TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni: Andre alla prova tra i fornelli? Ecco dove siamo arrivati (oggi, 22 giugno 2015)

- La Redazione

Tempesta d’amore, anticipazioni puntata 22 giugno 2015 e riassunto ultimo episodio: Becky si metterà ancora in mezzo tra Ian e Natasha, mentre Andre dovrà superare una prova ai fornelli…

tempesta-amore
Tempesta d'amore

Dopo la pausa del weekend, Tempesta damore torna oggi – lunedì 22 giugno 2015 – sul piccolo schermo di Rete 4 alla solita ora, le 19.30. Anche oggi dunque ritroveremo i protagonisti delle vicende che girano intorno al Furstenhof: le anticipazioni rivelano che Friedrich sarà alle prese con Andre e Niklas, con il primo determinato ad ottenere un aumento di stipendio dopo quanto si è scoperto sullo stipendio del figlio dello Stahl. Sembra proprio che per aggiudicarsi ciò che vuole dovrà dare riprova di valere molto ai fornelli, che cosa organizzeranno esattamente? Intanto, Becky continua a mettere i bastoni tra le ruote a suo padre Ian e a Natasha

Nils si confida con Tina (Christin Balogh) e le racconta di come Sophie/Julia (Jennifer Newrkla) gli abbia taciuto che Patrizia (Nadine Warmuth) e Niklas (Ian Hartmann) si sono lasciati: il ragazzo sospetta che la Wegner abbia agito così perché coltiva la speranza di tornare assieme allo chef, cosa che l’avrebbe portata anche a rifiutare la sua proposta di matrimonio, ma la Kessler prova a convincerlo del contrario e a discolpare la sua amica. André (Joachim Latsch) va letteralmente su tutte le furie quando si rende conto che il figlio di Stahl prende uno stipendio più alto del suo e se ne lamenta con Werner (Dirk Galuba): Saafeld dice al fratello che non era al corrente della cosa e lo invita a protestare. Tina va a parlare con Sophie/Julia per dirle che ha sbagliato a nascondere a Nils della rottura tra Patrizia e Niklas, perché la cosa ha reso Nils sospettoso, e poi invita la ragazza a non fare cose che possano far soffrire il trainer, che solo adesso si sta riprendendo dopo la morte di Sabrina.

Intanto, Niklas parla con Nils e lo esorta a far pace con Sophie/Julia, ma Heinemann non prende molto bene il gesto: la discussione degenera fino a quando Nils non arriva quasi al punto di lasciarsi sfuggire la verità sull’identità di Sophie/Julia. Ian (Pierre Kiwitt) e Natascha (Melanie Wiegmann) decidono di lasciare la Germania per rifarsi una vita altrove, mentre André va a lamentarsi con Friedrich (Dietrich Adam) del suo stipendio, ma questi non sembra voler ascoltarlo, così Konopka decide di dare all’uomo del filo da torcere. Niklas comincia a pensare che Sophie/Julia provi ancora qualcosa per lui, cosa che l’ha indotta a non sposarsi con Nils, mentre quest’ultimo racconta a Sophie/Julia di essere stato sul punto di rivelare tutti i suoi segreti a Niklas e si scusa con lei per averla messa in difficoltà; poco dopo, Sophie/Julia e Niklas litigano. Ian e Natascha annunciano a Becky la loro intenzione di andare a vivere su un’isola e viaggiare, mentre Sophie/Julia si ripromette di non far soffrire Nils perché lo ama, e quest’ultimo chiarisce le cose con Niklas, che si scusa con lui per la sua intromissione nella sua relazione con la sorella e riceve, a sua volta, le scuse del trainer.

Sophie/Julia ripensa ai suoi momenti felici con Nils e comincia a realizzare una borsa per fargli una sorpresa, e nel frattempo Jonas annuncia a Tina che Niklas e André molto probabilmente lo licenzieranno perché, nel corso di una loro lite, lui si è tolto il grembiule e se ne è andato via, ma la Kessler lo convince a presentarsi al lavoro ugualmente. Becky minaccia Natascha per diassuaderla dal partire con suo padre, mentre Sophie/Julia chiede scusa a Tina e ammette di aver sbagliato con Nils, ma anche la Kessler si scusa per essersi intromessa nelle sue faccende di cuore con Nils.

La saggia Tina è sempre pronta, come in questa puntata, a dar giusti consigli e a far riflettere gli altri sui propri errori. Stavolta ha colpito non soltanto per il suo protettivo atteggiamento nei confronti di Nils, portato avanti fino a indurla quasi a scontrarsi con l’amica Sophie/Julia, ma anche la capacità di chiedere scusa per la sua intromissione (a fin di bene) nel rapporto tra i due amici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori