AMICI 13/ Chi è Loredana Bertè, amica di Miguel Bosé

- La Redazione

Tra gli ospiti musicali della sesta puntata serale di Amici 13, in onda questa sera, ci sarà anche Loredana Berté, che appoggerà la Squadra Blu dell’amico Miguel Bosé

loredana-berte-R439
Loredana Berté

La sesta puntata di Amici 13, in onda stavolta nella prima serata di domenica, vedrà anche Loredana Bertè in qualità di gradita ospite, in una puntata piena di stelle della scena musicale tricolore degli ultimi decenni. Nata a Bagnara Calabra nel settembre del 1950, Loredana Bertè è la sorella minore di Mia Martini, di cui ha ripercorso le orme diventando una delle interpreti italiane più note, dall’alto degli oltre sette milioni di dischi venduti in carriera. Dopo aver trascorso l’infanzia a Porto Recanati, si è trasferita a Roma nel 1965, iniziando a frequentare il mondo dello spettacolo in qualità di ballerina nel famoso Piper, il locale ove ha anche conosciuto Renato Zero. Dopo aver lavorato con Rita Pavone, nel 1970 ha preso parte alla versione italiana del musical Hair e a Ciao Rudy, di Garinei e Giovannini.

Bocciata nel 1973 per la parte di soubrette di Canzonissima, per la sua pronunciata esuberanza fisica, nell’anno successivo ha pubblicato il suo primo album Streaking. Il grande successo è però arrivato nel 1974, quando ha pubblicato il singolo Sei bellissima, un brano dal testo molto forte e per questo vittima di ripetute censure, che però non hanno impedito ottime vendite. Negli anni successivi la sua popolarità ha continuato a crescere, grazie a singoli come Dedicato e, soprattutto, ad alcune fortunate collaborazioni come quella con Ivano Fossati. Nel 1979 ha pubblicato E la luna bussò, capace di collezionare oltre 400mila copie vendute, raggiungendo le vette della classifica anche con l’album Bandabertè. Risale invece al 1982 il suo più grande successo in assoluto, quel Non sono una signora, scritto da Ivano Fossati, che è giudicato all’unanimità il suo principale cavallo di battaglia. Nel 1983 ha invece inciso Il mare d’inverno, altro brano ideato da Enrico Ruggeri considerato tra i suoi più intensi in assoluto, Negli anni a seguire, complici anche alcuni atteggiamenti considerati troppo provocatori, pur mantenendosi sempre su buoni livelli di vendita e di critica, non è più riuscita a ripetersi, incidendo comunque una lunga serie di album, tra i quali l’ultimo, Babybertè, risale al 2005.

Per quanto concerne la sua vita privata, va ricordato in particolare il matrimonio con il famoso tennista svedese Bjorn Borg, dopo quello con Roberto Berger. Dopo essersi conosciuti grazie ad Adriano Panatta, altro suo ex, nel 1988 i due hanno dato vita a un rapporto estremamente burrascoso, culminato l’anno dopo nel tentativo di suicidio del tennista, salvato proprio da un intervento di Loredana Bertè. Dopo il matrimonio, la coppia ha avuto una serie di vicissitudini che hanno fatto versare colonne di inchiostro ai settimanali specializzati in gossip, con ripetuti litigi e riappacificazioni. Un rapporto che ha peraltro influito non poco sulla vita artistica di Loredana Bertè, spingendola infine, nel 1992 a lasciare Stoccolma per ritornare in Italia. 

Dopo la fine del suo rapporto con la cantante pugliese, Borg si è poi risposato con Patricia Östfeldt, riportando una denuncia per bigamia da parte della Bertè, in quanto per l’anagrafe il matrimonio precedente non è mai venuto meno. Va infine ricordato che nel 2013 ha partecipato come vocal coach a “The Voice of Italy”, per la squadra capitanata da Piero Pelù.

Questa sera Loredana Berté torna ad Amici per la seconda volta: era il 2010 quando la cantante presentò il singolo “Cattiva” con la seconda classificata di “Amici 9” Loredana Errore e nello stesso anno si esibì a fianco di Francesca Nicolì con “Non sono una signora”. La Bertè appoggerà i Blu dell’amico Miguel Bosé.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori