Beautiful / Anticipazioni: La guerra ha inizio, vincerà il migliore.. Puntata 3 giugno 2014

- La Redazione

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda domani, Maya trova Carter a casa sua, pronto per festeggiare l’annuncio della seconda stagione di Room Eight. Ecco tutte le anticipazioni.

Beautiful-Wyatt
Wyatt Spencer - Beautiful

Nuova puntata per Beautiful ed è solo l’inizio di una guerra ai vertici tra i due fratelli ma solo uno di loro vincerà. In questa settimana succederà davvero di tutto e dopo il discorsetto fatto da Hope (Kimberly Matula), i due si dichiarano guerra. Un promo bellissimo ci lancia verso la guerra che vedremo i prossimi giorni, quale dei due Spencer porterà a casa la sua Hope. Ecco il promo:

Nuova puntata per Beautiful dopo quella di ieri, 2 Giugno, cosa succederà? Katie (Hather Tom) informa Bill (Don Diamont)che lascerà Los Angeles insieme al bambino e lui non può fare altro che rassegnarsi, piangendo tra le braccia di Brooke (Katherine Kelly Lang). Carter chiede Maya in sposa, ma lo fa solo per la loro web serie? Nell’ultima puntata, Brooke e Bill si ritrovano nella loro camera da letto a parlare della loro famiglia allargata. Lo stallone ringrazia la sua biondina per quello che ha fatto con Wyatt e vorrebbe ricambiare aiutandola con Katie ma Brooke vuole fare da sola, è convinta che presto si stancherà e gli renderà l’azienda e potranno fare pace. In realtà, Katie è pronta a volare a New York con il bambino e la visita di Caroline (Linsey Godfrey) non fa che spingerla verso quella direzione. Liam (Scott Clifton), Wyatt e Hope si trovano insieme nello stesso ufficio e la tensione è davvero alta. La bella Logan, però, prende la parola per mettere tutti e due al proprio posto. Cosa dirà ai due? Dopo aver visto Caroline, Katie riceve la visita di Brooke alla quale comunica la sua imminente partenza, andrà a vivere a New York e si trasferirà negli uffici dell Grande Mela della Spencer. Riuscirà a farle cambiare idea? Qui il video della puntata.

Nella prossima puntata di Beautiful, Maya trova Carter a casa sua, pronto per festeggiare l’annuncio della seconda stagione di Room Eight. Carter, con la scusa di recitarle un episodio scritto da lui, le chiede di sposarlo. Prima di scoprire tutte le anticipazioni, ecco cosè accaduto nellultimo episodio andato in onda: Wyatt (Darin Brooks) mostra a Hope (Kimberly Matula) un vestito da sposa, spiegandole che si tratta di quello che lei indosserà il giorno delle loro nozze. Lui, invece, si presenterà con un bellissimo smoking. Hope ovviamente non è affatto convinta, dato che è ancora impegnata con Liam (Scott Clifton) e che non ha intenzione di lasciarlo nuovamente. Wyatt però continua a parlare del loro ipotetico matrimonio, sottolineando il fatto che lui sarebeb comunque molto più allaltezza di Liam. Questultimo, senza che i due se ne accorgano, è intanto fuori dalla porta ad ascoltare e ad osservare tutto, ma poi decide di interrompere la conversazione. Con suo fratello inizia quindi un piccolo litigio, mentre Hope cerca di fare da paciere. Da tutt’altra parte invece, Bill (Don Diamont) e Brooke (Katherine Kelly Kang) stanno dialogando sul loro futuro, e successivamente parlano di Katie (Heather Tom), che pare tutt’altro che tranquilla e felice: Bill le ricorda che è stata lei a mandare all’aria il loro matrimonio, dicendole che ora è felice di stare con la donna che ama. Brooke, seppur lusingata, gli chiede di non trascurare suo figlio Will e soprattutto di fare la pace con Wyatt: dopo il loro litigio infatti, Brooke gli spiega che ha esagerato a parlarlo in quel modo, e soprattutto gli ricorda che la famiglia è al primo posto e che se Wyatt ha reagito in quel modo era solo ed esclusivamente per proteggere il piccolo fratellino. Seppur Bill sia poco convinto, dato il pugno che si è beccato proprio dal figlio, decide che probabilmente concederà una seconda opportunità a Wyatt, proponendogli un nuovo lavoro nella sua azienda. Katie invece è nel suo ufficio e parla con Caroline (Linsey Godfrey) del più e del meno, arrivando poi all’argomento di Bill e sua sorella, aggiungendo che ha un piano in mente e che non li vuole perdonare, anche se il suo intento è quello di cambiare completamente pagina.

Dopo il discorso con Caroline, a raggiungere Katie in studio è proprio sua sorella Brooke, alla quale spiega che ha intenzione di lasciare la città ma non di abbandonare il lavoro: il suo piano è quello di dirigere l’azienda da un luogo lontano dove si porterà anche Will, perché solo in questo modo lo potrà crescere in maniera corretta, senza che Bill lo corrompa. Lo stesso Bill nel frattempo decide di visitare suo figlio Wyatt, che ripensa al litigio ed alla botta sferrata al padre in volto: Bill, dopo averlo salutato, gli ricorda che lui è suo padre e che per nessun motivo deve permettersi di parlargli in quel modo e soprattutto di colpirlo. Poco dopo aver ricevuto le scuse dal figlio, Bill gli offre un lavoro nell’azienda.

Trama puntata 3 giugno 2014 Maya (Karla Mosley) trova Carter (Lawrence Saint-Victor) a casa sua, pronto per festeggiare l’annuncio della seconda stagione di Room Eight. Carter, con la scusa di recitarle un episodio scritto da lui, le chiede di sposarlo. Intanto Bill (Don Diamont) propone a Wyatt (Darin Brooks) di lavorare con lui alla Spencer Publications, ma Wyatt non accetta perché si è impegnato con un contratto alla Forrester. I due però colgono l’occasione per riconciliarsi. Katie (Heather Tom) dice a Brooke (Katherine Kelly Lang) e Bill che ha deciso di partire con Will per andare a lavorare nella sede della Spencer Publications di New York. Bill la prega di non portarle via il figlio, ma lei è irremovibile. Brooke riesce a portare il bambino a Bill, che può così abbracciarlo per un’ultima volta. Katie prende il figlio e se ne va, lasciando Bill e Brooke in lacrime.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori