BATES MOTEL 2/ Anticipazioni puntata 28 luglio 2015: Zane minaccia Dylan

- La Redazione

Bates Motel 2, anticipazioni puntata 28 luglio 2015: il dottor Romero continua a indagare sull’omicidio di Miss Watson, mentre Norma non dice la verità a Norman sui black-out

bates-motel
Bates Motel

La seconda stagione di Bates Motel torna oggi, martedì 28 luglio 2015, ad occupare la seconda serata di Rai 2: andranno infatti in onda il settimo e lottavo episodio, intitolati rispettivamente Presumed Innocent e Meltdown. Prima di scoprire qualche anticipazione, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Alex (Nestor Carbonelli) dopo aver preso atto dellincendio con cui è stata distrutta la propria casa, non può fare altro se non recarsi presso il Bates Motel e richiedere a Norma (Vera Farmiga) una camera per un lungo periodo. La donna gli chiede cosa gli sia successo e lo sceriffo, nonostante il proprio carattere piuttosto introverso, si vede costretto a mettere al corrente della vicenda.

Norman (Freddie Highmore) è stato riportato a casa da Cody (Paloma Kwiatkowski) che lo ha trovato in uno stato di assenza mentale. Il ragazzo la ringrazia per la gentilezza ed inoltre le assicura che quello che lei ha visto non sia frutto delluso di cocaina o cose simili: i due si danno appuntamento per lindomani con Cody che si dice pronta a passare a prenderlo per andare insieme a terminare il lavoro con il legno. Nel frattempo, Dylan (Max Thierot) ha lasciato la casa di Norma in seguito alle ultime discussione con Norman che si dice dispiaciuto della cosa. Lindomani mentre Norman ed Emma (Olivia Cooke) parlano di diversi argomenti, ecco che arriva il ragazzo che sta soggiornando presso il Motel e con il quale la stessa Emma si sta vedendo di recente. I due si danno appuntamento per la serata per passare un po di tempo insieme.

Norman prova a mettere in guardia lamica rimarcando come si tratti di uno spacciatore di droga ma la ragazza sottolinea di non essere interessata a costruire una vita con lui ma pensa solo ad una delle più classiche storie damore estive. Poco dopo arriva Cody con la propria macchina per portare via con sé Norman. Norma si accorge della cosa e le va immediatamente incontro per conoscerla e capire le amicizie del figlio e la prima impressione non è certamente delle migliori visto che la ragazza ha un atteggiamento piuttosto scostante nonché maleducato. Norman va via insieme a Cody mentre Norma decide di contattare telefonicamente Nick Ford (Michael ONeil) per la questione della costruzione della tangenziale. I due prendono un appuntamento sulla barca delluomo per chiarire di persona una strategia comune. Intanto, Norman si rende conto di come la vita di Cody sia molto complessa, giacchè deve avere a che fare con un padre piuttosto violento tantè che la ragazza sottolinea a più ripresa la propria intenzione di voler scappare via dalla cittadina.

Cody porta con sé Norman presso una zona piuttosto appartata, dove solitamente lei si rifugia per sfogare le proprie frustrazioni e per la precisione su una casetta che lei ha costruito su un albero. I due qui bevono una birra e poi si ritrovano a fare lamore. Emma chiede a Norma un consiglio su come sia la prima volta giacchè lei per via della malattia della quale è affetta, non ha potuto vivere questa esperienza cosa che invece conta di fare insieme al ragazzo con cui si sta vedendo. Infatti, lappuntamento si dimostra più che positivo con Emma che quindi può avere la sua prima volta. Intanto, Norma si è recata presso limponente yacht del signor Ford che le mette a disposizione tutte le proprie risorse per battagliare con il consigliere Lee a partire da un documento redatto da un biologo che una volta consegnato sul comune blocca il progetto della costruzione della tangenziale. Il giorno seguente ci sono delle tensioni tra Norma ed il figlio in quanto scopre che questultimo ha bevuto bevande alcoliche per cui affronta Cody mettendola al corrente che Norman per motivi di natura salutari non può assolutamente assumere alcool. La ragazza finge di ascoltarla ma manco a dirlo porta il ragazzo nella propria casa per prendere una bottiglia di Rhum. Qui arriva allimprovviso il padre di lei, con i due ragazzi che si nascondono nellarmadio il che fa cadere lo stesso Norman nuovamente in uno stato di incoscienza. I due poi si dirigono verso il fiume per passare un pomeriggio insieme.

Nel frattempo Alex si sta vendicando con il capo di Dylan, spaccandogli la faccia in quanto ha saputo con certezza che è stato lui a fargli incendiare la casa. Poco dopo lo stesso Dylan salva la vita al suo capo nellambito di un attentato e finisce in ospedale. Qui rinviene grazie alle cure della sorella del suo capo che scopre essere la vera mente dellorganizzazione. La donna, ringrazia Dylan per aver salvato il fratello e per questo una volta terminata la degenza, porta a casa propria il giovane. Tra i due poco alla volta nasce unattrazione e si ritrovano a fare lamore. Intanto anche Emma con il proprio spasimante vanno al lago trovando Norman e Cody. I quattro decidono di passare del tempo assieme, divertendosi con dei tuffi. Norman non vuole che lo faccia anche Emma per via della sua malattia, ma la ragazza incitata dagli altri lo fa e per poco non muore. Norman si arrabbia tantissimo con Cody. Nel frattempo il consigliere comunale Lee muore in un misterioso incidente stradale con Norma che prova a prendere le distanze da Nick Ford che tuttavia insieme a Christine spinge Norma a prendere il posto di Lee in consiglio comunale.

Alex parla a Norma di come Nick sia un trafficante di droga nonché una persona molto pericolosa ma ormai sembra essere già coinvolta. Norma viene informata da Cody dei blackout di Norman e la madre non gli permette di prendere la patente di guida. Questo fa imbestialire Norman che si presenta a casa di Cody, dove si scontra con il padre della ragazza spingendolo giù dalle scalinate: luomo sembra morto.

In Presumed Innocent, Romero continua ad indagare sullomicidio di Miss Watson e porta alla sua attenzione nuovi indizi e prove. Nel frattempo, Norma e Norman discutono a proposito della fede di lui e Dylan viene minacciato da Zane, che vuole vendetta. In Meltdown, invece, Norma non vuole dire al figlio quale sia lorigine e la causa dei black-out che spesso gli fanno perdere conoscenza e lo gettano in uno stato di incoscienza. Infine, Dylan si trova di fronte ad una scelta davvero difficile e le indagini di Romero si fanno sempre più approfondite.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori