Un Posto al sole anticipazioni: Manuela smette di curarsi… (23 e 22 Aprile 2015)

- La Redazione

Un Posto al sole anticipazioni puntata del 22 Aprile: la soap partenopea torna con Sandro ancora in crisi dopo quello che è success e pronto a lasciarsi guidare da suo padre, che fine farà?

unpostoalsole_logoR400-1
un posto al sole, anticipazioni

Un Posto al sole torna anche domani con una nuova puntata in cui i problemi di Sandro saranno messi un pò da parte a favore di Niko. Naturalmente la gravità della situazione non è la stessa ma fatto sta che anche Niko, a modo suo, soffre. Le cose con Manuela sono complicate e lo sono ancora di più quando lei smette di curarsi. Sarà Cristina, una sua collega, a riuscire a tirarlo su di morale, sarà l’inizio di qualcosa di bello? Franco per un attimo abbandona la sua ossessione per Giovanna e pensa alla sua vita, si accorgerà troppo tardi di aver messo da parte per troppo tempo la sua Angela?

Un Posto al sole torna questa sera con una nuova puntata dedicata a Sandro e al suo trauma di cui si sta occupando su padre e questa non è affatto una garanzia per lui. Giovanna è riuscita a fuggire e viene ricoverata durgenza in ospedale dove si precipita Franco. Anche se adesso tutto sembra risolto Angela non ha il coraggio di affrontare una volta per tutte la situazione. Otello è sempre più geloso della moglie e del suo rapporto con Renato e così i due finiscono per discutere. Sandro e Claudio, invece, si ritrovano a subire delle botte ma riescono a mettere in fuga i due aggressori minacciando di chiamare la polizia. Il vecchio Ferri incolpa Claudio di tutto e invita suo figlio a nascondere la sua omosessualità. Ecco il video della puntata.

Torna oggi con una nuova puntata in cui vedremo Sandro ancora in crisi dopo quanto è accaduto. Il padre finge di interessari a lui e, soprattutto, di voler evitargli del dolore inutile, ecco perchè decide di consigliargli di vivere il suo amore di nascosto, c’è lui dietro l’aggressione?

Ci ha tenuto compagnia con una puntata all’insegna di Sandro e della violenza subita. Il giovane sembra ormai essere in preda ad una vera e propria identità sessuale e non sa più cosa fare, continuerà la sua storia con Claudio oppure no?   Ecco cosa è succeso nel dettaglio. 

Filippo (Michelangelo Tommaso) e Michele (Alberto Rossi) stanno parlando nellatrio di palazzo Palladini del matrimonio del primo e del viaggio di nozze appena concluso quando allimprovviso dal portone spunta Sandro insieme a Claudio. I due hanno un volto che racconta del pestaggio avuto nel pieno centro di Napoli ad opera di alcuni ragazzi che li stavano prendendo in giro per la loro omosessualità. Soprattutto Claudio racconta come si sia svolta la vicenda ed in particolare di come loro abbiano avuto palesemente la peggio. Inoltre, lo stesso Claudio rimarca di dover andar via per recarsi presso il più vicino commissariato di polizia per presentare apposita denuncia, sottolineando a Sandro come non sia necessario che venga anche lui. Angela (Claudia Ruffo) e Giulia (Marina Tagliaferri) hanno appena saputo dalla televisione della liberazione di Giovanna ed ovviamente si dicono molto contente della cosa. Giulia fa presente che sicuramente Franco (Beppe Zarbo) possa essere andato a trovare Giovanna in ospedale, cosa che sembra indispettire Angela che rimarca la propria speranza che finalmente luomo possa tornare a fare il padre a tempo pieno. Giulia vedendo latteggiamento della figlia decide di affrontare in maniera diretta largomento rimarcando come sia chiaro che lei tenga ancora molto a Franco e questo suo modo di imporsi la rottura sia soltanto frutto dellorgoglio. Giulia invita Angela ad essere molto onesta con se stessa e quindi nellaffrontare con il diretto interessato la questione. Giovanna riceve la visita in ospedale di Franco al quale racconta ogni cosa, delluccisone a sangue freddo di Diana, di come non riesca ad allontanare dalla propria mente i terribili momenti vissuti quando era incatenata e della promessa che si è fatta ed ossia di fare il possibile per prendere il proprio carceriere e di assicurarsi che possa passare tutto il resto della propria vita in carcere per quello che ha fatto. Franco cerca di tranquillizzare Giovanna facendole presente come tutta questa tensione ben presto passerà e per lei tutto tornerà come prima. Uscito dalla stanza Franco parla con il vice commissario che tuttavia sottolinea come nonostante tutte le indicazioni da parte di Giovanna non abbiano ancora una traccia da seguire concreta. Otello (Lucio Allocca) e Raffaele (Patrizio Rispo) si sono alleati per presentare una serie di lamentele nei confronti delle rispettive consorti ossia Teresa (Carmen Scivitarro) e Ornella (Marina Giulia Cavalli) sottolineando come loro non abbiano sufficienti attenzioni nei propri confronti dedicandoli ad altri. Secondo Raffaele e Otello, tutto questo sia nato per colpa di Renato (Marzio Honorato ) che di fatto ha sta sfruttandole. Sandro si trova nellappartamento di Filippo che lo invita ad infischiarsene dei pregiudizi delle persone ignoranti e di non lasciare che lo rendano infelici. Filippo gli propone di passare la notte da lui ma Sandro vuole tornare a casa anche in maniera tale da affrontare suo padre Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli). Infatti, il mattino seguente dopo una bella dormita, Roberto si accorge di quello che è successo al figlio per cui ne nasce una discussione nella quale lo mette in guardia di come la sua scelta lo possa destinare ad una vita nella quale sarà sempre denigrato ed inoltre lo invita a riflettere maggiormente su quello che lui voglia, rimarcando come sia facile alla sua età pensare di essere qualcosa che in realtà non si è. Frano sta per andare a prendere allospedale Giovanna per accompagnarla a casa e si imbatte in Angela ma nessuno dei due riesce a trovare il coraggio per riallacciare il loro rapporto anche se sembra essere piuttosto chiaro che entrambi vorrebbero farlo. Raffaele notando come Renato chieda a destra e sinistra piccolo piaceri, crede di aver capito che il cognato stia mettendo in atto un piano per sfruttare conoscenti ed amici. Tuttavia Raffaele prende un granchio in quanto Renato gli fa presente che questo suo interfacciarsi continuamente sia dettato dal fatto che essendo da solo sta soffrendo tantissimo la solitudine. Le parole di Roberto sembrano aver scosso lanimo del figlio che infatti stia incominciando a dubitare dei propri sentimenti nei riguardi di Claudio. Infine, Giovanna avvertendo un senso di insicurezza e solitudine, una volta arrivata a casa, chiede a Franco di non andare via e di restare con lei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori