L’eredità/ Giuseppe è il nuovo campione del gioco a premi. Chi lo sfiderà oggi, 12 maggio 2015?

- La Redazione

Oggi, martedì 12 maggio 2015, va in onda unaltra puntata de Leredità, il game show condotto da Carlo Conti su Rai 1. Vediamo, intanto, gli ascolti e il riassunto della puntata di ieri

carlo_conti_2
Carlo Conti

L’eredità, ascolti e riassunto ultima puntata (oggi, 12 maggio 2015) – Oggi, martedì 12 maggio 2015, va in onda unaltra puntata de Leredità, il game show condotto da Carlo Conti su Rai 1. La puntata di ieri ha registrato 4.200.000 spettatori con il 26.02% di share. In attesa di scoprire chi giocherà oggi, ecco cosa è successo. Carlo Conti presenta le professoresse, poi passa a salutare la campionessa in carica, Antonella Cusimano. Racconta come ha trascorso la sera, accompagnata anche oggi da Silvia, la migliore amica. Il presentatore passa a presentare gli sfidanti.

Il primo è Giuseppe, dalla provincia di Civitanova, innamorato dei propri nipoti, è single e si diverte a fare imitazioni, come quella del grande Mike Bongiorno. E’ accompagnato da Gabriele, suo amico, che lo descrive come una persona sempre di buon umore. E’ la volta di Angela, che viene da Siena ed è laureata in lingue, il suo sogno è quello di diventare insegnante di lingue, appunto. In studio con lei c’è l’amica Tamara, che la descrive come una ragazza molto determinata. Successivamente, conosciamo Luca, giovane 22enne di Alessandria, lavora come addetto alle vendite in un grande negozio, ma nella vita ha mille interessi, recita in una compagnia teatrale e suona in un gruppo; con lui c’è il fratello Fabio.

La quarta sfidante è Lara, ad accompagnarla c’è l’amico Andrea, che la descrive come un vero maschiaccio. Ultimo nuovo sfidante della puntata è Cristiano, che vive a Potenza, sposato, accompagnato dalla moglie che racconta la sua passione per le serie televisive. Mentre Carlo Conti presenta gli sfidanti, fa partire anche il gioco de “Gli abbinamenti”. Questa sera raddoppiano la posta in gioco ben tre concorrenti. Lancia quindi la pubblicità. Dopo la breve pausa, si comincia a giocare a “Vero o falso”. A cominciare è Giuseppe. Dopo varie domande, Antonella commette il doppio errore ed è costretta a puntare il dito. Sceglie Angela, che però non riesce a completare la scalata con la lettera “g”, per cui esce dal gioco. La serata prosegue con il gioco de “I fantastici 4”. Il concorrente Luca fa il doppio errore, punta il dito contro Antonella, la campionessa in carica. La concorrente ferma il cubo, ma non riesce a completare la scalata, uscendo di scena. Saluta il pubblico e Conti. Parte lo stacchetto della professoressa Francesca, è il momento di giocare a “La scossa”. L’argomento è “uomini eleganti”.

A sbagliare scelta è Luca, che presa la scossa, deve scegliere chi sfidare. La sua scelta cade su Lara, che non completa la scalata, quindi esce dal gioco. Si passa così ad un altro gioco, è il momento de “Il bivio”, la parola di partenza della puntata è “Moravia”. Luca commette di nuovo il doppio errore, punta il dito contro Giuseppe, che però ha la meglio, completando la scalata. Luca esce dal gioco. Ecco il duello finale tra Cristiano e Giuseppe. A vincere è quest’ultimo, che arriva alla Ghigliottina con un montepremi di 160000 euro. Partono le scelte tra le parole, il concorrente commette vari errori e il montepremi scende fino a 20000 euro. Le parole sono: lingua, occhio, pasta, levare e radice. Giuseppe ci pensa e alla fine scrive “vivo”, sbagliando. Perchè la parola della puntata è “dente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori