Glee V/ Ecco cosa è successo negli episodi di oggi (video) (28 giugno 2014)

- La Redazione

Ci siamo, Glee torna con i nuovi episodi su Italia Uno con addio strappalacrime a Cory Monteith il giovane attore canadese che ha perso la vita lo scorso anno. Anticipazioni del 28 Giugno  

Cory-Monteith
Cory Monteith nei panni di Finn Hudson
Pubblicità

Ecco cosa è successo nelle due puntate di Glee andate in onda oggi, 28 giugno 2014 su Italia 1. A tre settimane dal funerale di Finn (Cory Montheith), Kurt (Chris Colfer) torna a Lima per partecipare a una cerimonia di commemorazione organizzata da Schuester (Matthew Morrison) per ricordare l’amico scomparso cantando. La prima è Mercedes (Amber Riley) che, dopo aver cantato, ricorda come Finn fosse stato il primo ragazzo popolare a essere gentile con tutti loro. Intanto qualcuno vandalizza il giardino commemorativo creato da Kurt e Sue (Jane Lynch) rubando un albero: attraverso un flashback scopriamo che il responsabile è Puck (Mark Salling) che ha difficoltà ad accettare la morte dell’amico. Aiutando i genitori di Finn a metter via i suoi oggetti, Kurt chiede di poter tenere la sua giacca. Il giorno seguente, Santana (Naya Rivera) visita l’armadietto di Finn, dove è stato allestito un memoriale, ma non accetta che la Sylvester abbia imposto di spegnere le candele quindi discute con lei e la spinge. Emma (Jayma Mays) apre uno sportello di terapia del dolore per aiutare i ragazzi e soprattutto Will che, dalla morte di Finn, non è ancora riuscito a piangere. Puck, invece, finalmente si abbandona a un pianto liberatorio con il coach Beiste (Dot-Marie Jones) e le chiede di poter appendere nello spogliatoio il numero della maglia di Finn, promettendo di restituire lalbero. Tocca a Santana affrontare il suo dolore, ma durante lesibizione la ragazza scoppia a piangere e scappa. Kurt la raggiunge e la consola, decidendo poi di regalarle la giacca, ma questa scompare quando Santana si addormenta in infermeria e tutti credono che sia stato Puck a rubarla. Il ragazzo, innocente, ripianta l’albero e rivela a Shannon di voler entrare nelle Forze Aeree. Finalmente anche Rachel (Lea Michele) trova il coraggio di tornare a scuola e cantare. Rimasta sola con Will, gli confessa di parlare spesso con Finn e di temere il giorno in cui i ricordi che ha di lui svaniranno, poi lo ringrazia per averle fatto capire che è in grado di cantare ancora. Infine gli chiede di appendere in sala canto una foto di Finn con scritta la frase “Lo spettacolo deve andareovunqueo qualcosa del genere”. Tornato a casa, Will estrae dalla borsa la maglietta di Finn e finalmente riesce a piangere.
Il gruppo si prepara per le Nazionali ma scopre di avere come avversari dei “mini Lady Gaga” mentre Tina (Jenna Ushkowitz) sostiene che loro sono semplici Katy Perry, salvo qualche eccezione. Schuester chiede allora ai ragazzi di dividersi in due gruppi, Gaga vs Perry, e di provare a scambiarsi i ruoli. Sam (Chord Overstreet) chiede a Penny (Phoebe Strole) di uscire ma la ragazza ha già in programma di andare a sentire un concerto metal insieme al suo ex quindi, dietro suggerimento di Blaine (Darren Criss), il ragazzo la invita a vedere il suo show in stile Gaga per poterla impressionare.Nel frattempo Bree (Erinn Westbrook) cerca di portare scompiglio nel Glee Club chiedendo a Jake (Jacob Artist) di aiutarla a coreografare un numero per le Cheerios e Marley (Melissa Benoist), ingenuamente, lo incoraggia ad accettare. Agitata per aver visto Jake e Bree coinvolti in un ballo sensuale, Marley si presenta allo show vestita da Katy e Will la sospende per una settimana, rimproverandole di aver pensato solo a se stessa anziché al team. Intanto a New York Kurt porta avanti il suo progetto di creare una band coinvolgendo Rachel, Santana e Dani (Demi Lovato) ma, mentre le ultime due accettano, Rachel rifiuta dicendo che è presto e che preferisce concentrare tutte le sue energie su Funny Girl. Alle audizioni per la band si presenta un solo aspirante, un certo Starchild (Adam Lambert) che ha una voce grandiosa ma non piace a Kurt perché troppo stravagante. Il ragazzo però si ripresenta senza trucco e ottiene il posto. Poco dopo anche Rachel trova il nome alla band e decide di aggregarsi. Penny e Sam si confessano reciprocamente di essere in realtà delle Katy e si baciano. Jake cerca di avere un pò di intimità con Marley ma, quando lei si tira indietro, si rifugia tra le braccia di Bree

Pubblicità

Ci siamo. La puntata più difficile per tutti (Cast e fan) di Glee è iniziata e tutti insieiem ricordiamo ancora una volta il nostro Cory Monteith/Finn Hudson. Gli sceneggiatori hanno pensato ad una puntata commemorativa che possa essere utile a tutti per andare avanti e ha fatto bene. La puntata ha dato modo ai ragazzi di dire addio al loro collega e ai fan della serie di piangere ogni volta che la vedranno, come sta succedendo questa mattina (social testimoni). Il momento più toccante, però, arriverà tra poco quando nel finale farà al sua apparizione la nostra Lea Michele, la bella Rachel, che a modo suo dirà addio ad un compagno, un amico, un collega, un fidanzato, un amante… la sua vita… un momento da non perdere e che noi vogliamo immortalare, eccolo:

Pubblicità

Italia Uno ci attende oggi per dare l’addio al nostro amato Quaterback. La quinta stagione di Glee, che ha preso il via lo scorso sabato sulla rete giovane Mediaset, torna domani con una doppia puntata, la terza e la quarta della stagione. Proprio al prima delle due sarà dedicata al giovane attore canadese Cory Monteith che ha perso la vita lo scorso anno a Luglio a causa di un mix di droghe e alcol. All’epoca i Gleek sono rimasti sconvolti e lo sono ancora e questo episodio in onda domani mattina fece un record di ascolti, un episodio in cui gli attori danno il loro personale addio al loro collega fingendo la morte del suo personaggio nella serie. Preparate i fazzoletti e non solo perchè ci sarà tanto da piangere fin dal primo minuto e soprattutto alla fine quando farà il suo ingresso Lea Michele, Rachel nella serie, fidanzata anche nella realtà del giovane attore. Non solo Lea ricorderà il suo Cory ma canterà per lui Make You Feel My Love di Bob Dylan. Le altre canzoni della puntata sono: Seasons of Love cantata dagli alunni e dalle New Directions, I’ll Stand by You di Mercedes Jones con New Directions, Fire and Rain con New Directions, If I Die Young con Santana Lopez e New Directions e, infine, No Surrender con Noah Puckerman. Il secondo episodio della mattina sarà il quarto è sarà dedicato a Lady Gaga e Katy Perry, questo episodio arrivò 4 settimane dopo quello dell’addio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori