è posta per te/ Alessandra Amoroso canta ‘Non devi perdermi’ per una coppia. Puntata 1 marzo 2014

- La Redazione

Questa sera va in onda una nuova puntata di C’è posta per te. Alessandra Amoroso e Miguel Bosè sono gli ospiti della trasmissione di Maria De Filippi che torna dopo una settimana di stop

posta-per-te-amoroso-de-filippi-439
Alessandra Amoroso e Maria De Filippi

C’è posta per te, puntata 1 Marzo 2014La puntata di “C’è posta per te” di sabato 1 marzo inizia con un grande ospite, Miguel Bosé. Vengono mostrate delle immagini della sua carriera e poco dopo ci si addentra nella prima storia della serata, quella di Sara, che ha invitato in studio sua madre. La giovane racconta la sua triste storia, fatta di sofferenza e paura per la malattia del padre. Sara non intendeva fronteggiare il dolore causato dalla visione dello stato di sofferenza di suo padre, il quale è stato accudito unicamente da sua madre e sua sorella. Lei si è innamorata di un ragazzo che viveva in Puglia, e con lui ha trascorso molti momenti che avrebbe potuto condividere con il genitore ammalato, come ad esempio un Capodanno. Soltanto dopo il ricovero e l’entrata in coma dell’uomo lei si è resa conto d’aver commesso dei gravi errori, e così chiede a sua madre di perdonarla se può. Si sente poi una chitarra suonare, quella del padre, accompagnata da un coro gospel. Anche se si era promesso di trattenersi, Bosé versa qualche lacrima, entrando in studio con una rosa. La madre perdona sua figlia: “Mamma ti ama, lo sai, sei tutta la mia vita”, e riceve in regalo un bracciale e una bicicletta. La seconda storia vede come protagonista Titina, il cui unico desiderio è quello d’essere riabbracciata dalla propria famiglia. Dopo ben 24 anni di matrimonio lei è stata cacciata di casa da suo marito, che ha chiesto la separazione. Per tutto il paese lei aveva una storia con il vicino di casa, amico di famiglia, ma Titina ribadisce che ci sono stati soltanto messaggi teneri e qualche complimento. In pratica tutte quelle attenzioni che suo marito non ha mai avuto per lei. A scoprire il tutto è stata sua figlia, con la quale ormai non parla da settembre. La giovane ha fatto una scenata in casa dei vicini, prendendosela poi anche con sua madre, ma senza dire nulla al padre, almeno fino a quando la donna non ha chiesto un po’ di spazio, tornando a casa dai suoi. A questo punto suo marito scopre tutto e picchia l’amico, chiedendo in seguito la separazione. Titina e suo marito hanno ripreso a vedersi, ma per ora pare impossibile tornare alla normalità. In studio entrano i due figli e il marito: Valeria, Carmine e Gennaro. Quest’ultimo però esce subito e la donna dice ai propri figli quanto ci tenga a loro,e di come voglia tornare a casa. Valeria racconta della depressione della madre e di come le sia stata vicino. I due però sospettano che la relazione sia stata più intime. Si scopre che il marito, nei primi anni di matrimonio, sentiva altre donne, e così tra il pubblico si inizia a rumoreggiare. Valeria non sa se aprire la busta e va via, mentre in studio resta Carmine, che vuol vedere la madre. 

Altro ospite della serata è Alessandra Amoroso. Il rapporto con Maria è molto intimo: “Alessandra ma sono aumentati i tatuaggi?” chiede la De Filippi, “Sì, ma mio padre non lo sa, vogliamo dirglielo adesso?” risponde sorridendo la cantante. Il pubblico la adora, così come il marito di Veronica, protagonista di questa storia. La donna ha una malattia alla colonna vertebrale, il che le comporta una zoppia, oltre che limitazioni nei movimenti e nell’uso di accessori come scarpe con i tacchi. Suo marito l’ha sempre guardata come una persona qualunque, e questo è il suo modo per ringraziarlo. Entra Gino in studio e subito parte l’audio delle loro nozze. C’è anche il vestito da sposa di Veronica, la quale inizia a parlare: “La riconosci questa? E la fede che mi hai messo al dito, luccica perché in realtà a luccicare è il nostro amore che ci tiene uniti da nove anni. Ti ricordi il giorno del matrimonio quando sono arrivata con mio padre allaltare. E stato il giorno più bello della mia vita, è stato realizzato il mio desiderio più grande. E sapevi che in qualche motivo io ero triste. Nonostante avessi quellabito meraviglioso, sotto cerano le mie scarpe che mi accompagnavano. Quelle che mi danno noia, sono pesanti e ingombranti. Nonostante tutto, tu mi hai sempre dato forza e continuavi a ripetermi che ero bellissima”. Lui è palesemente commosso, e lei intende rinnovare la sua promessa d’amarlo per sempre. Maria legge le parole d’amore che lei gli dedica: “Voglio darti un appuntamento per la vita che verrà, senza tacchi e mal di schiena. Ti prenoto per le prossime mille vite insieme”, che fanno commuovere anche la Amoroso, che fa il suo ingresso, sedendosi accanto a Gino. Veronica scherza: “Volevo dirti quanto ti amo e che siete troppo vicini”. Marito e moglie si siedono poi l’uno accanto all’altra, con la Amoroso che canta solo per loro “Non devi perdermi”. 

Si passa poi a raccontare la storia di Giusy e delle sue tre figlie. Giusy non vede suo padre da 18 anni. L’uomo si era trasferito in Svizzera, spedendo dei soldi alla propria famiglia ogni mese, ma soltanto due o tre volte l’anno scendeva a Catania da loro. Andando contro il volere del genitore lei a 18 anni scappa con Silvio e lo sposa. Si reca poi in Svizzera per chiedere perdono e qui scopre che lui aveva un’altra compagna, conducendo una doppia vita. Giusy però mantiene il segreto con sua madre, ma nel 1996 l’uomo sparisce nel nulla. Maria spiega che la lettera è stata consegnata ad Astrid, la sua compagna, e che, stando alle sue parole, suo padre sarebbe in Egitto. L’uomo entra in studio e Giusy sfoga tutta la sua rabbia, dicendo d’aver scoperto che era vivo soltanto grazie alla firma sulle carte del divorzio richiesto da sua madre. Suo padre però sostiene che sono stati loro a non cercarlo. L’uomo sostiene d’essersi reso irreperibile quando sua moglie aveva minacciato di tradirlo. Tenendo presente però che lui da tempo conviveva con un’altra donna, Maria sbotta: “Hai uno strano modo di ragionare”. Si scopre poi che Angelo ha anche un’altra figlia, avuta per caso in Germania, e non da Astrid. Infine Angelo si offende perché suo figlio non è venuto, e commenta così: “E perché non si impicca?”. 

L’ultima storia è quella di Antonio, che vorrebbe riabbracciare sua figlia Annarita di 23 anni. Lei da 6 anni non vuole vederlo o sentirlo, dal momento che lui ha distrutto la sua famiglia, chiedendo il divorzio dopo aver conosciuto una donna in chat. Questa storia non è poi andata in porto, e oggi lui è un padre separato che passa a stento 100 euro al mese d’alimenti. La ragazza lascia parlare il padre, ma sottolinea poi come tutto l’affetto che Antonio non le ha mai dato lo ha trovato nel nuovo compagno della madre, che per il dolore provò anche a suicidarsi. “Dopo tanti anni non me la sento di aprire la busta e continuare un rapporto con te. Non sono nessuno per giudicarti però posso decidere se darti il perdono o no, però io non ce la faccio”. La rabbia è fin troppa e la busta viene inevitabilmente chiusa.

C’è posta per te, ospiti e anticipazioni puntata 1 Marzo 2014 Dopo una settimana di pausa il people show condotto da Maria De Filippi tornerà questa sera per una nuova puntata, la terzultima a quanto pare. C’è posta per Te si è fermato la scorsa settimana per via del Festival ma tornerà questa sera con Alessandra Amoroso e Miguel Bosè come ospiti. Nel nuovo promo rivediamo Maria De Filippi al timone di una delle sue trasmissioni di maggior successo. Le storie divertenti, vecchi amori che si rincontrano, famiglie distrutte da bugie, tradimenti e dolori che non vengono a galla. Ci sono delle storie che avranno un lieto fine altre che non lo faranno ma tutte ci faranno emozionare e a volte piangere. L’appuntamento con la nuova puntata di C’è posta per te è alle 21 e 10 su Canale 5. Clicca qui per il video promo

C’è posta per te, ospiti e anticipazioni puntata 1 Marzo 2014 Questa sera, sabato 1 marzo, C’è Posta per te torna dopo la pausa sanremese. Il people show di Maria De Filippi  ci racconterà nuove storie ed emozionanti situazioni in cui le famiglie italiane si trovano per contrasti di varia natura. Qualcuno cercherà di chiarire alcuni malintesi, altri chiederanno scusa, altri ancora ringrazieranno un loro caro. Sono queste le storie che il programma di Canale 5 ci racconterà questa sera con due nuovi ospiti d’eccezione. Nessuna star internazionale nè del cinema e nè della tv ma due interpreti e cantanti. Gli ospiti sono  il cantante internazionale Miguel Bosè, e la cantante salentina, pupilla della De Filippi,  Alessandra Amoroso. Sarà proprio lei che questa sera, dopo la sorpresa, presenterà il suo nuovo singolo dal titolo Non devi perdermi che porta la firma di Biagio Antonacci, ottava traccia del suo nuovo album di “Amore Puro” prodotto da Tiziano Ferro e Michele Canova.

C’è posta per te, ospiti e anticipazioni puntata 1 Marzo 2014 Questa sera, sabato sera 1 marzo, torna C’è posta per te, il people show condotto e ideato da Maria De Filippi, per la regia di Paolo Pietrangeli. Dopo che settimana scorsa il programma non è andato in onda per non sovrapporsi con la finale del Festival di Sanremo, di sicuro saranno tanti gli italiani che si sintonizzeranno su Canale 5. Basti pensare che nell’ultima occasione il dato di share ha sfiorato il 25%. Protagonisti della serata sono come sempre le storie e le emozioni della gente, che chiede “aiuto” al programma con la speranza di rincontrare persone care da tempo lontane. Gli ospiti coinvolti in due storie di questa settima puntata sono il cantante e attore internazionale Miguel Bosè, e la cantante salentina Alessandra Amoroso. La storia che vede protagonista Alessandra culminerà con la sua esibizione di “Non devi perdermi”, il singolo scritto da Biagio Antonacci. Entrambi gli ospiti hanno un legame particolare con Maria De Filippi e con la trasmissione Amici. Riguardo la Amoroso va detto poco al riguardo, avendo vinto l’edizione del programma nel 2009. L’anno scorso, invece, Bosè è stato coach di una delle due squadre, anche se poi nel finale ha dovuto abbandonare il suo posto per impegni professionali, lasciandolo a Eleonora Abbagnato. Ricordiamo che è possibile seguire C’è posta per te anche su Facebook e rivedere i momenti più commoventi sul sito ufficiale del programma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori