Beautiful anticipazioni: Wyatt e Quinn, è lite! (24 e 23 gennaio 2015)

Beautiful, anticipazioni puntata 23 gennaio 2015: il giovane Liam Spencer riceve una nuova visita da parte di Quinn che questa volta minaccia a morte lui che Hope

23.01.2015 - La Redazione
beautiful_hopeR439
Hope Logan

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda sabato 24 gennaio, vedremo che Brooke resterà alquanto sorpresa di ricevere la visita di Deacon, che affermerà di essere venuto a Los Angeles per poter ricostruire un rapporto con Hope. La Logan resterà esterrefatta nel vederlo e Sharp pregherà di prestargli ascolto. Wyatt eQuinn giungeranno allennesimo litigio: il ragazzo implorerà la madre di smetterla di intromettersi nella sua vita privata e sentimentale e quando il figlio se ne andrà, Deacon sarà pronto a metterla in guardia: ora deve smetterla con queste strategie perchè con l’aggressività potrebbe ottenere soltanto di perdere il figlio per sempre. 

Rick e Caroline hanno ascoltato la registrazione, fornita da Maya, che sembra incastrare Oliver: il fotografo però chiede ai due di non dire niente ad Aly perché ora lui la ama davvero. Intanto la giovane Forrester parla ancora una volta con il fantasma di sua madre e le confida di aver scoperto l’amore grazie a Oliver. Liam riceve la visita da parte di Quinn che questa volta minaccia a morte lui che Hope.

Se c’è un programma di cui Mediaset non può proprio lamentarsi quello è Beautiful. La soap, nonostante la sua longevità, continua a collezionare dati d’ascolto da urlo. Un esempio può essere la puntata di ieri, giovedì 22 gennaio 2015, che ha registrato 3.509.000 telespettatori con uno share del 19,01%. Un risultato ottimo se pensiamo che Il Segreto, che rappresenta certamente più una novità per il pubblico italiano, ha appassionato solamente 100.000 italiani in più. Che dire, il triangolo formato da Wyatt-Liam e Hope funziona eccome!

Nell’attesa di scoprire cosa succederà nella prossima puntata di Beautiful in onda quest’oggi, cliccate qui per rivedere l’episodio di ieri. Una puntata molto al femminile che ha visto lo scontro tra Hope e Quinn con la prima decisa a liberarsi una volta e per tutte della madre di Wyatt. Deve stare lontana da lei e Liam specialmente dopo averlo aggredito. Quale sarà il prossimo passo della perfida Quinn?

Oggi, venerdì 23 gennaio, la CBS festeggia le 7000 puntate di Beautiful (titolo originale: The bold and the beautiful) con un appuntamento speciale: un documentario che mostrerà interviste al cast, i provini degli attori e alcune delle scene che hanno fatto la storia della soap. Non si sa ancora se, a tempo debito, lo speciale verrà trasmesso anche in Italia!

Rick Forrester (Jacob Young), entrato in sauna, viene raggiunto da una donna che si offre di massaggiarlo e credendo si tratti di sua moglie Caroline Spencer (Linsey Godfrey) accetta di buon grado. Dopo il massaggio Rick si gira e scopre che in realtà la donna al suo fianco è Maya Avant (Karla Mosley). 
Quinn Fuller (Rena Sofer), tornata a casa di Liam Spencer (Scott Clifton), lo avverte che non gli permetterà di ostacolare la vita di suo figlio Wyatt (Darin Brooks) e passa dalle parole ai fatti, colpendolo con il ciondolo a forma di pugnale da lui indossato alla gola, come già fatto in passato con suo padre Bill Spencer (Don Diamont). Liam convoca subito a casa sua il suo fratellastro Wyatt, per metterlo al corrente dell’accaduto. Oliver Jones (Zack Conroy) continua a riempire di complimenti Ally Forrester (Ashlyn Pearce) e le chiede di posare per lui al posto di Maya, che ha lasciato inspiegabilmente il cast.  Hope Logan (Kimberly Matula) è sorpresa dal comportamento di Maya, ma Ally, che pensa si tratti solo di una giornata storta, difende la modella. Rick è sorpreso dalla presenza di Maya all’interno della sauna ma la donna gli spiega di essere li perchè i sentimenti nei suoi confronti non sono mai cambiati, e che ha posticipato più volte il suo matrimonio con Carter Walton (Lawrence Saint-Victor) perchè vorrebbe capire cosa prova Rick nei suoi confronti. Rick le ricorda di essere sposato con Caroline ma Maya crede che non sia troppo tardi per tornare indietro. Deacon Sharpe (Sean Kanan) ha raggiunto Quinn nel suo laboratorio e la donna gli spiega dettagliatamente che a causa di Liam, Wyatt e Hope hanno interrotto il loro rapporto. Quinn non accetta che Wyatt venga punito a causa del suo comportamento e ricorda che Ridge Forrester (Thorsten Kaye) è tornato a casa sano e salvo. Liam mostra a Wyatt la ferita procuratagli da sua madre e la definisce completamente pazza, mentre Wyatt sminuisce l’accaduto. Liam si chiede fino a che punto possa arrivare Quinn e comincia a temere realmente per la sua vita. Wyatt lo rassicura e gli spiega che sua madre, seppur molto possessiva, non farebbe mai nulla del genere. Arriva Hope e Liam le mostra la ferita: Hope è sorpresa del comportamento di Quinn e Wyatt è costretto a scusarsi nuovamente e ad abbandonare la casa, ricordando di aver già pagato a caro prezzo gli errori di sua madre con la perdita del lavoro e con la fine della relazione con Hope. Maya ricorda a Rick quanto erano innamorati uno dell’altro e crede che la loro relazione sia terminata a casa dei subdoli giochetti di Caroline, che ha ottenuto il suo scopo. Maya si è pentita di essersi arresa troppo facilmente e chiede a Rick una nuova chance. Rick, pur apprezzando Maya sotto l’aspetto fisico e caratteriale, le ricorda di amare Caroline e di volerle bene come si vuole ad una collega e ad un’amica. Di fronte alle insistenze della donna, Rick abbandona la sauna. Quinn non riesce a darsi pace e dichiara a Deacon di essere disposta a tutto pur di evitare che Hope si allontani da Wyatt, persino ad uccidere Liam. Deacon va a casa di Wyatt e il ragazzo, che non lo ha mai visto prima, lo scambia per un venditore e gli intima di andare via. Deacon gli rivela di essere il padre naturale di Hope e Wyatt, sorpreso, lo fa accomodare in casa, chiedendosi quali siano i motivi della sua visita.  Caroline scruta lo sguardo assente di Rick e gli chiede cosa sia successo nella sauna; Rick le rivela tutto quello che Maya gli ha detto.  Deacon spiega a Wyatt di essere a conoscenza delle sue vicissitudini amorose con sua figlia e gli spiega che vorrebbe conoscerlo meglio e capire se lui è l’uomo adatto per sua figlia, che nonostante sia stato un genitore assente tiene in grande considerazione le sue opinioni. Maya raggiunge Caroline e Rick e la donna la attacca pesantemente per il suo tentativo di riconquistare Rick. Maya ammette di essere ancora innamorata di Rick, anche in presenza di Caroline, e spiega di essere li per mettere al corrente Rick del comportamento di Oliver, che sta utilizzando Ally per mantenere il suo lavoro alla Forrester Creations. Caroline crede si tratti di un pretesto per importunare Rick ma cambia repentinamente idea dopo aver ascoltato una registrazione. Rick è furioso per le parole pronunciate da Oliver e ritiene il suo comportamento inaccettabile. Oliver verrà licenziato? Rimasto solo, Liam avverte nel cuore della notte rumori che sembrano provenire da casa sua e intravede il volto di Quinn al buio. La donna era li o il ragazzo era semplicemente suggestionato?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori