SOLUZIONE ESTREMA/ Su La7 il film con Andy Garcia e Michael Keaton. Trailer

- La Redazione

Stasera, domenica 24 maggio 2015, La7 trasmette il film thriller “Soluzione estrema”, diretto da Barbet Schroeder con Michael Keaton e Andy Garcia. Vediamo la trama della pellicola

la7-logo
Il film è in onda su La7 in prima serata

Va in onda questa sera su La7 il film “Soluzione estrema”. Nella pellicola vediamo un assassino fingersi disposto a una donazione di midollo per salvare la vita al figlio di un poliziotto, il detective Frank Conner. Una volta in sala operatoria però, il criminale fuggirà e scatenerà un inferno, mettendo a soqquadro l’intero ospedale allo scopo di evadere. Ecco il trailer del film.

La7 trasmette questa sera alle 21.10 “Soluzione estrema“, film thriller del 1998 diretto da Barbet Schroeder e con Andy Garcia, Brian Cox e Michael Keaton. La trama ruota attorno al detective Frank Conner (Andy Garcia) della polizia di San Francisco. Il figlio di Frank, Matthew (Joseph Cross), è affetto purtroppo da leucemia e il padre è alla disperata ricerca di un donatore compatibile per un trapianto di midollo osseo.

Nella ricerca riesce a coinvolgere anche la polizia federale, ma il risultato lo lascia decisamente stupefatto: un donatore compatibile nelle vicinanze ci sarebbe, ma si tratta del noto sociopatico pluriomicida Peter J. McCabe (Michael Keaton), condannato all’ergastolo e sottoposto permanentemente a regime di massima sicurezza a causa dei ripetuti e sanguinosi tentativi d’evasione. Durante il loro faccia a faccia McCabe si dimostra sulle prime piuttosto sprezzante e rifiuta di aiutare Conner sottoponendosi al trapianto di midollo, ma successivamente cambia idea e dà il proprio assenso. Quello che poteva sembrare il gesto umano di un criminale in cerca di redenzione, però, si rivela ben peggio. Il sì di McCabe all’operazione faceva infatti parte di un proprio elaborato piano d’evasione.

Prima di arrivare in ospedale ed essere sedato, infatti, il killer era riuscito a ottenere e assumere una droga in grado di contrastare gli effetti dei sedativi che sapeva gli sarebbero stati inoculati, rimanendo dunque nel pieno delle forze. La situazione arriva a uno stallo quando McCabe prende inizialmente in ostaggio la dottoressa Hawkins (Marcia Gay Harden), il medico curante del piccolo Matt. Un agente sta per sorprenderlo alle spalle, ma inaspettatamente è proprio Conner che si mette in mezzo, poichè sa che se McCabe muore il suo midollo osseo diventerebbe assolutamente inutilizzabile. Le cose precipitano, con McCabe che riesce ad asserragliarsi in un’ala dell’ospedale e con Matt che ormai ha le ore contate…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori