TELEVOTO SANREMO 2015/ La finale: come si vota il vincitore del Festival

- La Redazione

La finale del Festival di Sanremo 2015 è alle porte e il vincitore sarà determinato attraverso un sistema di voto che comprenderà anche il televoto da casa. Scopriamo in che modo

Sanremo2015_LogoR439
Annalisa Scarrone

La finale del Festival di Sanremo 2015 è alle porte e il vincitore sarà determinato attraverso un sistema di voto che comprenderà anche il televoto da casa. I 16 Campioni in gara ripartiranno da zero, nel senso che la classifica di ieri, che ha determinato leliminazione di 4 cantanti dalla gara, non conterà più. Ritroveremo come ieri la Giuria demoscopica (costituita da 300 giurati abituali fruitori di musica che voteranno da casa) e una Giuria di otto esperti (Claudio Cecchetto, Massimo Bernardini, Paolo Beldì, Giovanni Veronesi, Andrea Mirò, Camila Raznovich, Carlo Massarini e Marino Bartoletti). Ognuno di questi 308 giurati avrà a disposizione 20 preferenze. Dovrà assegnarle tutte, ma al massimo a 15 artisti e non più di 10 ad artista. Inoltre, avrà lobbligo di votare almeno 8 artisti. Ci sarà poi il televoto del pubblico da casa  (attraverso telefono fisso, cellulare, computer, smarthpone e app) che sarà possibile grazie al codice abbinato a ogni cantante in gara, che sarà crescente a seconda dellordine di esibizione degli stessi. Il televoto per il proprio artista preferito sarà possibile lungo larco della serata (dal momento di apertura a quello di chiusura delle votazioni) e non solo nel momento in cui salirà sul palco per cantare la propria canzone.

Dopo tutte le 16 esibizioni, sarà quindi stilata una classifica in cui il televoto conterà per il 40%, mentre il voto delle due giurie il 30% ciascuna. In caso di ex-aequo, dopo 4 cifre decimali, si farà riferimento alla graduatoria risultante dal televoto e, in caso di ulteriore persistenza di ex aequo, alla graduatoria risultante dalla votazione della Giuria di esperti. A questo punto solamente i primi tre artisti della classifica accederanno alla finalissima, ma non verrà rivelato chi tra loro ha ottenuto più preferenze.

Avrà quindi inizio una nuova fase di votazione, che non terrà conto dei voti precedentemente raccolti. I codici per il televoto verranno modificati, ancora una volta secondo lordine di esibizione dei tre artisti in lizza per la palma di vincitore del Festival di Sanremo. A questo punto, ogni membro della giuria demoscopica e di quella di esperti avrà a disposizione 6 preferenze. Dovrà assegnarle tutte: 3 allartista preferito, 2 al secondo preferito e 1 al terzo.

Dopo le tre esibizioni, sarà possibile stilare la classifica finale e scoprire chi ha vinto il Festival di Sanremo 2015. In caso di ex aequo, dopo 4 cifre decimali, si farà riferimento alla graduatoria risultante dal televoto e, in caso di ulteriore persistenza di ex aequo, alla graduatoria risultante dalla votazione della Giuria di esperti.

Il servizio di televoto – fornito da Rai e riservato ai maggiorenni – è fruibile da utenze fisse (numero 894001) di Telecom Italia, TeleTu e Wind-Infostrada tramite chiamata telefonica; da utenze mobili di Tim, Vodafone, Wind H3G e Poste Mobile tramite sms (al numero 475.475.1), tramite sito web ww.sanremo.rai.it e tramite app Rai.tv per smartphone/tablet iOS eAndroid. I telespettatori potranno esprimere il proprio voto tra gli artisti in gara inviando il codice loro associato tramite sms o digitandolo sulla tastiera in caso di chiamata a telefono fisso, o ancora cliccando sull’icona dell’artista da sito web e app. Il numero massimo di voti validi effettuabili da ciascuna utenza telefonica è pari a 5 voti per ciascuna sessione di voto. Sia da rete fissa che mobile, il costo del voto è di 1,01 euro Iva inclusa. Il televoto tramite web e App ha invece il costo di 1 euro Iva inclusa, attraverso il sistema di pagamento MobilePay.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori