P.S. I love You / Su rai Uno il film d’amore di Richard LaGravenese con Hilary Swank e Gerard Butler. Diretta streaming

- La Redazione

Questa sera su Rai Uno in prima serata “P.S. I love You”, commedia d’amore diretta da Richard LaGravenese ed interpretata da Hilary Swank e  Richard Butler

logorai_R115
Il film in onda su Rai 3

Stasera Rai Uno propone il film P.S. I love you, trasmesso anche in diretta streaming. Holly e Gerry erano compagni di scuola ed è lì che si sono innamorati. Hanno deciso di giurarsi amore per tutta la vita, sposandosi. Holly però, alletà di 29 anni, rimane vedova: Gerry è morto per via di un male incurabile. La ragazza scivola nella depressione, poi a distanza di due mesi dalla morte del marito riceve alcune lettere scritte da Gerry prima di morire. Clicca qui per la diretta streaming

Andrà in onda questa sera, su Raiuno, il film romantico e struggente al tempo stesso P.S. I love you interpretato da Hilary Swank e Richard Butler. Una pellicola che racconta il grande amore che può unire due persone anche dopo la morte. Nonostante il profondo sentimento, però, anche Holly e Gerry, come tutte le coppie, si ritrovano ad affrontare discussioni causate da decisioni che potrebbero cambiare per sempre la propria vita. Alla fine, però, la rabbia lascia spazio allamore vero e tra i due torna il sereno. Cliccate qui per guardare la scena iniziale.

Martedì 14 luglio su Rai Uno cinema grandi sentimenti in prima serata: alle 21.20 va infatti in onda ‘P.S. I Love You’, pellicola diretta da Richard LaGravenese con Hilary Swank e Richard Butler protagonisti. Una storia struggente per un film che, uscito nelle sale otto anni fa, abbina gli elementi del dramma sentimentale a quelli della commedia romantica. D’altronde il regista LaGravenese è un grande esperto del genere, capace di ottenere grandi successi al botteghino come con ‘La leggenda del Re Pescatore’ e ‘I Ponti di Madison County’, capaci di scavare a fondo nei sentimenti dell’animo umano. In ‘P.S. I Love You’ la protagonista della storia è un’affiatatissima coppia, composta da Holly (Hilary Swank) e Gerry (Gerard Butler) Kennedy. Il loro sembra davvero l’amore destinato a durare per sempre, ma il destino è sempre dietro l’angolo con i suoi atroci scherzi. Gerry infatti si ammala e irrimediabilmente muore, lasciando Holly sola col suo profondo dolore. Un senso di vuoto che la ragazza, ritrovatasi vedova a neanche trent’anni compiuti, vive come un tradimento: la grande promessa che Gerry le aveva fatto all’altare, quella di non abbandonarsi mai, è stata infatti disattesa nel modo più triste. Il giorno del suo trentesimo compleanno Holly riceve, dinnanzi ad amici e parenti, un pacco con una torta per i festeggiamenti e una lettera scritta da… Gerry! Il ragazzo infatti nei suoi ultimi giorni ha pianificato un progetto perfetto per far sentire meno sola l’amore della sua vita e offrirle la magica occasione di avere qualche “tempo supplementare” con lui. A scadenze regolari nel tempo dunque, Holly si ritroverà a leggere alcune lettere che Gerry si era premurato di scrivere prima di morire. Le lettere contengono frasi incoraggianti, consigli affettuosi e soprattutto un’esortazione per la ragazza a vivere felice anche senza di lui. Tutte le missive si chiudono con la stessa identica frase rivolta a Holly: P.S., I Love You. E così per un po’, tramite questo curioso ma efficace rapporto epistolare post-mortem, la storia d’amore nata tra i banchi di scuola tra Holly e Gerry, riesce ad andare avanti. Piano piano la vita di Holly ricomincerà così a scorrere attraverso avventure che la riporteranno alla luce. Su tutte, un viaggio in Irlanda, terra natia di Gerry e luogo dove Holly incontrerà William, che potrebbe diventare, dopo l’avventura di una notte la persona con la quale la giovane potrà proseguire il cammino della sua vita.

Sarà proprio grazie ai consigli di Gerry che  la ragazza capirà come fare a vivere ancora una vita in grado di regalare attimi di felicità anche senza di lui. Alla fine della storia, Holly torna di nuovo in Irlanda accompagnata dalla mamma e incontra di nuovo William in quello che sembra il preludio della nascita di una storia sentimentale. Proprio come Gerry aveva rischiesto nelle lettere, infatti, l’amore che legerà Holly al marito scomparso durerà per sempre, ma lei troverà la forza per iniziare un nuovo cammino, senza lasciarsi schiacciare dalla tristezza per la mancanza di lui.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori