PRETTY LITTLE LIARS 5 / Anticipazioni puntate 18 e 11 luglio 2015

- La Redazione

Pretty Little liars, anticipazioni puntata 11 luglio 2015: Alison si pente di essere tornata a casa e vorrebbe tornare a nascondersi ma le amiche la pregano di non farlo

prettylittleliars_r439
Pretty Little Liars

Anche sabato prossimo la quinta stagione di Pretty Little Liars ci regalerà due nuovi episodi inediti in chiaro. Ancora problemi per le nostre Liars e, soprattutto per Hanna che, doopo aver ripreso a rubare dai negozi, la vedremo ammettere di aver detto a qualcuno del loro viaggio a New York la notte in cui Shana è morta. Intanto, Alison, ancora impaurita, si trasferisce da Hanna visto che il padre è in viaggio. Anche la lealtà della bella Alison è a rischio e le ragazze, dopo gli ultimi avvenimenti, iniziano a dubitare di lei. Cosa succederà ancora? Lo scopriremo sabato pomeriggio, sempre su Italia Uno, negli episodi numero 8 e 9 della stagione che ha rivelato la vera identità di A, o almeno così sembra.

Una delle coppie più amate, e storiche aggiungeremo anche, di Pretty Little Liars è senza dubbio qualla formata da Hanna e da Caleb. I due si lasciano e si prendono ormai da anni e i fans sono pazzi di loro. Anche se il bel Caleb è stato assente per un pò per “occuparsi” di un altro misterioso caso lontano dalla città (uno spin off poi fallitoo), eccoli nuovamente insieme nel primo dei due episodi in onda oggi. I due i ritrovano per parlare di quanto è accaduto e ad un Caleb dubbioso, Hanna risponde con un bacio che da il via poi ad un vero e proprio incendio! Ecco qui il video della scena:

Le nostra amate Liars tornano nel sabato pomeriggio di Canale 5 dove la quinta stagione ci terrà compagnia, per la prima volta in chiaro, a partire dalle 16.00 circa. Pretty Little Liars torna con gli episodi 6 e 7 in cui vedremo Alison pronta a nascondersi ancora. Prima di scoprire cosa succederà oggi, però, ecco dove siamo rimasti la scorsa settimana. 

Hannah “Ashley Benson” e Aria “Lucy Hale” sono in libreria e trovano una copia de La lettera scarlatta che apparteneva a Shanna, e iniziano a curiosare tra le pagine, leggendo ogni nota lasciata dalla ragazza. Alison “Sasha Pieterse” intanto a casa sua studia quali vestiti dare in beneficienza, e si dice totalmente diversa rispetto a due settimane prima. E’ pronta a cambiare e dice a suo padre d’aver bisogno di un aiuto per tornare a scuola al meglio, ma lui non ritiene che rimettere piede alla Rosewood High sia la scelta più saggia. Lei però insiste per far ritorno al suo posto. Spencer “Troian Bellisario” parla con sua madre e le dice che Melissa e suo padre stanno palesemente nascondendo qualcosa. Sua mamma però è in una fase di totale diniego e così gli dice a muso duro che deve smetterla con questo atteggiamento, e che l’unica cosa che Melissa sta nascondendo è il fatto d’essere tornata con Wren. Il padre della ragazza li raggiunge e interrompe la discussione, dicendo che la polizia chiuderà la scena del crimine il giorno dopo. Lucas discute con Mona e si sente in colpa da quando Alison è stata rapida e rinchiusa in un seminterrato. Non crede la si debba ancora tormentare. Mona però gli dice che la storia del rapimento è fasulla e che la stessa Alison l’ha invetata di sana pianta. Aria è sempre più paranoica ed è convinta che Mona sappia che ha ucciso Shanna. Alison manda a lei, Emily “Shay Mitchell”, Spencer e Hanna un messaggio, dicendo che la polizia sta ancora indagando sull’omicidio e ancora non sanno quale sia la causa della morte. Spencer invita Andrew ad andare a casa sua e aiutare la sua famiglia a sistemare il giardino, lì dove la mamma di Alison è stata seppellita. Aria trova un video del funerale di Shanna su internet e piange guardandolo. Ormai il suo stato mentale desta preoccupazione. Ha anche un’allucinazione di Shanna. Page va da Emily e le dice che se Alison tornetà a Rosewood, tutto andrà per il peggio. Molte persone infatti non sono felici di rivederla. Aria va a casa di Ezra “Ian Harding” e chiede di poter dormire lì, perché ha paura nel restare sola. Alla fine però decide di andar via e correre a casa sua. Emily prova a dire a Alison che tornare potrebbe non essere una grande idea, ma lei non vuol sentirne parlare affatto. Infine Spencer confessa ad Aria che crede suo padre abbia ucciso la signora DiLaurentis.

Alison è pronta a tornare a scuola, dove si è fatta tanti nemici, ora pronti a vendicarsi, così da farla fuggire dalla Rosewood, e stavolta per sempre. Lei tenta di farsi perdonare con colore che ha maltrattato in passato, come nel caso di due giovani ragazze omosessuali. Paige vorrebbe confrontarla ma non è ancora pronta, e così corre distrutta verso casa. Spencer scopre che sua madre sta andando via, non fidandosi affato di Peter, che continua a raccontare bugie sulla notte in cui è stata uccisa la DiLaurentis. Sia lei che la figlia vanno in albergo. Il padre di Alison non è a casa, e lei chiede a Emily di dormire a casa sua. Ovviamente accetta. Ali torna a casa a prendere delle cose e si rende conto d’essere seguita. Corre in chiesa e qui vede Mona, che le dice d’abbandonare la scuola, ma Ali tira fuori il suo vero io, e le dice che in un nulla potrebbe ridurla in una sfigata come in passato. Mona le dà uno schiaffo, e lo stesso fa Ali, che va via e dice alle amiche che Mona l’ha aggredita senza motivo. Arriva la notte e Ali ed Emily si baciano sole in casa, mentre Aria ed Ezra fanno l’amore. A scuola il giorno dopo Ali si ritrova un gruppo di ragazzi ad attenderla, dal momento che Mona ha mostrato loro un video in cui la schiaffeggia. Anche le amiche s’infuriano con lei, non avendo saputo l’intera storia. Intanto in televisione annunciano il ritrovamento di un cadavere, si tratta della giovane che è stata sotterrata al suo posto, e così chiama il resto del gruppo e dice loro di andare da Emily. Tutti insieme, con Toby, Caleb “Tyler Blackburn” ed Ezra, guardano la conferenza stampa tenuta dalla polizia, che svelano il nome della giovane uccisa al suo posto, ovvero Bethany Young, che era in cura presso il dottor Radley, e che quella notte era riuscita a fuggire. La conferenza si conclude e un vetro della casa di Emily scoppia. Il gruppo esce e si rende conto che A ha piazzato degli esplosivi nelle case del vicinato, attaccando in particolar modo le abitazioni di Jenna e Toby. Gli smartphone delle ragazze squillano all’unisono, a conferma del fatto che A è tornata.

Torna in onda con due nuovi episodi della quinta stagione. Nel primo episodio A contatta direttamente le ragazze, e intanto casa di Toby viene rasa al suolo. Alison è sconvolta da tutto questo e dalla reazione degli studenti, e così inizia realmente a ripensare al fatto di tornare a studiare alla Rosewood. Le sue amiche però vogliono tenerla al sicuro e le impediscono di scappare. Continuano a indagare sulla storia della DiLaurentis, e così Aria si presta per lavorare in casa di Bethany, tentando di ottenere il maggior numero di informazioni. Alison riceve un messaggio da A, che le dice aver sotterrato sua madre, e le rivela che era proprio quest’ultima ad averla seppelita a sua volta. L’episodio si conclude con A, in nero, che manda fiori agli Young.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori