Vincitore Coca Cola Summer Festival 2014 / Santa Margaret e Liar Liar di Cris Cab i vincitori. Oltre 111mila tweet nelle quattro puntate

- La Redazione

Questa sera, lunedì 28 luglio, va in onda su Canale 5 il quarto e ultimo appuntamento con il Coca Cola Summer Festival 2014, condotto da Alessia Marcuzzi e Rudy Zerbi

cocacolasummerfestival-2014
Coca Cola Summer Festival

Lunedì 28 luglio è andata in onda su Canale 5 la quarta e ultima puntata del Coca Cola Summer Festival, che ha eletto canzone dellestate Liar Liar di Cris Cab, vincitore della puntata e del festival. Le quattro serate, condotte da Alessia Marcuzzi, Angelo Baiguini e Rudy Zerbi, sono state un successo non solo di ascolti ma anche su Twitter. Durante le quattro serate sono stati circa 19.400 gli utenti unici che hanno cinguettato, per oltre111.000 tweet e un  totale di 166.531.985 impression. Ieri sera sono sono stati inviati circa 19.000 tweet da 5.400 utenti unici che hanno generato quasi 45milioni di impression.Nella quarta puntata è stata lesibizione di Gabry Ponte a registrare il maggior numero di cinguettii: 206 tweet. Seguono Gigi Dalessio con 180 e Bianca Atzei con 178 tweet. Ma l’esibizione più twittata è stata quella di Anna Tatangelo con Muchacha nella puntata de 14 luglio: 358 tweet. Gli hashtag più twittati nelle quattro serate sono stati: #CocaColaSummerFestival e #DilloConUnaCanzone,

Il “Coca-Cola Summer Festival 2014” ha visto il trionfo di Cris Cab con “Liar Liar”: il cantante è stato incoronato vincirore della quarta serata e vincitore finale grazie al gradimento del pubblico ottenuto sul sito di Rtl 102.5 e ai passaggi radiofonici certificati da Earone. Per quanto riguarda la sfida tra i giovani cantanti hanno vinto i Santa Margaret, con Riderò. A poche ore dalla loro grande esperienza su Canale 5, Angelica Schiatti e la sua band hanno rilasciato una lunga intervista a Tv Sorrisi e Canzoni in cui hanno raccontanto la loro esperienza: Non ci era mai capitato di esibirci di fronte a dei ragazzi così giovani, dai 14 ai 20 anni. Vedere la loro energia, i loro corpi saltare, sentirli urlare la nostra canzone a memoria. Una sensazione molto diversa dal pubblico a cui siamo abituati, più adulto e anche meno scatenato. Nel corso delle serate la band ha avuto l’occasione di incontrare grandi musicisti come Elisa e Francesco Renga. Angelica fan di Beatles, Pink Floyd e Led Zeppelin ha rivelato che i Santa Margaret registrano ancora alla vecchia maniera: Ci piace registrare tutti i suoni in analogico. Non usiamo il computer e incidiamo su nastro per valorizzare gli strumenti.. Amiamo i vinili e tutte le strumentazioni vintage. infine la cantante ha rivelato che in autunno la ban rilascerà l’Ep Il suono analogico cova al sua vendetta: cinque tracce e un lato B dove sarà possibile ascoltare 19 minuti di un live della band.

Lunedì 28 luglio su Canale 5 è andata in onda la quarta e ultima puntata del Coca-Cola Summer Festival 2014, la manifestazione musicale condotta da Alessia Marcuzzicon la partecipazione di Rudy Zerbi e dello speaker di Rtl 102.5, Angelo Baiguini. Dopo le prime tre serate in cui hanno vinto Emma con La mia città, Dolcenera con Niente al Mondo e Alessandra Amoroso con Non devi perdermi, ieri è stata decretata la canzone vincitrice delle quattro puntate, attraverso i voti del pubblico sul sito www.rtl.it e i dati della classifica Earone. Inoltre Rtl 102.5 ha assegnato il premio Rtl 102.5 – Canzone dell’estate 2014.  entrambi i premi sono stati vinti da Cris Cab con la sua Liar, Liar. Clicca qui per rivedere la puntata finale del Coca-Cola Summer Festivale 2014

“Liar Liar” è il primo singolo internazionale del cantautore americano Cris Cab, pubblicato dalla Island Def Jam Records. La canzone è stata scritta da Dallas Austin, Pharrell Williams e Cristian Cabrerizo e prodotto da Austin e Williams. Il video ufficiale di Liar, Liar è stato girato da Aggressive. Il video in bianco e nero è stato diretto da Alex Topaller e Dan Shapiro e prodotto da Shapiro e Kelvin Carver. Pharrell Williams fa un’apparizione nel video. Nel video ci sono scene in cui Cris Cab canta e suona la sua chitarra, e altre in cui si avvicina a donne misteriose. Il video è un’alternarsi di luci e ombra, immagini riflesse e simmetrie, che suggeriscono la pericolosità e l’ambiguità delle relazione. Alla fine del video una delle donne “cattura” Cab, legandolo a una sedia.

Cris Cab ha trionfato al “Coca-Cola Summer Festival” con “Liar Liar”. Il cantante americano si è aggiudicato il premio come Vincitore della quarta serata e Vincitore finale grazie al gradimento del pubblico ottenuto sul sito di Rtl 102.5 e ai passaggi radiofonici certificati da Earone. Liar, liar fa parte dellalbum Wher I Belong ed è statp scritto da Dallas Austin, Pharrell Williams e da Cristian Cabrerizo, vero nome di Cris Cab. Il brano ha raggiunto al sesta posizione nella classifica italiana dedicata ai singoli più scaricati.

Da Piazza del Popolo di Roma, su Canale 5 a partire dalle 21.10, si apre la quarta e ultima puntata del “Coca Cola Summer Festival”, lo spettacolo che vede sfidarsi le canzoni di successo dellestate. Questa sera si decreta il vincitore della serata, ma anche il trionfatore assoluto del “Coca Cola Summer Festival”, ovvero la hit più ascoltata dellestate 2014. Si conclude inoltre la mini gara tra i giovani, con i tre vincitori delle scorse puntate a sfidarsi per la palma del miglior esordio del Festival. Presenta come sempre Alessia Marcuzzi, assistita da Rudy Zerbi e Angelo Baiguini di radio RTL 102.5. Si parte subito con il primo ospite straniero. Mix perfetto di musica elettronica e atmosfere classiche per i britannici Clean Bandit e la loro “Rather be”. La band viene premiata con il disco di platino italiano per il loro album “New Eyes”, in classifica per 22 settimane consecutive. Comincia la gara vera e propria. Ad aprire le danze sono i Tiromancino con “Immagini che lasciano il segno”, dedicata alla figlia appena nata di un raggiante Federico Zampaglione. La classifica finale sarà formata dal mixaggio di due diverse graduatorie, quella degli ascoltatori di radio RTL e quella degli “EarOne”, vale a dire del numero di passaggi nelle radio. Tocca a un brano che ha scalato le classifiche di mezzo mondo, “Liar Liar”, scritta da Pharrell Williams e interpretata dallo statunitense Cris Cab. La canzone di Cab, che sarà in tour con Williams a settembre, si piazza seconda nella classifica degli ascoltatori. Ma tutto può cambiare e “Liar Liar” è programmatissima in radio. Lospite speciale della serata, madrina e giudice nella gara dei giovani, è Fiorella Mannoia. Con lei sale sul palco, per un momento molto importante, Jessica, la ragazza che qualche tempo fa ha pubblicato su Facebook una sua foto col volto tumefatto a causa del pestaggio del suo ex ragazzo. Il pubblico lacclama, Jessica ha gli occhi lucidi e invita tutte le ragazze a seguire il suo esempio. “Chi picchia non ama” dice, ed è un messaggio sia per le donne che per gli uomini. La Mannoia dedica a Jessica “Caffè nero bollente”, la canzone con cui debuttò nel 1981 e che parla di emancipazione della donna. E a fine brano rivela che a ottobre, in occasione suoi 60 anni, uscirà un disco antologico che percorrerà la sua storia musicale. Riparte la gara, con un brano scritto da Kekko dei Modà per Annalisa: “Sento solo il presente”. La raffinata cantante ligure esalta il pubblico di Roma e sale subito al primo posto della classifica. Grande dichiarazione damore e una timbrica diversa dal solito per “Il mio giorno più bello nel mondo” di Francesco Renga, che dopo lesibizione concede alla folla un pezzo a cappella di “Vivendo adesso”, la canzone portata allultimo Sanremo. Torna, dopo qualche anno di silenzio, Gianluca Grignani. Scatenato sul palco, canta “Non voglio essere un fenomeno” e si piazza al quarto posto. un dj, un interprete e un produttore: Gabry Ponte per la sua “La fine del mondo” remixa gli Europe e De André in un condensato di energia. Tutte le mani alzate per lui, e secondo posto ai danni di Renga. Tocca a Noemi, con il brano “Dont get me wrong”, nato a Londra e ispirato alle atmosfere della capitale inglese. La cantante e giudice di The Voice è quarta, ma cede due posti nella classifica mixata con gli “EarOne”. Laltro straniero in gara è Jarabe De Palo. Il cantante di “La Flaca” canta con la venezuelana Gabylonia “Somos”, una canzone allegra e rappeggiante, che però risulta ottava e ultima in classifica. Capelli corti biondo platino e minigonna sono il nuovo look di Arisa, in gara con “La cosa più importante”, brano lento e romantico sullinsicurezza amorosa. Settimo posto per lei. Si alza il brusio del pubblico: tocca allacclamatissimo Emis Killa. Cartelloni, palloncini e cellulari in alto per lui e la festa di Maracanà. Nel finale a cappella saltano tutti. Terzo posto confermato dagli “EarOne”. Voce sublime e bella presenza sono le caratteristiche di Bianca Atzei, la milanese che ha di recente collaborato con Alex Britti. Canta “Non puoi chiamarlo amore”, accompagnata da sax e fisarmonica. Nek è garanzia di pop robusto e la sua “Ehy Dio” conferma la regola. La canzone parla di amore e altruismo, e si piazza undicesima nella classifica. “Sole cuore alta gradazione”, canta Il Cile, e già dal titolo è evidente la bonaria presa in giro dei tormentoni estivi. il momento della finalissima dei giovani. I tre vincitori delle precedenti puntate sono Timothy Cavicchini, i Santa Margaret e Raige. La giuria di esperti, i big e in gara e Fiorella Mannoia decidono chi fra i tre sarà il vincitore assoluto. Parte il rock di Cavicchini con “Fondamentalmente”. Seguono i Santa Margaret e la loro elegante “Riderò”. Chiude Raige, con il rap di “Ulisse”. Il primo verdetto della serata è a favore dei Santa Margaret. Tornano sul palco i violini dei Clean Bandit, che presentano “Extraordinary”. Riprende la gara con Alessandro Casillo, vincitore della categoria giovani di Sanremo nel 2012. Canta “Fuoco nellAntartide”. Il brano successivo è “Para Paradiso” di Danny Lahome, rapper milanese prodotto da J-Ax e Fedez. Il pubblico si scalda con lintramontabile Gigi DAlessio, che canta “Ora”. Lultima hit internazionale è la più ricercata su Shazam, il programma che riconosce le tracce musicali: è “Am I wrong”, del duo hip hop norvegese Nico & Vinz. I giochi sono fatti, la classifica è chiusa. Alessia annuncia il risultato della serata. Quinto posto per “Il mio giorno più bello nel mondo” di Francesco Renga. Quarta è “La fine del mondo” di Gabry Ponte. Sul gradino più basso del podio cè Emis Killa e la sua “Maracanà”. Al secondo posto cè Annalisa, con “Sento solo il presente”. Il primo posto della serata è di Cris Cab e la sua “Liar liar”, ricantata per il pubblico con un accenno di “Arrivederci Roma”. il momento più atteso, la proclamazione della hit dellestate. Trionfa ancora una volta Cris Cab. “Liar liar” la canzone vincitrice del “Coca Cola Summer Festival”. L’appuntamento è all’estate 2015.

Siamo arrivati alla finale che ha decretato il vincitore del Coca Cola Summer Festival 2014. Riepiloghiamo qui di seguito i vincitori di ogni setata: “La mia città” di Emma si è aggiudicata la prima serata, “Niente al mondo” di Dolcenera la seconda, “Non Devi Perdermi” di Alessandra Amoroso la terza ed in fine “Liar Liar” di Cris Cab l’ultima serata. Alla fine è proprio Cris Cab a vincere il riconoscimento di “Canzone dell’estate 2014”. Nella categoria giovani sono stati premiati i “Santa Margaret” band milanese fondata da Angelica Schiatti e Stefano Verderi, a cui si sono poi aggiunti Leonardo Angelicchio, Marco Cucuzzella e Ivo Barbieri.

Il Coca Cola Summer Festival 2014 si accende con la performance sfolgorante dei Clean Bandit che fanno ballare tutti con la loro “Rather Be”. Performance di grande impatto vocale, sicuramente, ma anche di grande magnetismo con una presenza scenica notevole del gruppo. Tanto da far Twittare alla redazione: “Nessuno resiste, tutti devono ballare con ‘Rater Be'”.

Manca davvero pochissimo allinizio dellultima puntata del Coca Cola Summer Festival 2014, il grande evento musicale andato in scena a Roma il mese scorso e che Canale 5 sta trasmettendo in queste settimane estive. Come ricordato sul profilo Twitter ufficiale della kermesse musicale condotta da Alessia Marcuzzi, Rudy Zerbi e Angelo Baiguini, questa sera (oltre alla proclamazione della canzone dell’estate) conosceremo anche il vincitore della gara dei giovani: i tre finalisti sono Timothy Cavicchini, i Santa Margaret e Raige. Alla fine il premio, come ormai già ben noto, è andato ai Santa Margaret, band milanese fondata da Angelica Schiatti e Stefano Verderi, a cui si sono poi aggiunti Leonardo Angelicchio, Marco Cucuzzella e Ivo Barbieri.

Inizia il conto alla rovescia in attesa dell’ultima puntata del Coca Cola Summer Festival 2014. Il concerto tenutosi a Roma il mese scorso, andrà in onda questa sera con l’ultima puntata che decreterà il vincitore tra i big, ma si occuperà anche di temi importanti come la violenza sulle donne. Proprio in questo blocco, a salire sul palco sarà Fiorella Mannoia che sarà ospite d’onore della puntata. Ecco la sua foto con Moreno:

Questa sera, lunedì 28 luglio, va in onda su Canale 5 l’ultimo appuntamento con il Coca Cola Summer Festival 2014 condotto da Alessia Marcuzzi e Rudy Zerbi. Nel corso della serata, registrata a fine giugno a Piazza del Popolo a Roma, verrà proclamata la canzone dell’estate e il vincitore della categoria Giovani dopo gli esiti delle tre precedenti puntate. Ricordiamo che le prime tre puntate sono state vinte rispettivamente da Emma Marrone, Dolcenera e Alessandra Amoroso. Ma vediamo gli artisti che si alterneranno sul palco in questa ultima puntata. I Tiromancino canteranno “Immagini che lasciano il segno”, Fiorella Mannoia proporrà “Caffè nero bollente”, mentre Annalisa salirà sul palco con “Sento solo il presente”, brano scritto da Kekko dei Modà. Gigi d’Alessio canterà Ora, Francesco Renga Il mio giorno più bello nel mondo e Gianluca Grignani Non voglio essere un fenomeno. Gabry Ponte proporrà La fine del mondo, mentre Noemi Don’t Get Me Wrong. Spazio poi ad Arisa, Emis Killa con Maracanà e Bianca Atzei con Non puoi chiamarlo amore. Infine Nek proporrà Hey Dio e Il Cile Sole Cuore Alta Gradazione. Per quanto riguarda gli ospiti internazionli vedremo: i Clean Bandit, Cris Cab e Jarabe De Palo.Poiché la puntata è stata registrata il 30 giugno sappimo che il vincitore della quarta puntata e del Coca Cosa Summer Festival 2014 è Cris Cab, che il riconoscimento come “Canzone dell’estate 2014”. Mentre nella categoria giovani hanno vinto i Santa Margaret

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori