GLEE 6/ Anticipazioni puntata 20 marzo 2015: la sfida tra il team degli Usingnoli e le Nuove Direzioni. Il video promo del decimo episodio

- La Redazione

Glee 6, anticipazioni puntata 20 marzo 2015: è arrivato il momento importante della sfida alle provinciali tra il team degli Usignoli e quello delle Nuove Direzioni

glee-6
Glee 5,infophoto

Nel primo dei due episodi di Glee 6 in onda oggi su Sky Uno, “The rise and the fall of Sue Sylvester”, vedremo gli Usignoli unirsi alle Nuove Direzioni in un momento difficile per la Dalton Academy. Nel frattempo Rachel supplica Carmen di permetterle di tornare alla NYADA. Clicca qui per vedere il video promo di “Tre rise and the fall of Sue Sylvester”, il decimo episodio della sesta stagione di Glee.

Stasera, venerdì 20 marzo 2015, andrà in onda su Sky Uno Hd un nuovo appuntamento con la sesta stagione di Glee. Il primo episodio ad andare in onda alle 21.10 sarà il decimo della sesta stagione, intitolato The rise and the fall of Sue Sylvester. A seguire vedremo l’undicesimo episodio, intitolato “We built this Glee Club”.  Prima di scoprire le anticipazioni, ecco cosa è successo nella puntata di settimana scorsa: nel primo episodio (Child star), la professoressa Sylvester (Jane Lynch), mentre tiene una delle sue lezioni, spinge Roderick (Noah Guthrie) a effettuare un esercizio che però lui non riesce a fare, così il ragazzo chiede aiuto a Spencer (Marshall Williams), affinché questi lo aiuti a rimettersi in forma: il ragazzo accetta dopo aver appreso che Roderick è amico di Alistair (Fineas O’Connell), una studentessa giunta da poco nella scuola per la quale ha una cotta. Sue chiede al sovrintendente Bob (Christopher Cousins) di scrivere una lettera di raccomandazioni per lei per il concorso indetto per eleggere il preside dell’anno, così l’uomo ne approfitta per pregare l’insegnante di aiutare suo nipote Myron a preparare una bella esibizione da proporre al suo imminente bar mitzvah.

Mason (Billy Lewis Jr.) viene corteggiato da Jane (Samantha Marie Ware), ma Madison (Laura Dreyfuss) cerca di impedire che la ragazza faccia delle avances al fratello, che però vorrebbe maggiore libertà, dato che ritiene che Madison sia eccessivamente protettiva. Myron chiede a Sue di usare l’auditorium per il party che lo vedrà protagonista, dove intende far esibire il team delle Nuove Direzioni, e la Sylvester acconsente per compiacerlo, anche se a poco a poco Myron comincia a comportarsi in maniera quasi capricciosa e impossibile da gestire: la preside chiede allora aiuto a Rachel (Lea Michele), Sam (Chord Overstreet), Will (Matthew Morrison) e Sheldon (Dot-Marie Jones). Kitty (Becca Tobin) non sembra essere affatto contenta di doversi esibire per il viziato nipote di Myron, mentre Mason convince Jane a cantare con lui al party, ma Madison si mette di nuovo in mezzo.

Roderick lascia perdere l’allenamento con Spencer a causa dei metodi troppo aggressivi di quest’ultimo e, poco dopo, i due litigano nella stanza del Glee Club. Al bar mitzvah, Mason canta una canzone che fa capire a Madison che lui è molto più maturo di quanto lei pensi, così questa si decide finalmente a lasciarlo libero di corteggiare Jane. Sue litiga pesantemente con Will e si ripromette di fare qualunque cosa sia necessaria per distruggere lui e la squadra delle Nuove Direzioni. Nel secondo episodio della serata (The rise and fall of Sue Sylvester), il sovrintendente Bob convoca nel suo ufficio la Sylvester per dirle di aver scoperto un esemplare della rivista Penthouse in cui lei viene ritratta in una posa oscena, e che la cosa non gli lascia altra scelta che licenziarla. Per ripulire la sua immagine, Sue accetta di farsi intervistare dal giornalista Gerardo Rivera, ma il suo tentativo non fa che peggiorare la situazione in quanto il giornalista la dipinge come una bugiarda compulsiva e getta su di lei ulteriore discredito, servendosi anche della testimonianza di Doris, madre della Sylvester. 

Rachel annuncia a Mercedes (Amber Tamblin), Sam e Blaine (Darren Criss) che confida di poter tornare presto alla NYADA, ma proprio poco dopo una chiamata le annuncia che è stata scelta per interpretare un ruolo nel musical per cui, in precedenza, aveva sostenuto un provino a New York: la ragazza è entusiasta e crede che la cosa giusta da fare sia quella di accettare la proposta appena arrivata, ma Sam non sembra esserne convinto e cerca di farla ragionare, facendole notare che sarebbe più saggio per lei rientrare alla NYADA. Sue e sua madre si riconciliano dopo qualche incomprensione e, poco dopo, Sheldon annuncia che sarà proprio l’insegnante a guidare la squadra delle Nuove Direzioni. La scelta di Rachel si fa ancora più difficile quando la ragazza riceve una telefonata dalla NYADA, con la quale viene a conoscenza del fatto che potrà riprendere quanto prima a frequentare i corsi, proprio come da lei richiesto in precedenza. Rachel è ancora convinta del fatto che per lei la cosa migliore sarebbe accettare il musical a Broadway, ma Sam continua con le sue obiezioni.

Sue e Will sono sempre più ai ferri corti: la Sylvester è ancora intenzionata a distruggere il collega e le Nuove Direzioni, così i due ingaggiano una battaglia a suon di canzoni. Myron riferisce a Rachel che il sovrintendente ha dichiarato che se le Nuove Direzioni non vinceranno le Regionali, eliminerà dalla McKinley High tutti i programmi relativi alle discipline artistiche, così Will, Rachel, Kurt e Blaine si convincono del fatto che devono lavorare ancora più duramente per vincere la sfida. Alla fine, i quattro fanno sì che il loro team si esibisca assieme ai Warblers in un brano, e rivelano di aver risolto la controversia nata a causa dei colori delle uniformi che avrebbero dovuto essere indossate dalle due squadre: un compromesso ha infatti consentito loro di combinare la tradizionale divisa della Dalton Academy con il colore rosso che solitamente contraddistingue le divise degli studenti della McKinley.

Glee 6, trama puntata 20 marzo 2015 – Nell’episodio intitolato “We built this Glee Club”, vedremo il team degli Usignoli e quello delle Nuove Direzioni arrivare finalmente allo scontro diretto nelle Provinciali. Nel frattempo, Rachel si troverà a decidere se fare ritorno alla NYADA o partecipare allo spettacolo di Broadway per il quale è stata ingaggiata, a fianco della sua vecchia fiamma, Jesse St. James.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori