Giacomo Runco / Ecco perchè mi in arte mi chiamo “Eva”… (X Factor, prima puntata Live Show, oggi 22 Ottobre

- La Redazione

Giacomo Runco, in arte Eva, ha superato gli Home Visit e approda alla fase successiva, come andrà la prossima esibizione? (X Factor, prima puntata Live Show, oggi 22 Ottobre )

X-Factor-Italia
X Factor Italia, l'ottava stagione

Come era chiaro già dalle audizioni, Giacomo Runco in arte “Eva” è uno dei tre talenti con cui Mika affronta i Live Show, in partenza stasera su Sky Uno. Il giovane cosentino ha incantato tutti con la sua voce vellutata e sicuramente anche stasera non deluderà i suoi fans. Sulla sua pagina Facebook troviamo la video intervista realizzata per il talent show, in cui Giacomo si racconta e spiega perché ha deciso di partecipare alla trasmissione. Runco rivela anche cosa lo ha spinto a prendere come nome d’arte quello di una donna: “Ho sempre letto Diabolik e mi è sempre piaciuta tantissimo Eva Kant. Poi crescendo ho iniziato a scrivere canzoni ed è attraverso queste che confesso tutti quei peccati che magari dialogando non dico”. Clicca qui per vedere l’intervista a Giacomo Runco.

Questa sera, giovedì 22 ottobre 2015, su Sky Uno, va in onda la prima puntata di X Factor 2015. prima di scoprire cosa succederà, vediamo cosa è accaduto a Giacomo Runco negli Home Visit. Giacomo Runco, in arte EVA è uno dei concorrenti per la categoria under uomini di X Factor. Il suo percorso è stato sempre netto e lineare. Dopo aver ottenuto 4 sì alle audizioni, ai boot camp ha ricevuto una sedia da Mika a inizio puntata e non l’ha più lasciata, conquistandosi un posto agli Home Visit. In questo contesto si decideranno i partecipanti di X Factor, quelli che saranno pronti ai live. Sui 6 ragazzi scelti ai Boot Camp ne saranno scelti solo 3 per concorrere ai live e diventare ufficialmente i concorrenti di X Factor. Giacomo fin dalla sua prima apparizione, sempre accompagnato dalla sua chitarra, ha affascinato tutti con la sua voce delicata e romantica in grado di trasmettere una forte emozione. Ne sono rimasti tutti incantati, a partire dal suo coach, Mika. Fedez lo aveva individuato come possibile concorrente per i live, e Skin ha rivelato di essersi emozionata durante la sua performance agli Home Visit. Allo stesso modo Elio non si trattiene dal complimentarsi con il ragazzo, non solo dal punto di vista vocale, ma anche musicale. Negli Home Visit, che in questa edizione si tengono sulle pendici del Monte Bianco, è stato il primo ad esibirsi, rompendo il ghiaccio sul palco del teatro più alto in Europa. Decide di portare una canzone di James Blunt. Inizialmente Mika sembra dubitare della scelta del cantante, essendo forse troppo simile allo stile di Eva, caratteristica che forse l’avrebbe portato all’imitazione. Eppure l’esibizione, accompagnata dalla band, viene portata a compimento con successo senza scadere nel banale, mantenendo sempre alta l’emozione suscitata dalla sua performance. Lungo la funivia, i coach devono riferire la loro scelta ai possibili partecipanti ai live. Dopo aver fatto passare due ragazzi, Mika si trova davanti alla scelta tra Eva e Vittorio, rapper appartenente alla stessa categoria. Mika decide di continuare il percorso con Eva. 

Il cantante presenta comunque una discreta esperienza alle sue spalle. La sua voce ha un pizzico di magia che riesce ad affascinare chiunque la ascolti. Il problema che si può verificare è quello di essere monotono nel percorso di X Factor, essendosi cimentato sempre nello stesso genere nelle varie tappe fino alla scelta finale del live. Sebbene presenti questo interrogativo, Mika lo ha scelto a discapito di Vittorio che aveva dimostrato, al contrario, una grande versatilità. Questo dimostra una fiducia che il coach ha nei confronti di Giacomo, forse in piccola o grande parte anche per il possibile successo futuro dovuto dall’apprezzamento del pubblico.

Nella prossima puntata ci si aspetterà di sicuro una valorizzazione della voce e del carattere di Giacomo. Forse potremmo vederlo in maniera completamente diversa da come si è sempre presentato al pubblico, scoprendo a 360 gradi il suo talento. Sarà sicuramente interessante scoprire il suo comportamento ad un live di tale importanza. Che dire? Staremo a vedere!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori