STRISCIA LA NOTIZIA / Tapiro d’oro all’allenatore del Milan Pippo Inzaghi. Si parla ancora di Masterchef! (oggi, 21 aprile 2015)

- La Redazione

E tutto pronto per una nuova puntata di Striscia la Notizia, in onda anche oggi alle 20.40 su Canale 5 e condotta come sempre da Ficarra e Picone. Quali servizi vedremo?

ficarra_picone_striscia_r400
Ficarra e Picone - Striscia la notizia

Striscia la Notizia torna tra poco con una nuova puntata n cui non mancherà la parte dedicata alla “soap” Il Segreto dedicato a Stefano Callegaro. Nella puntata di questa sera parla Pierluigi Crosa, il cuoco che ha formato Stefano Callegaro come chef promoter della Knorr, e lo fa ai microfoni di Max Laudadio. Crosa spiegherà in cosa consiste il lavoro degli chef promoter e di come essi debbano “saper cucinare e devono avere delle competenze tecniche”. Ma quando finirà questa storia?

Striscia la Notizia torna a occuparsi dei protagonisti del derby milanese andato in scena domenica e conclusosi con un clamoroso zero a zero condito dalle polemiche. Dopo il tapiro d’oro all’allenatore dell’Inter Roberto Mancini, nella puntata di oggi del tg satirico di Antonio Ricci vedremo Valerio Staffelli consegnerà lo stesso premio all’allenatore del Milan, Pippo Inzaghi. A ricordarcelo sono i conduttori del programma, Ficarra e Picone, nel promo di Striscia la Notizia trasmesso in queste ore su Canale 5.

Luca Abete, noto inviato del tg satirico Striscia la notizia in onda nellaccess prime time di Canale Cinque, posta sul proprio profilo facebook un video per testimoniare simpaticamente di come a vico Forcella a Napoli i cittadini potrebbero fruire anche di una comoda doccia pubblica. Infatti, uno dei tubi che permette di portare lacqua nei vari piani di un palazzo presenta una perdita abbastanza importante, creando così una vera e propria doccia che potrebbe tra laltro cogliere allo sprovvista qualche distratto passante. Un video che tuttavia non sembra essere stato accolto favorevolmente da tutti i fans di Abete come dimostrano un paio di commenti un po polemici: Che c’è di strano!!!! Magari è un tubo che si è rotto da qualche ora.. sempre pronti a far notizia a discapito di Napoli e napoletani. Clicca qui per vedere il video.

E tutto pronto per una nuova puntata di Striscia la Notizia, in onda anche oggi alle 20.40 su Canale 5. Ascolti in aumento per il tg satirico di Antonio Ricci che nellappuntamento di ieri ha raccolto davanti alla tv una media di 4.568.000 spettatori per uno share del 18,05%. In attesa di scoprire tutti i nuovi servizi, ecco cosè successo nella puntata del 20 aprile: dopo i saluti dei conduttori Ficarra e Picone, si inizia con il servizio in cui Capitan Ventosa racconta le vicissitudini di alcuni cittadini che sono costretti a pagare multe da pochi centesimi che però hanno un costo supplementare di 2 euro come contributo per il pagamento. L’inviato, supportato dal collega Jimmy Ghione, invita i diversi enti ad usare un po’ di buon senso per la riscossione dei loro crediti. E’ la volta poi di Fabio e Mingo che raccontano la storia dell’istituto alberghiero di Foggia dove gli studenti possono prepararsi solo in maniera teorica. Mancano le cucine, fondamentali per l’apprendimento sul campo, mentre l’intero istituto è trascurato e in una situazione di degrado. Il preside approfitta del servizio di Striscia per lanciare un appello alle istituzioni affinché provvedano a ripristinare la situazione. Dalla Sicilia invece l’inviata Stefania Petyx mostra ai telespettatori la situazione delle strade siciliane già al centro di numerose polemiche dopo i recenti crolli. Un esperto conferma che lo scempio è dovuto esclusivamente alla mancanza di assistenza e manutenzione del territorio. A seguire Edoardo Stoppa riprende un servizio su un allevamento ad Ussuta, in provincia di Macerata. Gli animali erano e sono ancora oggi trattati in maniera disumana. Stipati in recinti stretti e sporchi. L’allevatore, alla vista della troupe di Striscia, perde il controllo e li aggredisce. Solo l’intervento dei carabinieri ristabilirà l’ordine. Valerio Staffelli poi consegna un tapiro a Roberto Mancini per gli scarsi risultati ottenuti dall’ Inter, la squadra che allena. L’allenatore reagisce sportivamente ma si nota l’aria un po’ abbattuta. Non poteva mancare, come ogni lunedì, la rubrica “Striscia lo striscione”. Cristiano Militello mostra le scritte più divertenti degli stadi e le diverse simulazioni dei giocatori. Infine l’ennesimo capitolo della guerra infinita contro la trasmissione Masterchef: vengono presentate nuove testimonianze che sembrano confermare il passato lavorativo del vincitore del talent, Stefano Callegaro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori