Un Posto al sole anticipazioni: tensioni tra Renato e Giulia (6 e 5 Marzo)

- La Redazione

Un posto al sole anticipazioni: la soap napoletana torna su Raitre con una nuova puntata in cui Giulia e Angela scopriranno che il centro è stato devastato, da chi? News 5 Marzo 2015

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda venerdì 6 marzo 2015 su Rai Tre, vedremo come la devastazione del Centro Ascolto riacutizzerà le tensioni tra Renato e Giulia. Nel frattempo Franco Boschi, una volta appresa la notizia, si recherà da Angela: la donna è molto scossa dall’accaduto e la vicinanza di Franco sarà per lei fondamentale. Eugenio Nicotera, determinato a dare supporto a Viola e desideroso di smascherare il comportamento fasullo di DJ Scheggia, arriverà finalmente in radio.

Buttata ricca di brutte notizie per la famiglia Poggi o meglio ex. Mentre Giada Ascione era quasi convinta a chiedere aiuto ad Angela e Giulia, ecco che mamma e figlia scoprono che il centro ha fatto una brutta fine. Qualcuno lo ha devastato, ma chi? Forse colpa delle minacce ricevute nelle scorse settimane da Franco? Eugenio capisce che il programma di Viola è boicottato da qualcuno e inizia ad indagare…

Un Posto al sole torna questa sera con una nuova puntata e una brutta notizia per Giulia e Angela che vedranno il loro amato centro devastato. I fan della soap, intanto, rimangono sempre fedeli e, anzi, in questi ultimi tempi sono addirittura aumentati rispetto ai mesi precedenti. Anche la puntata di ieri sera che ha visto Marina alle prese con una vera e propria emergenza ai cantieri, ha raccolto un notevole successo visto la fascia oraria in cui va in onda. In particolare, la puntata ha messo a segno 2.535.000 spettatori pari all8.61% d share.

Viola (Ilena Lazzarin) sta conducendo insieme a Scheggia una nuova puntata della loro trasmissione alla radio, anticipando come in occasione del prossimo 8 marzo, dedicheranno una puntata alla festa della donna per parlare delle artiste di sesso femmine che si sono messe in evidenzia nel corso della storia. Al termine della trasmissione, Scheggia chiede a Viola di andare con lui a prendere un caffè ma risponde di no sottolineando come debba concentrarsi per la sua trasmissione con la quale andrà in onda da lì a poche ore con la speranza che le cose possano andare meglio. Scheggia prima di andare via le fa il suo personale in bocca al lupo. Renato (Marzio Honorato) è sempre più ossessionato dal brutto scherzo che gli ha tirato Raffaele (Patrizio Rispo) e non appena vede qualcuno di sua conoscenza che ride, pensa che il tutto sia riferito alle sue poesie. Niko (Luca Turco) e Silvia (Luisa Amatucci) provano a fargli capire come non ci sia nulla di cui lui debba vergognarsi, anzi non è da tutti essere capaci di scrivere dei versi. Intanto Marina (Nina Soldano) piomba a casa di Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) per chiarire la questione delle quote. Il povero Sandro pensando di dover assistere ad un duro confronto, toglie immediatamente il disturbo per andare da Rossella (Giorgia Giannetiempo) alla quale fa presente il timore che il padre possa capire che sia stato lui a fare la soffiata a Marina. Rossella invita Sandro a non essere troppo timoroso, aggiungendo come per lui sia arrivato il momento di prendersi le responsabilità della scelta fatta che peraltro è giusta. I due discutono ancora e Rossella non può fare a meno di notare come il ragazzo abbia delle difficoltà ad esprimerle e dimostrarle dellaffetto nei propri confronti. Viola durante la trasmissione anche in questo caso viene messa in difficoltà da strane telefonate di spettatori che la criticano. Ovviamente si tratta di una messa in scena creata ad hoc da Scheggia per mettere in difficoltà la donna e quindi fare in modo che gli venga restituito lo spazio che precedentemente gli era stato tolto. La cosa sembra funzionare in quanto Viola tornando a casa, dimostra tutta la propria delusione per come stanno andando le cose ed a nulla serve il tentativo della madre Ornella (Marina Giulia Cavalli ) di tirarle su il morale. Inoltre, Michele (Alberto Rossi) incontra lo stesso Scheggia al Vulcano, facendogli presente come Viola sia molto brava ma allo stesso tempo non sembra essere pronta per gestire da sola un programma per cui gli propone di affiancarla. Lui ovviamente accetta con tanta gioia. Marina parla a Roberto delle quote cercando di farlo dissuadere dallacquistarle ma non ci riesce. Roberto ora è più convinto che mai di dover andare avanti ed accettare la proposta di Tommaso (Michele Cesari). Più tardi Roberto convoca nel proprio ufficio Renato pensando che sia stato lui ad avvertire Marina o magari Filippo (Michelangelo Tommaso) della vendita delle quote. Renato rimarca come lui non centri nulla sottolineando la fedeltà nei suoi confronti ed ipotizzando magari un tentativo da parte di Tommaso di giocare al rialzo. Renato tornado a casa trova una lettera che gli ha scritto Raffaele, nella quale si pente per quello che ha fatto chiedendo perdono. Il risultato è che il giorno seguente i due fanno pace e sono nuovamente due buoni amici. Infine, mentre Marina contatta il proprio avvocato cercando strenuamente un cavillo legale per impedire la vendita, Tommaso e Roberto si stringono la mano quale segno di essere riusciti a trovare un accordo per laffare. Per Marina allorizzonte sembrano essere problemi e non di poco conto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori