FARGO/ Anticipazioni ultima puntata 10 febbraio 2015: Molly catturerà Malvo?

- La Redazione

Questa sera, martedì 10 febbraio, alle 21.00 su Sky Atlantic va in onda lultimo episodio della prima stagione di Fargo, la serie ispirata all’omonimo film del 1996 dei fratelli Coen

fargo_R439
Fargo

Questa sera, martedì 10 febbraio, alle 21.00 su Sky Atlantic va in onda lultimo episodio della prima stagione di Fargo, la serie ispirata all’omonimo film del 1996 dei fratelli Coen. Prima di scoprire le anticipazioni dell’episodio dal titolo Mortons Fork, rivediamo quanto successo settimana scorsa. Lester (Martin Freeman) nota Malvo (Billy Bob Thornton) seduto al tavolo di un bar a Las Vegas con due donne e un uomo corpulento. Facendo un passo indietro si scopre che il killer sta fingendo da sei mesi di essere un dentista per stringere amicizia con un certo Burt Canton (Stephen Root) allo scopo di individuare dove si trova suo fratello che, nascosto sotto la tutela del programma di protezione testimoni per essere stato testimone di un omicidio, ha una taglia sulla testa che Malvo vorrebbe ritirare. Nel frattempo, per portare avanti la sua copertura, ha chiesto alla sua assistente Jemma (Helena Mattsson) di sposarlo. Dopo aver guadagnato la fiducia di Burt, luomo gli ha finalmente proposto di andare a conoscere suo fratello, col quale ha organizzato un incontro a Las Vegas. Ed è proprio qui che Lester lo vede e si avvicina al suo tavolo per salutarlo. Inizialmente Malvo finge di non conoscerlo, facendolo passare per un ubriaco che lha scambiato per unatra persona ma Lester insiste e segue il gruppo fin dentro lascensore, facendo saltare la copertura del killer che a quel punto è costretto a uccidere Jemma, Burt e sua moglie, sparando loro a sangue freddo e rinunciando alla succosa taglia. Terrorizzato dallaccaduto, Lester tenta di stordire Malvo con un colpo alla testa e poi fugge, lasciandolo solo a sbarazzarsi dei cadaveri, quindi corre in camera, sveglia la moglie Linda (Susan Park) e la obbliga a partire immediatamente per tornare a casa, fingendo di dover mettersi subito al lavoro per dei nuovi clienti. Sulla strada per casa ci ripensa e propone alla moglie di scegliere una località per la quale partire e da cui, probabilmente, non farà più ritorno per timore della vendetta di Malvo.

I due decidono quindi di partire per Acapulco ma Malvo è già sulle loro tracce e la partenza è ritardata dallarrivo di Molly (Allison Tolman) che, avvisata dalla polizia di Las Vegas, si reca a casa di Lester per interrogarlo sul triplice omicidio al quale potrebbe aver assistito, secondo le riprese delle telecamere di sicurezza dellalbergo. Durante linterrogatorio informale, Lester sostiene di non aver visto nulla e Linda lo copre sostenendo di aver deciso lei di partire allimprovviso perché aveva troppa nostalgia di casa. Poco dopo Molly riceve una chiamata che la avvisa dellarrivo di due agenti dellFBI, Budge (Keegan-Michael Key) e Pepper (Jordan Peele), che vogliono parlare con lei. I due hanno, infatti, intercettato in archivio una nota che riguardava la sua ultima telefonata in cui comunicava la convinzione che Malvo fosse coinvolto con la carneficina avvenuta a Fargo sotto i loro occhi. Dopo aver visionato i risultati delle indagini di Molly ed essersi complimentati con lei dinanzi a un incredulo Bill (Bob Odenkirk), i due agenti decidono di trattenersi a Bemidji per interrogare Lester che però, nel frattempo, ha deciso di anticipare ulteriormente la partenza. Su una strada della periferia di Bemidji, Gus (Colin Hanks) è impegnato nel suo normale giro di consegna della posta quando un’auto gli viene incontro nella corsia opposta e quando scorge il guidatore di passaggio ha l’impressione che il suo volto gli sia familiare, tuttavia non riconosce completamente Malvo finché non gli capita di guardare una sua foto sul tabellone che riassume gli indizi raccolti da Molly durante le sue indagini. 

Intanto Malvo progegue la sua caccia vendicativa e si presenta a casa di Lester ma qui scopre dai nuovi abitanti, un padre e i suoi due bambini, che l’uomo ha venduto casa e si è trasferito altrove, senza lasciare alcun recapito. Il nuovo proprietario gli suggerisce allora di provare a cercarlo sul posto di lavoro. Non trovandolo lì, Malvo decide di andare a chiedere informazioni alla tavola calda locale, quella cioè di Lou Solverson (Keith Carradine), ma l’uomo è restio a dargli l’indirizzo di Lester perché il fare sospetto di Malvo lo mette in allarme. Prima di partire, Lester e Linda devono passare nel nuovo ufficio, che Lester ha aperto dopo essersi messo in proprio, per prendere i passaporti e del denaro ma una volta giunti lì l’uomo si accorge che c’è una luce accesa e ipotizza che Malvo sia già all’interno ad attenderlo così parcheggia più distante e, fingendo di essersi fatto male alla schiena mentre caricava i bagagli, si nasconde nel buio chiedendo alla moglie di entrare in agenzia e ritirare le cose di cui hanno bisogno. Infine, senza mostrare il benché minimo rimorso, le fa anche indossare il suo giubbotto arancione, suggerendole persino di tirarsi il cappuccio sulla testa per proteggersi dal freddo. Come ipotizzato dall’assicuratore, Malvo è nascosto nell’ufficio e spara a Linda credendo sia Lester, poi si allontana.

Trama puntata 10 febbraio 2015 – Molly intuisce che Malvo sta perseguitando Lester e decide, in accordo con i due agenti dell’FBI, di utilizzarlo come esca per catturare il killer. A sua volta Malvo è braccato da un insospettabile Gus che l’ha riconosciuto durante il suo giro come postino e svelerà anche che Lester è il vero assassino di sua moglie. Intanto Bill decide di rinunciare al suo incarico cedendo il posto di sceriffo proprio a Molly. Alla fine sia Malvo che Lester incontreranno la morte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori