TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Barbara trova il contratto di compravendita del Furstenhof. Puntata 16 marzo 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda lunedì 17 marzo 2014, Barbara decide di rovinare Friedrich e trova il contratto di compravendita del Furstenhof.

tempesta-d-amore-leonard-pauline
Tempesta d'amore
Pubblicità

A Tempesta d’amore Barbara trova il contratto di compravendita del Furstenhof e decide di rovinare Friedrich. Ma prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri sera nella soap tedesca. Barbara (Nicola Tiggeler) rivela a Werner (Dirk Galuba) di essere quasi sicura che sia stato Friedrich (Dietrich Adam) a causare l’incidente di Patrizia (Nadine Warmuth), perché quest’ultima lo stava ricattando. La donna spiega all’ex marito della questione riguardante la proprietà del Furstenhof, e insieme si recano a cercare la chiave della cassetta di sicurezza in cui la Dietrich ha nascosto il contratto con la firma falsificata; Werner, però, a un certo punto, si pente di ciò che sta facendo, e va via, pur volendo comunque che Friedrich se ne vada dall’hotel. Alfons (Sepp Schauer) si sfoga con Nils (Florian Stadler) e gli racconta dei suoi problemi con Hildegard (Antje Hagen. Pauline (LIza Tzschirner) è oramai sempre più convinta che tra lei e Leonard (Christian Feist) non ci sia futuro, perciò si convince a parlare con il suo ex ragazzo per ottenere che lui e suo padre facciano da garanti a lei e Coco (Mirjam Heimann) per avere il prestito necessario all’acquisto dell’edificio all’interno del quale vorrebbero dare vita al loro hotel. Quando viene a conoscenza del fatto che l’amica ha già parlato con Leonard, però, si arrabbia, e poi chiede a Coco come Leonard abbia reagito alla notizia. La Conradi riferisce perciò all’amica che il ragazzo non le è parso affatto contento dell’eventualità che lei possa andar via dal Furstenhof. Nel frattempo, Leonard si reca nella stanza di Patrizia, una volta che si è accorto che le chiavi della sua camera non sono alla reception: qui trova suo padre, intento a cercare le chiavi della cassetta di sicurezza in cui la Dietrich ha messo l’atto di compravendita del Furstenhof, nella speranza di poterlo trovare prima della Von Heidenberg. Leonard, intanto, mette al corrente il padre della richiesta di Pauline e Coco, e questo pensa subito all’eventualità di far firmare alla Jentzsch un accordo nel quale dichiara espressamente di essere disposta a rinunciare alla proprietà del Furstenhof, ma Leonard stavolta si mostra davvero risoluto ed esclude categoricamente questa possibilità.

Pubblicità

Michael (Erich Altenkopf) chiede a Goran (Sasa Kekez) di esibirsi al matrimonio tra lui e André (Joachim Latsch), ma questi rifiuta perché teme che partecipare a un matrimonio gay possa fargli perdere punti agli occhi delle donne; il ragazzo, però, cambia immediatamente idea dopo aver saputo che anche Coco sarà presente all’avvenimento. Werner si reca da Charlotte (Mona Seefried) per chiedere chiarimenti sulla storia della proprietà del Furstenhof: la donna ammette che l’hotel appartiene a Pauline, e comunica a Werner che l’atto di vendita originale non esiste più. Werner capisce che il matrimonio tra Leonard e Pauline era finalizzato a far sì che gli Stahl non perdessero il Furstenhof, e poi rivela a Charlotte che comincia a credere che sia stato Friedrich a provocare la caduta di Patrizia dalle scale, perché molto probabilmente questa lo stava ricattando. La Saafeld non intende credere a questa ipotesi, e pensa che questa eventualità sia frutto della mente malata di Barbara. Leonard si reca da Pauline per parlarle dell’accordo che il padre vuole far firmare a lei e Coco in cambio della garanzia per ottenere il loro prestito: Pauline rimane molto male nell’appendere le condizioni che Stahl intende far osservare a lei e all’amica per fare da garante. Tuttavia, sembra davvero felice di rivedere Leonard, e il sentimento tra i due pare non essersi affatto affievolito.

Pubblicità

Nils, ubriaco, si convince del fatto che Alfons non debba farsi limitare da Hildegard, e propone all’uomo di dormire a casa sua, per far capire a sua moglie che non può mettere dei paletti alla sua libertà a causa della sua gelosia. Charlotte chiede a Friedrich se Patrizia lo abbia mai sottoposto a dei ricatti, e se sia stato lui a causare l’incidente della Dietrich, ma questo mente spudoratamente, negando ogni responsabilità, e cerca di convincere la compagna che sia stata in realtà Barbara a spingere la sorella giù dalle scale. Dopo un’intuizione, Barbara trova nel peluche della sorella le chiavi della cassetta di sicurezza in cui è nascosta la copia dell’atto di vendita del Furstenhof, mentre Friedrich chiede a Goran di sorvegliare la Von Heidenberg, per assicurarsi che questa non abbia intenzione di fargli del male. Infine, André incontra Hildegard, intenta a cercare Alfons, che non è ritornato a casa, e nota che la donna è preoccupata, anche se la signora Sonnbichler cerca di mascherare il suo stato d’animo.

Trama puntata 17 marzo 2014 – Barbara decide di rovinare Friedrich e trova il contratto di compravendita del Furstenhof, coinvolgendo anche Werner nell’intrigo. Intanto, Hildegard, stanca del comportamento di Alfons, prende una decisione drastica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori