DIEGO ABATANTUONO/ Chi è l’attore ospite di Che fuori tempo che fa che cerca “Il fumetto ecccezzziunale”

- La Redazione

Tra gli ospiti della puntata del programma di Rai Tre, Che fuori tempo che fa condotto da Fabio Fazio, stasera ci sarà Diego Abatantuono, famoso attore comico italiano

abatantuono_R439
Diego Abatantuono

Tra gli ospiti della puntata del programma di approfondimento di Rai Tre, Che fuori tempo che fa condotto da Fabio Fazio, stasera ci sarà anche Diego Abatantuono. L’attore è nato a Milano il 20 maggio 1955 con padre di origini pugliesi e per la precisione della cittadina di Vieste nella provincia di Foggia. Diego Abatantuono è cresciuto in un ambiente in cui cera una grande passione e attenzione verso il mondo dello spettacolo soprattutto grazie allo zio, che aveva in gestione uno dei più famosi locali di Milano, il Derby Club, nel quale sono praticamente nate le stelle di tantissimi artisti milanesi e non, che poi hanno fatto delle ottime carriere in Italia e allestero. Infatti, quando era ancora molto giovane fa la conoscenza dei componenti dello storico gruppo comico e musicale, I gatti del vicolo Miracoli. Incomincia a seguirli nelle loro esibizioni in giro per i principali locali di Milano e soprattutto è in questo contesto che viene creato uno dei personaggi comici più famosi di Diego Abatantuono e verso il quale è stato sempre identificato, ossia lemigrante proveniente dal Sud e che con la sua simpatia e la scarsa conoscenza del luogo, dava origini a divertentissime gag, molte delle quali sono state poi riprese in tantissimi dei propri film diventati poi dei veri e propri cult.

Il primo impatto con il mondo del cinema avviene nel 1976 quando entra a far parte del cast della pellicola Liberi armati pericolosi per la regia di Romolo Guerrieri. Si tratta di un film di genere poliziesco che negli anni settanta va molto di moda in Italia. Nel 1978 cè il suo secondo film e per la precisione recita nel film di genere commedia Saxofone diretto ed interpretato da Renato Pozzetto. Nel 1980 si farà conoscere maggiormente al grande pubblico recitando in una delle scene più comiche ed amate del film Fantozzi contro tutti, quando è il figlio del panettiere di cui si invaghisce la moglie del ragionier Fantozzi, Pina.

Il successo arriva tuttavia nel 1982 quando è il protagonista assoluto del film Eccezzziunale Veramente che diventerà negli anni un vero e proprio cult, facendo divertire intere generazione di italiani. Il punto più alto della carriera cinematografica di Diego Abatantuono arriva nel 1991 quando con Mediterraneo, film scritto e diretto da Gabriele Salvatores, arriva a vincere il Premio Oscar come miglior film. Negli anni saranno tantissimi altri i film di grande successo soprattutto ai botteghini, che vedono come protagonista Diego Abatantuono come ad esempio Marrakech Express, Eccezzziunale Veramente Capitolo Secondo Me, La cena per farli conoscere, Attila il Flagello di Dio e tanti altri ancora.

Diego Abatantuono è stato molto attivo anche nel mondo della televisione partecipando ed ideando diversi programmi di successo come Colorado Cafè, ha partecipato a diverse puntate di Zelig, è stato ospite fisso della trasmissione sportiva Controcampo, nonché protagonista di alcune fiction di successo come Il giudice Mastrangelo. 

Recentemente, in collaborazione con Find My Talent, ha lanciato il contest “Il fumetto ecccezzziunale”, dedicato a tutti i fumettisti, professionisti e non, residenti in Italia. Una grande opportunità per tutti coloro che hanno un talento in ambito fumettistico. Una giuria di qualità, presieduta da Diego Abatantuono selezionerà il vincitore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori