BEAUTIFUL/ Anticipazioni: Ridge avrà grossi problemi sul lavoro (puntate 28 e 27 gennaio 2015)

- La Redazione

Beautiful, anticipazioni puntata 28 e 27 gennaio 2015: Ridge, a causa dell’incidente e della memoria danneggiata, avrà grossi problemi sul lavoro. Questo farà preoccupare Eric e Katie

Beautiful_liamR439
Liam Spencer - Beautiful

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda mercoledì 28 gennaio 2015, vedremo Ridge vivere momenti di grande tensione in azienda. L’uomo ha infatti recuperato parzialmente la memoria dopo la sua sparizione dovuta ad un terribile incidente, ma ora sembra aver problemi con il suo lavoro. Ridge non riesce più a disegnare e sembra aver perso il suo piglio creativo e l’ispirazione che gli hanno sempre garantito di eccellere. Questo gli causerà una profonda frustrazione al punto tale d spezzare le matite e lasciare l’azienda per tornare a casa. Caroline, ignara di tutto questo, è invece molto felice del suo ritorno mentre Eric e Katie sono molto preoccupati per lui.

Sulla pagina Facebook “Beautiful Soap“, dedicata a una delle telenovelas più amate e seguite al mondo, un post viene dedicato alla scena cult della puntata di ieri: quella tra Brooke e Deacon. L’uomo si reca a sorpresa a casa dell’ex amante: dopo tanti anni finalmente la coppia si ritrova faccia a faccia. Brooke, incapace di fidarsi di lui, si dimostra però fredda e distaccata. Deacon cerca di farle capire che questa volta potrebbe essere diverso: si sente cambiato e vuole un’altra possibilità con Hope. Brooke non sembra convinta: ha paura che Deacon possa essere fonte di nuovi guai, ma allo stesso tempo è consapevole di non poter impedire a sua figlia di avere un rapporto con il padre. Nei commenti i fans si scambiano opinioni su come la storia potrebbe ora evolversi: “Ok, vedremo come funzionerà”, “No, non funzionerà”.

C’è una pagina di Facebook che gli amanti di Beautiful non possono assolutamente perdersi: si tratta di “Beautiful in rima? Seguiteci con stima”. I fans della soap opera hanno seguito alla lettera le istruzioni presenti nel nome della comunità: la pagina vanta infatti oltre 9000 “mi piace”. La pagina propone commenti a ogni singola puntata, scritti rigorosamente in rima. Ecco, tratte da uno degli ultimi post, alcune tra le più belle frasi in rima a tema Beautiful proposte dalla pagina (clicca qui per vedere il post): “Quinn sta andando fuori di cervello, con una spada cercherà di tagliare a Liam il pisello”, “Op vede mamma e Bill e parlano di Rig che è ben accudito, se ne occupa Cheti che gli fa un Cecap approfondito”, “Bruc dice che vorrebbe riposarsi…con che faccia parlano di fatica quando lavorano 10 minuti sparsi??”.

Beautiful è una certezza per Mediaset come dimostrano gli incoraggianti dati auditel dopo più di vent’anni di trasmissione. La puntata di ieri, lunedì 26 gennaio 2015, ne è l’ennesima riprova. La soap statunitense ha appassionato ben 3.448.000 telespettatori con uno share del 19.3%. Riusciranno i protagonisti di Beautiful a sostenere le aspettative dei telespettatori? Gli italiani continueranno a seguirla con un tale accanimento?

Nell’attesa di scoprire cosa succederà nella puntata di Beautiful di oggi, vi riproponiamo quella andata in onda ieri, lunedì 26 gennaio 2015. Cliccate qui per rivederla. Il piano di Quinn per dividere Bill e Brooke è ormai saltato, i due si sono chiariti e saliranno presto sull’altare. Ormai la donna è una mina vagante e preoccupa un po’ tutti per la sua salute mentale. Riuscirà a far del male a Liam e Hope? Quali provvedimenti prenderà suo figlio Wyatt? 

Deacon trova Quinn in laboratorio a lavorare non su una delle sue collezioni di gioielli, ma sua una spada. La donna poi esce di casa dicendo di voler combattere contro Liam.Preoccupato dalla situaizone, Deacon chiama Wyatt che arriverà in tempo per salvare il fratellastro Liam dalle ire della madre. Dopo l’episodio Wyatt non vuole più avere niente a che fare con la madre.

New entry in arrivo a Beautiful. Questa settimana farà il suo arrivo a Los Angeles Ivy Forrester, nipote di Eric, che lavora a Sidney e crea gioielli. La ragazza verrà chiamata dallo zio per prendere il posto di Quinn, licenziata dopo le continue macchinazioni contro Liam. Il personaggio di Ivy Forrester è interpretato da Bradley Bell, giovane attrice (classe 1990) nata a Brisbane.

Rick (Jacob Young) è alla Forrester con sua moglie e con Oliver (Zack Conroy) per fargli sentire la registrazione che Maya (Karla Mosley) gli aveva fatto a sua insaputa quando aveva confessato di frequentare Aly (Ashlyn Pearce) solo perché era una Forrester. Oliver immediatamente prova a chiarire la sua posizione, ammette di aver detto quelle cose ma solo perché in quel momento non conosceva ancora bene Aly e non si era ancora così innamorato di lei, perciò chiede al giovane Forrester di non far ascoltare le sue parole alla sua fidanzata, gli spiega che potrebbe prenderla a male e non vuole assolutamente che lei soffra. Caroline (Linsey Godfrey) di fronte a queste parole ritiene che Oliver sia sincero, perciò concordano di non raccontare nulla ad Aly, ma Rick rimane fortemente dubbioso sulla sua posizione alla Forrester nonché sulla sua onestà. Contemporaneamente Aly è a casa sua e fantastica su Oliver e sulle belle emozioni che le trasmette, poi ancora in una visione parla con sua madre, infine Oliver le telefona e le dichiara il suo infinito amore. Quinn (Rena Sofer) e Deacon (Sean Kanan) sono insieme a casa della donna, dopo una serie di domande luomo intuisce che la Fuller si fosse recata a casa di Liam ( Scott Clifton) per spaventarlo ed intimargli di stare alla larga da Hope (Kimberly Matula), poi parlando del possibile fidanzato di sua figlia. Infine beve una birra, poi quando Quinn va via, Deacon trova una scatola di legno ben chiusa e prova ad aprirla. Hope è al bar e sta prendendo qualcosa da mangiare per lei e Liam, lì vede Wyatt (Darin Brooks). Questo si avvicina a lei e le confessa che desiderava tanto incontrarla, le spiega che non si capacita di averla persa per sempre, poi le racconta di aver conosciuto Deacon. Hope però gli racconta di Liam e del fatto che si è fatto male ad una caviglia e pensa che dietro tutta questa storia ci sia la mano di Quinn, gli spiega che il ragazzo è spaventato che la Fuller possa davvero farle del male, ma Wyatt la tranquillizza dicendole che non crede minimamente che sua madre possa fare del male a qualcuno, ma le promette che le parlerà. Liam nel frattempo è casa sua, è ancora agitato per quanto successo, quando si alza vede Quinn vicino a lui e incomincia ad avere seriamente paura. La donna infatti lo minaccia ordinando di far riassumere Wyatt alla Forrester e di lasciare Hope, altrimenti ammazzerà la giovane Logan e anche lui. Hope è a casa di sua madre quando viene avvicinata da Bill (Don Diamont) e Brooke (Katherine Kelly Lang), discutono allora della sua linea e di Ridge (Thorsten Kaye) e immaginano sia stato un miracolo averlo trovato sano e salvo, la Logan accusa la Fuller di tutto, la ritiene infatti folle. Successivamente i due piccioncini parlano ancora di Quinn, Brooke dice che lo ha perdonato per la sua scappatella con la Fuller poiché lei si stava sposando con Ridge ma lo accusa di non averglielo detto prima. Successivamente parlano della loro storia damore, del loro viaggio in Medio Oriente, Bill propone di sposarsi immediatamente mentre Brooke spera che questa volta abbia vicino tutta la famiglia e nonostante Hope abbia ancora dei dissapori con Bill spera che un giorno tutti possano andare daccordo anche Liam e Wyatt. Wyatt si reca da sua madre e le chiede di quanto rivelatogli da Hope, la donna confessa che è stata a casa di Liam , il figlio si arrabbia moltissimo, le spiega che il fratello è spaventato da lei e le ricorda che se Hope lo ha lasciato è proprio per queste sue azioni così folli e sconsiderate. Mentre i due parlano Deacon li ascolta, così quando il ragazzo va via infuriato con sua madre, lui si avvicina alla donna e prova a farla ragionare dicendole di lasciare che i tre ragazzi sistemano le cose tra loro, lui può dirlo perché ha fatto molti errori e ha imparato da quelli. Lei non vuole ascoltarlo, così lui va via mentre lei apre la scatola di legno, prende un spada enorme e si taglia. Sembra sconvolta. Liam ripensa alla visita di Quinn, poi arriva Hope che notandolo preoccupato gli chiede cosa abbia, il ragazzo le racconta che Quinn è andata di nuovo a casa sua e lo ha minacciato di uccidere entrambi. Hope è sconvolta, chiama Wyatt che immediatamente arriva e gli raccontano tutto. Lui spiega loro che ha parlato con sua madre per farla ragionare, ma Liam è dellopinione che Quinn sia davvero capace di fare loro del male. A Wyatt vengono in mente le parole della madre così il suo volto cambia e Hope vedendolo preoccupato gli chiede se pensa davvero che sua madre possa uccidere. Brooke riceve la visita di Deacon che le chiede di darle unaltra possibilità, mentre la Logan lo invita a stare fuori dalle loro vite. Luomo però comincia a fargli domande sulla sua relazione con Bill, poi parlano di Hope, infine arriva Bill che si infuria nel vederlo lì, i due allora finiscono per litigare, si intromette anche Brooke che gli dice di andare via e di stare lontano sia da lei che da Hope. Deacon va via, così i due rimasti soli parlano di Deacon, mentre Brooke pensa che luomo sia in parte cambiato e che la figlia vuole avere un rapporto con lui, il magnate le ricorda delle sue azioni in Italia e le dice che proteggerà lei e Hope da quelluomo. Wyatt spiega al fratello e a Hope che non pensa sua madre possa arrivare a tanto, ma di fronte alle insistenze dei due dice che cercherà di capire le reali intenzioni di sua madre. Quinn è al magazzino con la spada quando riceve la chiamata di suo figlio che le chiede di parlare, la donna appare molto arrabbiata. Wyatt nel frattempo parlando con Hope dice che chiamerà lui stesso la polizia se sua madre proverà ancora ad avvicinarsi a loro. Deacon va a casa di Quinn e la vede con quel pugnale, prova a capire a cosa le serva, ma la donna lo fa rimanere con il dubbio, dopo un po arriva Wyatt e Deacon gli racconta che la conosce e che è andata via con quellenorme spada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori