The Hole in 3D, stasera su Italia 1 il film di Joe Dante. Video promo

- La Redazione

Stasera su Italia 1 vedremo il film horror The Hole in 3D di Joe Dante. Vediamo la trama e il trailer di questa pellicola interpretata da Chris Massogli e Haley Bennett

hole3d_r439
Una scena del film

Stasera su Italia 1 andrà in onda il film horror The Hole in 3D, diretto da Joe Dante. Il regista americano è noto per essersi occupato dei due capitoli dei Gremlins. Ma in questo caso, almeno a giudicare dal promo del film che è possibile guardare cliccando qui, sembra che ci sarà più tensione e più paura per gli spettatori.

Italia 1 questa sera manda in onda  il film The Hole in 3D. Dopo lennesimo trasloco a causa del lavoro della madre, ladolescente Dane Thompson e il fratello più piccolo, Lucas, si sono stabiliti in una nuova casa nella provincia americana, a qualche chilometro da New York. Nel trailer del film vediamo la famiglia arrivare nella nuova abitazione, con i due ragazzi che ovviamente non sono di buonumore per i continui spostamenti che sono costretti a fare. La nuova casa nasconde però qualcosa che mai avrebbero immaginato, un vero e proprio incubo che prende il via quando decidono di aprire una botola nascosta in cantina chiusa da molti lucchetti. “Quanto è profonda loscurità?”, si legge durante il breve video di presentazione del film. Dal giorno in cui scoprono quella misteriosa botola senza fondo, infatti, niente sarà più come prima

Su Italia 1 questa sera va in onda il film The Hole in 3D, diretto nel 2009 da Joe Dante. Ecco la trama della pellicola thriller-horror: una giovane famiglia composta da due fratelli, Dane e Lucas (interpretati rispettivamente da Chris Massoglia e Nathan Gramble), vivono con la madre Susane (Teri Polo), la quale si trasferisce in continuazione per lavoro costringendo i figli a cambiare spesso città e amicizie. Questi continui spostamenti non fanno altro che deteriorare il rapporto che i due fratelli hanno con la madre: Dane la aggredisce verbalmente in ogni occasione, anche quando le viene posta una semplice e banale domanda, mentre Lucas vive in un mondo tutto suo. I due fratelli inoltre soffrono molto per la mancanza del padre, anch’egli molto lontano da casa per motivi di lavoro e poco presente. A questo si aggiunge il fatto che i due fratelli hanno subito alcuni traumi da piccoli, e per questo sono seguiti da uno psicologo. 

Arrivati in una nuova città, i due giovani ragazzi, seppur con qualche fatica, riescono a stringere rapporti d’amicizia in particolare con Julia, una donna invadente della stessa età della madre che comunque si dimostra disponibile con loro fin dal primo momento. I due cercano di ambientarsi e un giorno decidono di esplorare, da cima a fondo, la loro nuova abitazione: assieme a Julia (Haley Bennett) i tre scoprono una particolare botola, chiusa con spranghe e chiodi. Questo non fa altro che incuriosirli, così decidono di aprirla: scoprono dunque un nero e profondo pozzo che si trova nella loro cantina, e questo pare non abbia fine, visto che buttando una scatola di chiodi non sentono nessun rumore. Purtroppo per loro, questa scoperta sarà sinonimo di terrore: eventi strani e altre situazioni tutt’altro che felici inizieranno a manifestarsi nella casa di Dane, Lucas e Susane, e vedranno protagonista anche la loro amica Julia, cosa che porterà i quattro a dubitare della loro sanità mentale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori