POMERIGGIO 5/ News: Nina Moric, parla l’amico che l’ha “salvata”. La modella è tornata single? (15 aprile 2015)

- La Redazione

Pomeriggio 5 torna in onda anche oggi, mercoledì 15 aprile 2015, con una nuova puntata su Canale 5: il messaggio in esclusiva da parte di Nina Moric verrà letto oggi come ha detto la D’Urso?

pomeriggio-5
pomeriggio 5

-Barbara D’urso si avvia alla chiusura di Pomeriggio 5 parlando di Nina Moric. La conduttrice accoglie in studio l’amico che l’ha soccorsa dopo la caduta e che l’ha scortata anche in ospedale dove l’ha spinta a fare una serie di analisi perchè è impossibile svenire cosi in casa senza una causa reale. La conversazione va avanti per un pò e da quanto si evince sembra che la modella sia tornata single dopo la rottura con il suo baby fidanzato, Luigi Mario Favoloso, che ha parlato, o almeno sembra, dell’incidente come di un tentativo di suicidio nascosto da chi vorrebbe mettere le mani sui suoi soldi e sull’affidamento di su figli. Lo vedremo dal vivo raccontare la sua versione?

Pomeriggio 5 prende il via con Barbara D’Urso e i suoi ringraziamenti per gli ottimi ascolti e l’annuncio di tante esclusive a partire dalla “verità” su Nina Moric e quello che era stato annunciato come un tentativo di suicidio. Il giovane che l’ha “salvata” racconterà la sua verità dopo le parole della modella croata. Esclusive e interviste anche per il caso di Guerrina Piscaglia. Sul posto ci sarà ancora l’inviato del Corriere della Sera che continuerà il suo racconto mentre l’inviata di Pomeriggio 5 ha intervistato una presunta zia della donna, cosa racconterà?

Oggi andrà in onda una nuova appassionante puntata su Canale 5 del programma cronachistico Pomeriggio 5 che naturalmente vede alla conduzione Barbara DUrso. In questo appuntamento saranno come sempre tantissimi gli argomenti che verranno trattati: forse si tornerà a parlare delle indagini sulla misteriosa morte dei due innamorati, Trifone e Teresa, uccisi con diversi colpi pistola alluscita della palestra che frequentavano con assiduità. Inoltre, spazio anche alle principali news del corso della giornata con inviati e dibattiti in studio: come ha anticipato ieri la presentatrice, oggi probabilmente verrà letto un messaggio esclusivo da parte di Nina Moric. Negli ultimi giorni era stata resa nota la notizia che la showgirl avrebbe tentato il suicidio all’interno della sua abitazione, fatto poi smentito del tutto da lei stessa con una foto su Instagram: è stata ricoverata in ospedale in seguito ad una caduta domestica. In attesa della messa in onda, ecco il riassunto della puntata di ieri: Barbara D’Urso ha ripreso l’argomento della scomparsa di Guerrina, la cinquantenne di cui si sono perse completamente le tracce. Padre Graziano, il parroco del paese in cui viveva la donna insieme alla sua famiglia è ora accusato di favoreggiamento in sequestro di persona o addirittura di omicidio. A suo sfavore ci sono i tanti sms che si è scambiato con Guerrina. Lui non commenta tutti questi contatti, così come il fatto che Guerrina diceva di essere incinta. La Procura ora potrà richiedere un aggravamento della sua posizione.

Forse ha tanto da nascondere e per questo non parla? Mirco, il marito di Guerrina, sospetta anche da parte sua un possibile coinvolgimento di Padre Graziano nella vicenda. Intanto si è scoperto che le famose ossa ritrovate nell’ossario non appartengono a Guerrina perché sono di un uomo. Si continua dunque ad indagare per capire di chi si tratti e se possa esserci un coinvolgimento con questa storia. Padre Graziano afferma nel frattempo di non aver mai toccato Guerrina e nega di aver avuto con lei una relazione. Sicuramente con Mirco, suo marito, le cose non andavano più così bene come un tempo e la cosa che li teneva uniti era soprattutto il loro figlio. I due hanno infatti un ragazzo portatore di handicap. Mirco tra l’altro, come havoluto ricordare Barbara, non sapeva neanche che Guerrina si faceva arrivare delle pillole anticoncezionali al negozio a sua totale insaputa. La notizia non è stata ancora confermata ma pare che egli lo abbia scoperto per caso, meravigliandosi fortemente di questo segreto di sua moglie. Nina Moric sta uscendo proprio in queste ore dall’ospedale e lei sostiene di non essersi tagliata affatto le vene come hanno detto invece i giornalisti. L’attrice dice però di aver perso molto sangue e di essere stata sottoposta dunque a una cura tramite flebo. Quello che le sarebbe accaduto sarebbe stato un incidente domestico dovuto a un abbassamento di pressione. Questo sarebbe confermato anche dal codice verde con cui sarebbe stata accettata in ospedale. Eppure il suo compagno Luigi, un giovane imprenditore, avrebbe ammesso la storia del suicidio, dicendo che la sua compagna sarebbe stata indotta a questo gesto da persone che vorrebbero ingannarla con il solo scopo di impossessarsi dei suoi soldi.

A Pordenone intanto sono andati l’inviato Alessandro Cracco e Giangavino Sulas. Quest’ultimo è andato in giro per locali a cercare nello specifico quelli che frequentava Teresa Costanza, uccisa barbaramente insieme al suo fidanzato Trifone lo scorso 17 marzo. Quel che ha ricavato Sulas, però, sono solo diverse informazioni contraddittorie. Alcuni la descrivono come una bravissima ragazza. Altri locali però sembrano essere un po’ equivoci, a metà tra il bar e il night club e la presenza lì di Teresa suscita qualche dubbio in più. Il sospetto più atroce degli inquirenti è che Trifone e Teresa abbiano incontrato il loro assassino addirittura nel loro appartamento poche ore prima di essere uccisi e forse erano anche consapevoli delle cattive intenzioni di quella persona. Pare infatti che quella sera la ragazza fosse ansiosa e molto agitata. Altro sospetto, infine, è che Trifone possa essere uscito dalla caserma senza timbrare, facendosi coprire da qualcuno. Anche su questo aspetto le indagini sono ancora in corso e daranno presto delle risposte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori