Senza Identità 2 / Anticipazioni puntata 23 Dicembre e news: la serie convince ma non vince la serata. Il nuovo look di Megan Montaner, foto

- La Redazione

Senza Identità 2, anticipazioni quinta puntata 16 dicembre 2015: Maria ci mette un po’ a riprendersi dalla morte del padre, Francisco, e Pablo non la lascia neanche un secondo…

senza_identita2
Senza Identità 2

Senza Identità anticipazioni sesta puntata 23 Dicembre 2015: il nuovo look di Megan Montaner, foto – La protagonista di Senza Identità 2, Megan Montaner, è amatissima in Italia sin dal suo “esordio” nel ruolo di Pepa nella soap opera Il Segreto. Ieri è andata in onda una puntata molto intensa della fiction e sui social si è ovviamente parlato molto di lei. Tra i tweet più recenti ne troviamo anche una che ci mostra il nuovo affascinante look dell’attrice, che nella foto vediamo con un elegantissimo abito da sera bianco, tacchi a spillo rossi e capelli corti: clicca qui per vedere lo scatto.

Senza Identità anticipazioni sesta puntata 23 Dicembre 2015 e ascolti tv quinta : Una puntata intensa quella di ieri si Senza identità 2. La fiction spagnola è andata in scena con la puntata post attentato e questo ha permesso a Megan Montaner nei panni di Maria Fuentes di dare il meglio di sè. Tra paura, delusione e questo duro colpo, la nostra protagonista ha avuto Pablo dalla sua parte ed è riuscita a rimettersi in carreggiata e a dare il meglio di sè per tornare alla sua vendetta, ma a quale costo? I fan amano la fiction e amano l’attrice che hanno conosciuto ne Il Segreto ma tradotto in risultati le cose non vanno molto bene. Non solo Senza identità non riesce a vincere la serata ma ha portato a casa solo 2.719.000 spettatori pari all’11.92% di share. Farà meglio la prossima settimana?

Senza Identità anticipazioni sesta puntata 23 Dicembre 2015 e commenti quinta : i fans shippano Maria e Pablo – Anche la quinta puntata di senza Identità 2 è stata seguita dai fan che l’hanno commentata come sempre sui social network. A tenere tutti con il fiato sospeso è la storia d’amore fra Pablo e Maria, che purtroppo non accenna a decollare. Scrive Marta: “Non mi piacciono le coppie come Juan e Maria, preferisco Pablo”, sperando che fra i due possa esserci un lieto fine, mentre qualcuno ipotizza la possibilità che l’affascinante informatico faccia il doppio gioco e sia pronto a tradire Maria. Intanto l’attesa per il prossimo episodio è altissima, anche grazie alla piega sempre più avvincente degli episodi, a tal proposito scrive Claudio su Facebook: “Bellissima puntata, come sempre”. Intanto anche i fan di Megan Montaner non perdono l’occasione per elogiare la loro beniamina e Giulia, a fine puntata, si complimenta con la protagonista scrivendo su Twitter: “Grande e spettacolare Megan, sei unica”.

Senza Identità anticipazioni sesta puntata 23 Dicembre 2015 e commenti quinta :  Maria e Pablo sempre più lontani? – La quinta puntata di Senza Identità 2 si è appena conclusa e ancora una volta la trama ha regalato al suo pubblico momenti di phatos e di forte tensione grazie al segreto di Maria, sempre in bilico, e alla vendetta di Mercedes Dantes nei confronti della famiglia che l’ha tradita. Ad accompagnare la protagonista nel suo proposito, ritroviamo Pablo e i suoi sentimenti oramai dichiarati. Pablo, nonostante ciò che prova, riesce a mantenere la giusta lucidità e a portare avanti i suoi piani per la salvezza di Maria e del suo segreto. Probabilmente anche la storia d’amore fra i due, dosata e alimentata dagli autori in maniera abile, maturerà passo passo con lo sviluppo della trama, lasciando il pubblico sempre con il fiato sospeso. Maria, infatti, in queste ultime puntate ha mostrato tutta la sua fragilità e il suo lato umano, e troppe volte si è allontanata dal suo proposito di ottenere giustizia. E’ possibile che, man mano, a riportarla a galla sarà proprio il suo Pablo con la sua fedeltà e la sua totale dedizione. Ma anche Pablo ha un passato e dalla prossima puntata le sue ombre peseranno quanto un macigno. Ciò potrebbe compromettere la sua storia con Maria che, a quando sembra, potrebbe avvicinarsi a Juan molto più del dovuto. Intanto Enrique è costretto a fare i conti con il destino, che gli vuole restituire tutto il male che ha provocato agli altri togliendogli il bene più prezioso, la sua vita. Enrique avrà probabilmente il tempo di redimersi ma, nella spietata logica degli affari, c’è da aspettarsi che continuerà con i suoi oscuri propositi fino alla fine. La delusione per i rapporti familiari sarà rinnovata dal nascente affetto di Maria per la sua sorellina, rimasta orfana a causa dell’esplosione e bisognosa di cure. Il loro rapporto, che all’inizio ha faticato a decollare, potrebbe essere il punto dipartenza che aiuterà Maria a dimenticare i traumi del passato. (Iuliano Fabiola)

Anticipazioni Senza Identità sesta puntata 23 Dicembre 2015 :  Enrique malato terminale, cederà al bene prima di morire? –  Nella prossima puntata di Senza Identità Enrique, preoccupato per il brutto male che presto potrebbe essergli fatale, si confida con Alex e Juan, e racconta loro alcuni dei suoi segreti più inconfessabili. Maria non ha idea del male che sta distruggendo l’uomo e cerca in tutti i modi di scoprire i suoi piani arrivando addirittura a corteggiare Juan. Fra i due nasce una relazione ma il loro legame viene mantenuto segreto, tuttavia Pablo ne è a conoscenza e si dimostra particolarmente geloso. Maria, infatti, continuerà a respingerlo pur di non compromettere i suoi piani. Con il tempo, però, i suoi sentimenti nei confronti di Juan cambieranno e, nonostante la sua voglia di carpirne i segreti, inizierà a provare qualcosa per lui. Amparo, intanto scoprirà dei segreti molto importanti di Enrique e farà il possibile per riscattarsi da tutte le cattiverie subite.

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta: Amparo e Bruno contro Enrique (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Maria, nella puntata di Senza Identità 2, dopo aver appreso da Pablo dei segreti di Enrique contenuti nei documenti di Francisco, riesce a liberarsi dal nastro isolante con il quale Pablo l’ha legata alla sedia e riesce ad avere la meglio sul ragazzo. Fra lei e Pablo torna presto il sereno, lui infatti le mostra di essere sulla pista giusta e le fa ritrovare la giusta motivazione. Enrique affronta Bruno e Amparo e decide di strappare il contratto prematrimoniale. La coppia vuole andare a vivere lontano dal suo controllo e chiede gli introiti delle cliniche, ma Enrique si altera e lancia contro Amparo il pacchetto contenente il video che la ragazza aveva girato e lasciato presso un notaio. Intanto Maria ritorna a casa e Enrique decide di farla seguire. Pablo torna a casa e trova ad aspettarlo una vecchia conoscenza che vuole dargli un incarico informatico molto delicato, Pablo è costretto ad accettare poiché è minacciato dagli errori del suo passato.

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta: Maria vuole affrontare suo zio (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Pablo raggiunge telefonicamente Maria per raccontarle cosa ha scoperto su Enrique e la rimprovera di essersi tolta il braccialetto. Maria sembra essere nei guai e, ancora una volta, Pablo dovrà aiutarla. La ragazza vuole conoscere l’orario di arrivo del volo che riporterà suo zio in città. Juan incontra Miriam, la donna gli comunica che vorrebbe che lui iniziasse a lavorare per lei. L’uomo le dice che lui lavora per Enrique e che lui non sarebbe contento del suo tradimento. Tuttavia Miriam vuole che Juan, una volta sposata sua figlia, faccia parte degli affari di famiglia. Intanto Pablo invia a Maria l’informazione sull’atterraggio del volo, quindi la ragazza decide di affrontare suo zio e lo aspetta tenendo in mano la sua pistola, ma qualcosa va storto: Pablo la intercetta e decide di legarla, preoccupato per lei. Pablo le racconta le novità. Enrique, infatti, torna a casa e scopre che Luisa si è recata nel suo appartamento. La donna gli mostra un grafico, mostra appunti sulla fondazione sui quali Francisco stava indagando. Bruno decide di affrontare Enrique e gli comunica che se Amparo andrà via, lui la seguirà.

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta: Bruno affronta Amparo (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Nella puntata di Senza Identità 2 Luisa è addolorata per la perdita di Francisco, mentre Juan cerca di consolarla in tutti i modi. La donna decide di recarsi nell’appartamento di del suo ex marito e scopre che l’uomo aveva degli appunti sulla fondazione Vergel. Maria risulta irreperibile e Pablo inizia a preoccuparsi, così le lascia un messaggio in segreteria per cercare di ricevere da lei una risposta, la ragazza è alla ricerca di pasticche da assumere, a causa del suo vecchio problema non risolto con la droga. Ma lo spacciatore non vuole da lei dei soldi, così lei è costretta a difendersi. Intanto, con una conferenza stampa Enrique definisce i passi fatti a sostegno di un nuovo farmaco. Bruno, che ha riportato Amparo a casa, la affronta ma si mostra comprensivo: la donna, gli spiega, non vuole fare la fine di Francisco

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta: Amparo decide di scappare (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – A Senza Identità 2, Amparo, che conosce la combinazione della cassaforte, la apre e, scoperto il contenuto, decide di prendere suo figlio e scappare. Ma il piccolo, arrivato in aeroporto, chiama suo padre e gli racconta i propositi di sua madre: Amparo vuole partire per raggiungere il Messico. Quando la donna lo scopre, il ragazzo scappa via, deciso ad aspettare suo padre e a non seguirla nel suo proposito. Intanto, svolta l’autopsia sul corpo di Francisco, Luisa dispone per il funerale mentre Alex decide di occuparsi del suo appartamento poiché, tolti i sigilli, può rivelare dettagli molto importanti sui ricatti che l’uomo, apparentemente, riservava ad Enrique. La piccola Maria, intanto, si è salvata dall’esplosione ma è rimasta da sola e qualcuno dovrà occuparsi di lei, altrimenti sarà affidata ai servizi sociali. 

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta: Maria molto provata dalla morte di suo padre (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Maria, nell’episodio di senza Identità 2, incontra la sorellina in ospedale ma si sente male e avverte un malore. Amparo viene allertata e si reca di corsa in ospedale dove incontra sua sorella che è molto provata. Maria è sconvolta per la perdita di suo padre e non riesce a dimenticare la sua morte. Pedro, intanto, mette insieme i documenti di Francisco, andati quasi a fuoco nell’esplosione e, scoperta la relazione fra Enrique e un tale Her, invia un messaggio e Maria che intanto medita di lasciare tutto. Ma proprio questa notizia la risolleva e giura di avere la sua vendetta. Bruno cerca di consolare una Luisa rattristata da tutte le vicende degli ultimi periodi. Quest’ultima ne approfitta per chiedere ad Amparo di restare vicino a sua sorella.

Senza Identità 2, anticipazioni e diretta quinta puntata: Maria perde la testa, Amparo pronta ad incastrare Enrique? (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Nella puntata di Senza Identità 2, Maria è a pezzi per quanto accaduto a suo padre, confortata da Pablo inizia a meditare di fermare la sua assurda corsa alla vendetta. Ma mentre la ragazza medita sul da farsi Pablo le confida che Alex era nei pressi dell’esplosione, confermando il coinvolgimento di suo zio nella vicenda. Amparo intanto gira un video nel quale ammette di aver ordito contro sua sorella dodici anni prima. Spiegadi essere anche lei una vittima, che teme per la sua vita. La ragazza consegna il video a un notaio e si rifiuta di ascoltare il consiglio del professionista che le consiglia di renderlo pubblico. Maria intanto si reca in discoteca e incontra un uomo, ma dopo alcune avances decide di fermarsi puntandogli una pistola, la ragazza è ancora sconvolta per la morte di suo padre, avvenuta per mano di Enrique.

Senza Identità 2, Anticipazioni e diretta: Francisco muore (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Juan interrompe il suo week end romantico con Helena per tornare in città, ha letto sui giornali dell’esplosione. Intanto al pronto soccorso il medico comunica a Maria che suo padre versa in condizioni gravissime e le da la possibilità di incontrarlo. La ragazza si ritrova difronte ad un uomo quasi senza vita, ma gli racconta di aver conosciuto Maria, sua sorella, realizzando uno dei desideri più grandi dell’uomo. Intanto un arresto cardiaco li interrompe e Maria deve allontanarsi, assistendo incredula alla morte di suo padre. Maria scappa via sconvolta, accecata da quel dolore che, fino ad ora, aveva sempre cercato di tenere a bada. Intanto Enrique mostra ad Alex alcuni oggetti appartenuti a Francisco, ritrovano il cellulare che Pablo ha messo in tasca a Francisco poco dopo l’esplosione e capiscono che vi è lui dietro ai ricatti dei giorni precedenti. Enrique convoca una conferenza stampa proprio in relazione alla morte di Francisco. Spiega ai giornalisti che nonostante le minacce, Francisco è sempre stato un giudice corretto e che è vittima della criminalità che da sempre cercava di combattere. Francisco, davanti alle telecamere, si mostra addolorato e spende moltissime parole di affetto nei confronti di suo cognato. Intanto Maria si risveglia dal coma.

Senza Identità 2/ Anticipazioni e diretta: Francisco è ancora vivo (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – Per Juan ed Helena sta per iniziare un nuovo capitolo: messe da parte tutte le iniziali resistenze, Juan le chiede di sposarlo. Helena accetta felice e i due si lasciano andare, mentre sullo sfondo la luce del camino li illumina. Intanto Enrique, al pronto soccorso, inizia ad ipotizzare che fra i responsabili dell’esplosione possano esserci i terroristi. Intanto Francisco è in terapia intensiva e anche Luisa, sua moglie, si sente in colpa per essere stata con lui troppo dura. Luisa si sfoga con Enrique dicendole che, addirittura, ha odiato Bianca, che adesso è morta in seguito all’esplosione. Poco dopo Enrique telefona ad Alex con tono contrariato e chiede delucidazioni, non capisce come sia possibile che Francisco sia ancora vivo. Maria, che ha scelto di restare in ospedale, si domanda chi possa esserci dietro all’attentato e su richiesta del personale dona il suo sangue per suo la piccola Maria. Intanto Pablo scopre che Alex era sul luogo dell’esplosione.

Senza Identità 2/ Anticipazioni e diretta: le conseguenze dell’esplosione (quinta puntata, oggi, 16 Dicembre 2015) – L’episodio di Senza Identità è appena iniziato, ritroviamo Enrique mentre ascolta il dottore che gli espone le aspettative di vita sulla sua malattia, Enrique è malato e per lui non ci sono molte speranze. Per la prima volta si ritrova a fare conti con il male, quel male fisico che non da scampo. Intanto le vittime dell’esplosione arrivano al pronto soccorso, i medici non si esprimono perché le condizioni sono davvero molto gravi, Maria è disperata per quello che è successo, sa che dietro c’è il suo segreto e che questo è il prezzo che deve pagare per ottenere, una volta per tutte, la sua vendetta. Intanto Amparo riceve la notizia dell’esplosione proprio da sua madre Luisa, ma ancora non sospetta che fra le vittime potrebbe esserci suo padre Francisco. Intanto anche Enrique giunge al pronto soccorso.

Senza Identità 2/ Anticipazioni e diretta quinta puntata: i fan in trepidante attesa  (16, Dicembre 2015) – Mancano pochissimi minuti all’appuntamento con Senza Identità 2, l’avvincente serie tv in onda in prima serata su canale 5 che racconta della vendetta di Maria attraverso una seconda identità, quella di Mercedes Dantes. I fan sono rimasti molto colpiti dal finale della puntata precedente, relativamente alla morte di Francisco in seguito all’esplosione. Nonostante gli ascolti dei primi episodi abbiano sofferto un po’, infatti, i fan sono rimasti fedeli alle vicende di Maria e commentano con trasporto ogni puntata in diretta sui social. Ma cosa succederà nell’episodio di stasera? I fan sono già in trepidante attesa, pronti a commentare ogni avventura; molti sperano che possa esserci un piccolo lieto fine per Maria e Pablo, ma probabilmente la protagonista sarà ancora troppo concentrata sulla sua personale vendetta e continuerà a posticipare l’inizio della sua relazione con l’affascinante informatico.

Senza Identità 2, diretta streaming quinta puntata 16 dicembre 2015 – Stasera, 16 dicembre 2015, andrà in onda su Canale 5 il quinto appuntamento con la serie spagnola Senza Identità 2. I telespettatori potranno seguire la loro serie nuovamente al mercoledì sera come di norma, visto l’assenza della Champions League che l’altra settimana ha costretto a slittare l’appuntamento al giovedì. Il pubblico vuole sapere subito come reagirà Maria di fronte all’omicidio del padre e scoprirà la sua voglia di vendetta nei confronti di chi è stato il mandante dell’esplosione, lo zio Enrique. L’uomo però si è già lanciato in viaggio per altri motivi. Amparo intanto ha molta paura per quello che è accaduta, cosa farà? Sarà possibile seguire questo appuntamento di Senza Identità 2 anche dai vostri dispositivi mobili, oltre che su Canale 5, grazie alla diretta streaming dal sito web grazie al servizio offerto da Mediaset, clicca qui.

Senza Identità 2, anticipazioni quinta puntata 16 dicembre 2015  – Torna l’appuntamento con Senza Identità 2 che con la sua quinta puntata riempie la prima serata di Canale 5. Eravamo rimasti con la preoccupazione dell’esplosione che aveva fatto perdere la vita a Francisco. Come la prenderà la protagonista e sua figlia Maria? La ragazza cerca vendetta, ma non sa che si metterà in dei grossi guai. Le anticipazioni che arrivano dal profilo Twitter di Montanistos Italia ci dicono che Maria infatti nella puntata di oggi sarà rapita. Da chi? Questo ancora non lo sappiamo, ma ovviamente crediamo sia logicamente tutto collegato con quanto accaduto al padre la scorsa settimana. Se la caverà la bella ragazza protagonista della serie? Davvero un appuntamento a cui non si potrà mancare. Clicca qui per le foto e il tweet

Senza Identità 2, anticipazioni quinta puntata 16 dicembre 2015 – La morte del padre Francisco, e di sua moglie e sua figlia, scuoterà in modo pesante Maria, la protagonista di Senza Identità 2 interpretata da Megan Montaner. La serie tv di origine spagnola torna sul piccolo schermo di Canale 5 oggi, mercoledì 16 dicembre 2015, con il quinto episodio. Le anticipazioni rivelano che la giovane è fuori controllo, determinata a uccidere con le sue stesse mani lo zio Enrique: l’uomo, però, è fuori per lavoro e Maria ripiomba in un baratro fatto di droghe e di alcol, scontrandosi nuovamente con la sua dipendenza. Ancora una volta, ad andare in suo aiuto sarà Pablo, che nell’ultimo appuntamento le ha confessato di essersi innamorato di lei: dopo circa due mesi dal tragico fatto, Maria è di nuovo in pista e in cerca di vendetta. Maria, dunque, inizia a lavorare per la Fondazione di Luisa e riesce già a mettere le mani su importanti informazioni, anche senza l’aiuto della collega Miriam. Il nuovo farmaco brevettato dallo zio Enrique ha degli effetti collaterali molto gravi e tenuti nascosti…

Senza Identità 2, ecco dove siamo arrivati – Nell’ultima puntata di Senza Identità 2, andata in onda la settimana scorsa, il momento di passione che li aveva travolti è ormai finito e Maria si scusa con Pablo per essere diventata violenta. Gli anni in Cina l’hanno cambiata profondamente e fa ancora fatica a gestire quello che sente. Maria torna a casa ma capisce che Enrique ha dei sospetti su di lei. Bruno sta continuando infatti le sue ricerche su Mercedes Dantes e la donna lo chiama proprio mentre sta parlando con il padre. I due fissano un appuntamento per vedere la casa e Bruno la provoca fino a finirci a letto. Maria vuole festeggiare il suo nuovo compleanno e riesce a passare del tempo con la sorella. La ragazza va subito al dunque e le riferisce di aver visto i documenti del divorzio, costringendo Amparo a chiedere subito spiegazioni ad Enrique. Nel frattempo, Francisco chiede a Juan di aiutarlo con Maria mentre Bruno trova un documento che lo riguarda nella borsa di Mercedes. La donna gli punta la pistola contro e gli rivela che il fascicolo risale a prima del rapimento di Maria. I documenti riguardano il traffico di bambini venduti. Tempo dopo, Bruno deve anche rispondere alle domande di Amparo, ma rifiuta di allontanarsi da quella casa come vorrebbe la moglie. Pablo invece interrompe la relazione con Eva e anche Elena manifesta di nuovo dei dubbi sul cambiamento di Juan. Dopo i festeggiamenti, Maria scopre che la madre ha buttato la valigetta con i documenti di Mercedes e rincorre il camion dei rifiuti per recuperarla. Pablo incontra l’amica Marta, la finta Mercedes e le confessa di essersi innamorato di nuovo di Maria. Enrique intanto è ancora alla ricerca di indizi e trova della droga nel doppio fondo della valigetta. Maria gli racconta di essere stata costretta a farlo per non soffrire ed Enrique la consola. Tempo dopo, Juan riferisce ad Enrique le parole di Francisco e gli suggerisce di stare attento. In quello stesso momento, Maria capisce che il padre la sta inseguendo e decide di dirgli tutta la verità. Francisco le consegna tutto ciò che ha raccolto su Enrique e cerca di convincerla ad affidarsi alle vie legali. La madre di Elena confida ad Enrique di aver ricevuto una foto come minaccia e l’uomo comincia a sospettare che sia opera di Francisco. Alex viene incaricato di intercettare le sue chiamate e ne ascolta una in particolare dove afferma di avere dei documenti in grado di distruggere i Vergel. Lo zio vorrebbe che Maria parlasse della dipendenza alla psichiatra e la ragazza comincia ad essere terrorizzata. Pablo non riesce ad esserle d’aiuto perché in quel momento Eva sta andando via di casa. Alex riferisce tutto ad Enrique e il capo gli intima di concludere le cose al più presto. Maria e Pablo si incontrano e l’uomo le confessa di amarla. Maria invece preferisce allontanarsi e gli suggerisce di controllare i suoi sentimenti. Il giorno dell’appuntamento con il padre, Pablo dà un passaggio a Maria e trovano il modo per risolvere le tensioni. Pablo crede anche che Francisco faciliterà molto il loro piano. Francisco invece esce di casa con i documenti e arriva al luogo dell’incontro. Poco dopo incontra una vecchia amica di Maria ma appena solo Alex fa scoppiare una bomba. Nell’esplosione vengono uccise anche Blanca e la piccola Maria che erano tornate indietro per dirgli una cosa. Pablo riesce a prendere i documenti e Alex si allontana velocemente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori