STRISCIA LA NOTIZIA/ Il servizio sulla casa popolare occupata a Roma. News di oggi, 2 gennaio 2015

- La Redazione

Anche oggi, venerdì 2 gennaio 2015, ci aspetta un altro appuntamento con Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci condotto da Michelle Hunziker ed Ezio Greggio

striscia_scrittar_r439
Striscia la notizia
Pubblicità

Tramite il suo sito ufficiale lo storico inviato di Striscia la notizia, Jimmy Ghione, ha regalato ai fan del tg satirico attualmente condotto da Michelle Hunziker ed Ezio Greggio alcune anticipazioni sulla puntata di questa sera. “Cari amici stasera andrà in onda il mio servizio su una casa popolare a Roma occupata abusivamente ai danni di una persona che li vi aveva la regolare residenza”, questo il messaggio di Ghione che ha aggiunto che tra carte e rinvii la legittima ‘proprietaria’ non è ancora riuscita a riavere la casa che le spettava per legge. Detto ciò, l’inviato di Striscia ha invitato i telespettatori a non perdersi la puntata.

Anche oggi, venerdì 2 gennaio 2015, ci aspetta un altro appuntamento con Striscia la Notizia, il tg satirico di Antonio Ricci. Nellattesa di scoprire cosa ci riserva la puntata di questa sera, ecco di cosa si sono occupati ieri Ezio Greggio e Michelle Hunziker che hanno registrato 4.706.000 telespettatori, per uno share del 17,98%. Cosa aspettarsi dalla politica nel 2015? Vespone, armato di sfera di cristallo e improvvisandosi chiromante, ha predetto il futuro agli europarlamentari Buonanno (Lega Nord) e Tori (Forza Italia) e al deputato del Pd Orfini. L’inviato Eduardo Stoppa si è recato a Martiniana Po (provincia di Cuneo) dove una anziana signora, in gravi difficoltà economiche, non riesce ad assicurare un’esistenza dignitosa ai suoi cani, a cui si sono aggiunti quelli del suo vicino, ricoverato in ospedale. I cani, oltre 20, corrono liberi per la città, soffrono la fame e si stanno inselvatichendo, costituendo un grave pericolo anche per i passanti. L’inviato ha contattato il sindaco della città Bruno Allasia che si è impegnato personalmente a dare una mano alla signora. Un responsabile dell’Anpana ha comunicato ai telespettatori che è possibile richiedere l’adozione dei cani. Cristina Gabetti si è recata a San Francisco, in California, dove si è tenuto l’evento annuale Science Hack Day, dove i partecipanti tentano di costruire un prototipo in 24 ore, con approccio ludico e creativo. La fondatrice dell’evento Ariel Waldman ha spiegato che molti prototipi, apparentemente bizzarri, vengono utilizzati come basi per progetti utili per l’umanità. 

Pubblicità

Jimmy Ghione ha intervistato l’attore romano Giorgio Bracardi che ha denunciato il comportamento scorretto di Renzo Arbore e Gianni Boncompagni, che in tv sminuiscono continuamente il suo ruolo nella creazione della nota trasmissione radiofonica “Aldo Gradimento”. Bracardi definisce furbetti Arbore e Boncompagni, che lo hanno definito un semplice ospite e gli ha invitati a vergognarsi per il loro comportamento. Continuano a circolare nomi nuovi per la successione alla carica di Presidente della Repubblica, che potrebbe presto essere lasciata da Giorgio Napolitano. Ezio Greggio propone il nome dell’abruzzese Antonio Razzi e in un servizio vanno in onda le innumerevoli gaffe televisiva del parlamentare di Forza Italia. L’illusionista Antonio Casanova ha attraversato la spessa parete di un castello a La Villa, in Alta Badia (provincia di Bolzano), sotto gli occhi “attenti” di alcuni testimoni. Capitan Ventosa ha tentato di rubare La Gioconda di Leonardo da Vinci dal Louvre di Parigi, con l’obiettivo di ridare splendore al nostro decadente paese. Due attori hanno mostrato come funziona una nuova truffa ai danni degli anziani, denominata truffa del prelievo bancomat. Uno dei due uomini si apposta nelle vicinanze di un bancomat e telefona al suo complice non appena vede una persona anziana intenta a prenotare; il complice sostiene di essere un cassiere della banca e mette in guardia l’anziano, avvisando che i soldi prelevati sono stati identificati come falsi e che lui è stato incaricato di cambiarli. Contemporaneamente spunta l’altro complice che dice di aver trovato i soldi falsi e li consegna al cassiere, in modo da rassicurare l’anziano e indurlo a fare lo stesso. Al suo ritorno, il “cassiere” consegna all’anziano e al complice dei soldi falsi, pretendendo una firma su un documento fittizio. 

Protagonista della rubrica “Fatti e rifatti” l’attrice Francesca Neri, della quale sono stati mostrati i ritocchi al naso, alle sopracciglia, agli zigomi e alle labbra. In chiusura gli errori di Alessandro Siani e Fabio De Luigi, protagonisti del film “Si accettano miracoli”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori