ELENA SOFIA RICCI/ Chi è lattrice ospite de Le invasioni barbariche

- La Redazione

Nella puntata de Le invasione barbariche in onda stasera cè tra gli ospiti la famosa attrice italiana Elena Sofia Ricci, famosa soprattutto sul piccolo schremo

Ricci_ElenaSofiaR439
Elena Sofia Ricci

Nella puntata del talk show Le invasione barbariche in onda stasera cè tra gli ospiti la famosa attrice italiana Elena Sofia Ricci. Elena Sofia Barucchieri, questo il suo vero nome, è nata nella città di Firenze il 29 marzo 1962 in un ambiente che  ha probabilmente stimolato in lei fin da giovanissima, una grande passione per il mondo della recitazione. Infatti, è molto giovane quando viene notata dal regista Pupi Avati mentre si diletta già a un certo livello nel mondo del teatro. Avati decide di puntare su di lei e la scrittura nel cast del film Impiegati. Una fiducia ben riposta visto che Elena Sofia Ricci riesce a dimostrare in toto tutte le proprie qualità come del resto conferma la vittoria del Globo doro come miglior attrice rivelazione dellanno 1984.

In realtà il debutto sul grande schermo era però avvenuto un anno prima nel film del regista Giuliano Carnimeo, intitolato Zero in condotta dove peraltro figura nomi di artisti che poi faranno tantissima strada come Sebastiano Somma e Tiziana Altieri. Contemporaneamente viene inserita nel cast di contenuti dedicati alla televisione per un debutto avvenuto in Quei 36 gradini per la regia di Luigi Perelli, nellanno 1984. Nellanno successivo è nel cast di un ottimo lavoro del regista Vittorio De Sisti, sempre dedicato al mondo della televisione e intitolato Un uomo in trappola. La collaborazione con Pupi Avati, viene portata avanti negli anni diventando una sorta di sodalizio artistico abbastanza solido con Elena Sofia Ricci che è nel cast dei film Sposi e Ultimo minuto. Nel 1987 partecipa a un altro film di grande spessore ossia Io e mia sorella, per la regia di Carlo Verdone, dove tra le altre cè anche Ornella Muti probabilmente allapice della sua carriera.

Nel 1990 cè un altro grande regista a volere Elena Sofia Ricci nel proprio cast ossia Lugi Magni che la inserisce per un capolavoro assoluto come il film In nome del popolo sovrano. Nel corso degli anni Novanta, lavora soprattutto nellambito televisivo come ad esempio nella serie Caro Maestro per la regia di Rossella Izzo mentre poi in seguito si divide equamente tra televisione e cinema anche per quanto concerne limportanza artistica dei lavori a cui prende parte. Tra i film di maggiore successo in cui figura il nome di Elena Sofia Ricci ricordiamo Commedia Sexy di Claudio Bigagli, Il pranzo della domenica di Carlo Vanzina, Ex di Fausto Brizzi e Tutta colpa della musica per la regia di Ricky Tognazzi.

In televisione ha uno straordinario successo soprattutto per il ruolo che ha nella fiction di Canale 5, “I Cesaroni”, senza poi dimenticare come dal 2011 sia la principale protagonista della fiction “Che Dio ci aiuti” per la regia di Francesco Vicario, con la quale aumenta a dismisura la propria popolarità nel pubblico. Per quanto concerne la propria vita privata, Elena Sofia Ricci ha prima avuto una relazione con Pino Quartullo dalla quale è nata una figlia e poi si è sposata con il compositore Stefano Mainetti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori